Fridays for Future, anche Monreale in piazza per rispondere all’appello di Greta Thunberg (FOTO E VIDEO)

Centinaia di bambini e ragazzi, provenienti dalla scuola dell’infanzia sino alla secondaria di primo grado, hanno cantato, manifestato, indossando magliette verdi e portando cartelloni

MONREALE – In piazza Vittorio Emanuele per dire no alla plastica, all’inquinamento, al consumo sfrenato e non più sostenibile. Anche gli studenti delle scuole monrealesi sono scesi oggi in piazza, in un link virtuale con i loro coetanei di tutto il mondo, rispondendo all’appello lanciato dalla sedicenne svedese Greta Thunberg per sensibilizzare le coscienze dei governanti dinanzi all’incombente emergenza ambientale.

MONREALE – FRIDAYS FOR FUTURE

MONREALE – FRIDAYS FOR FUTURE

Publiée par FiloDiretto Monreale sur Vendredi 27 septembre 2019

Centinaia di bambini e ragazzi, provenienti dalla scuola dell’infanzia sino alla secondaria di primo grado, hanno cantato, manifestato, indossando magliette verdi e portando cartelloni.

I ragazzi delle scuola secondaria di secondo grado hanno invece partecipato al maxi corteo tenutosi a Palermo.

Preparati dagli insegnanti sul tema ambientale, i ragazzi monrealesi si sono confrontati con il sindaco Alberto Arcidiacono e con l’assessore alla Pubblica Istruzione, Rosanna Giannetto, alla presenza anche di diversi consiglieri comunali. 

Sull’impegno, già messo in programma, sul tema ambientale, l’ass. Giannetto ha dichiarato che già l’amministrazione “sta organizzando incontri mensili con tutte le scuole sul tema dell’ecologia. Le scuole presenteranno un progetto su ecologia e sicilianità”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.