Dott.ssa Giovenco: “La famiglia Salerno non ha il coronavirus, stanno tutti bene”

Monreale, la fake news sulla famiglia Salerno diventa virale: "Hanno il coronavirus", scatta la denuncia ai Carabinieri

“Chiediamo al sindaco di farci fare il tampone, così da dimostrare a tutti che stiamo bene”

MONREALE – “Buon giorno. A Monreale stanno mettendo una calunnia a noi non gradita, fino ad ora, ringraziando a Dio, stiamo bene e godiamo di ottima salute, non sappiamo chi é stato e hanno fatto una catena di WhatsApp dicendo che noi abbiamo il corona virus”. A scrivere alla redazione è una famiglia monrealese, la Salerno, che è stata oggetto ieri di una falsa notizia sul loro stato di salute, una notizia che, come è immaginabile, è divenuta virale sui social, facendo il giro delle chat su whatsapp.

Un episodio gravissimo, una notizia diffamante, che la famiglia Salerno, pubblicamente, vuole smentire: “Abbiamo presentato denuncia ai Carabinieri di Monreale, affinché chi ha messo in giro questa notizia falsa e denigratoria venga punito”.

Abbiamo sentito la dott.ssa Emanuela Giovenco, medico della famiglia Salerno, che conferma il buono stato di salute dei suoi pazienti: “La famiglia Salerno non ha il coronavirus, stanno tutti bene”.

Un fatto gravissimo, in un periodo in cui c’è ipersensibilità sulla presenza di cittadini risultati positivi al Covid-19, un virus che sta dimostrando di avere un’alta capacità di contagio e grande virulenza.

“Chiediamo al sindaco – dichiara la signora Salerno – che ci venga fatto il tampone, così da rassicurare ulteriormente i nostri concittadini”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.