Monreale, prendono il reddito di cittadinanza e si danno da fare: puliscono la città i volontari di “Basta volerlo”

Hanno ripulito via Pio La Torre, via Benedetto D’Aquisto, Fondo Pasqualino , gli ingressi delle scuole e le villette delle chiese

MONREALE – Eccoli ancora una volta in giro a pulire le strade, in attesa di un’occupazione che tarda ad arrivare. I volontari del gruppo di Palermo “Basta Volerlo” usufruiscono del reddito di cittadinanza ma non vogliono stare con le mani in mano.

Da giugno il gruppo ha fondato l’associazione e da allora sono attivi sul territorio di Palermo. La gente è contenta, gli offre bibite, panini e anche del supporto morale, esprime solidarietà per la loro grande volontà nell’adoperarsi per la città, di certo una scia di grande insegnamento ed educazione civica.

Hanno ripulito via Pio La Torre, via Benedetto D’Aquisto, Fondo Pasqualino ad Aquino, continuando persino negli ingressi delle scuole e nelle villette delle chiese.

Ieri, persino il famoso e talentuoso regista e attore Angelo Faraci si è complimentato con i volontari. L’attore siciliano stava girando alcune scene del suo ultimo film proprio a Monreale.

Il gruppo degli irriducibili “Basta volerlo” è stato ancora una volta coordinato, come i gironi precedenti, dal monrealese Piero Faraci.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.