Oggi è 21/09/2019

Cronaca

“Grazie, sei anni ricchi di esperienze, una fitta rete di relazioni, una scuola diventata un modello”, la lettera dei docenti della Novelli alla dirigente Chiara Di Prima

“Grazie per quella porta sempre aperta a tutti, per l’umiltà, per i sorrisi, per l’accoglienza, per la disponibilità, mai venuta meno, a supportare gli alunni, i docenti e le famiglie”

Pubblicato il 29 agosto 2019

“Grazie, sei anni ricchi di esperienze, una fitta rete di relazioni, una scuola diventata un modello”, la lettera dei docenti della Novelli alla dirigente Chiara Di Prima

MONREALE – Era il 2013 quando la Prof.ssa Chiara Di Prima si insediava alla Direzione Didattica del Pietro Novelli. Era il suo primo incarico da dirigente scolastico, e la Prof.ssa Di Prima, fresca di concorso, ha saputo imprimere un nuovo percorso all’istituto monrealese, con la collaborazione del corpo docente che è stato valorizzato e guidato verso nuove e più moderne forme di didattica.

A sei anni di distanza la dirigente lascia la guida della Novelli, in seguito alla nuova riorganizzazione degli istituti monrealesi, che ne ha comportato la fusione con la scuola media Veneziano, con la conseguente perdita della dirigenza. Da settembre sarà la dirigente della Veneziano, la prof.ssa Beatrice Moneti, a guidare il nuovo istituto Veneziano-Novelli.

L’istituto Pietro Novelli

In una lunga lettera, che riportiamo integralmente, i docenti della Novelli hanno voluto esprimere il loro apprezzamento nei confronti di una figura che è stata il loro “timone”, e che ha saputo valorizzarne la crescita professionale.

“È sempre bene esorcizzare gli addii con una buona dose di ottimismo. Cancellare l’aura di solennità che avvolge ogni saluto e che conclude un’era intensa e proficua, come quella avviata alla Novelli, con al timone la Dott.ssa Chiara Di Prima, significa ottimizzarne gli effetti, non solo nella celebrazione di ciò che è stato, ma nell’ottica di consolidare in itinere uno stile educativo ormai riconosciuto, radicato ed efficace. Crediamo che ogni esperienza fruttuosa che volga al termine sprigioni un potenziale enorme da cogliere, proteggere e rilanciare nel futuro, affinché gli effetti da esso generati continuino a marcare la loro benefica impronta nel tempo. Nella vita ordinaria raramente ci si rende conto di quanto, spesso inconsapevolmente, ci si spenda con impegno per il bene comune e di quanto questo impegno abbia un risvolto positivo nell’enfatizzare quel senso di comunità, che rappresenta, soprattutto per la scuola, il fulcro di ogni azione inclusiva e valorizzante per i futuri cittadini e le future cittadine. Riconoscere il merito di tale azione a chi, in primis, ha saputo coordinarla e supportarla, con incessante e instancabile forza creativa, non diventa solo un dovere istituzionale, ma un piacere profondamente umano perché è proprio attraverso la gratitudine che la vita continua ad arricchirsi.

È per tale motivo che il saluto alla nostra Dirigente si compendia in un’unica parola: GRAZIE.

Un Grande Grazie alla Dirigente Dott.ssa Chiara Di Prima, che è stata timoniere per sei anni di una scuola che ha valorizzato la crescita professionale di tutti.

Una scuola che ha saputo creare una fitta rete di relazioni, uno scambio continuo di esperienze e l’intesa reciproca tra i vari “costruttori” di quel fare pedagogico, che diventa continuamente  humus da plasmare, per la realizzazione della tanto agognata “cittadinanza attiva e consapevole”. 

Un Grazie per aver fatto  vivere ad alunni e docenti innumerevoli esperienze ricche di emozioni: l’esperienza di partecipare, più volte, all’inaugurazione dell’anno scolastico, in varie città italiane, alla presenza del Capo dello Stato. L’esperienza di visitare la Sala dei Bottoni, ovvero il Miur, durante le premiazioni di numerosi concorsi, in cui la Novelli ha saputo sempre distinguersi. L’ esperienza unica dell’esibizione del nostro coro al Senato, in diretta TV, davanti alle più alte cariche dello Stato. L’esperienza di far parte della grande comunità scolastica, che il 23 Maggio, si ritrova presso l’Aula Bunker, presidio di legalità e di educazione a una cultura antimafiosa, che fa della conoscenza e della memoria le fondamenta essenziali su cui plasmare il futuro dei giovani.

L’esperienza formativa e straordinaria di accogliere i futuri maestri, gli studenti di Scienze della Formazione Primaria, per il loro tirocinio, che hanno fatto assurgere la Novelli al rango di “scuola modello” da cui imparare e con cui collaborare. Giovani che hanno veicolando una ventata di “aria nuova”, che ha permesso la realizzazione di progetti, sperimentazioni di Tesi di laurea e persino di una pregevole ricerca universitaria sulle pratiche inclusive, in cui la Novelli è risultata essere la prima scuola, tra le quarantasette partecipanti, sparse in tutto il territorio regionale.

E poi ancora il coordinamento nazionale di progetti pilota di Cittadinanza attiva, di prevenzione del Bullismo e contro la violenza sulle donne, il curricolo potenziato con la pratica musicale, la robotica, il CLIL, la sperimentazione metodologica del Co-Teaching, i viaggi all’estero, i gemellaggi e tutto ciò che è riuscito a rendere una scuola di periferia, una grande comunità all’avanguardia e aperta al mondo e alla vita.

Grazie, grazie e ancora grazie per quella porta sempre aperta a tutti, per l’umiltà, per i sorrisi, per l’accoglienza, per la disponibilità, mai venuta meno, a supportare gli alunni, i docenti e le famiglie in una dimensione familiare che, nella condivisione, ha imparato a educare e a lasciare un segno. 

E infine un Grazie non solo per tutte le esperienze che hanno consegnato alla quotidianità una scuola efficace ed efficiente… ma, soprattutto, per averci insegnato a credere nelle nostre potenzialità e per averle sempre sostenute, nella consapevolezza che valeva la pena spenderle al meglio per noi, per i nostri alunni, per un’intera comunità che difficilmente potrà dimenticare”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Vedere la tv dove vuoi: ecco le soluzioni per auto e camper

    Cronaca

    La vacanza in camper è sinonimo di avventura, viaggio, paesaggi visti in corsa, familiarità, divertimento. Il camper ti dà la possibilità di avere una casa mobile, di spostarti come preferisci e di organizzare la vacanza come vuoi. Montagna, mare, città d’arte o tutte queste cose insieme. Per..

    Continua a Leggere

  • Ieri a Monreale la gara ciclistica intitolata a Felice Gimondi e al medico Isidoro Giangreco

    Cronaca

    Una serata di sport ieri sera per le vie di Monreale dove è andata in scena la gara ciclistica intitolata a Felice Gimondi, leggenda del ciclismo italiano. Un’occasione per ricordare anche il medico monrealese Isidoro Giangreco, grande appassionate del mondo delle due ruote, scomparso a causa di ..

    Continua a Leggere

  • I Love Monreale, dopo il red carpet di piazza Vittorio Emanuele folla di gente per I 4 Gusti

    Cronaca

    [gallery ids="118388,118386,118385"] MONREALE - Dopo il red carpet di piazza Vittorio Emanuele, calcato dalle Miss e dai Mister di I Love Monreale che hanno portato in passerella le collezioni autunno inverno made in Italy di alcune delle bout..

    Continua a Leggere

  • Processo PANTA REI: 3 secoli di carcere per 32 mafiosi di Borgo Vecchio, Villabate e Bagheria

    Cronaca

    [gallery ids="118143,118144,118145,118146,118147,118148,118149,118150,118151,118152,118153,118154,118155,118156,118157,118158,118159,118160,118161,118162,118163,118164,118165,118166,118167,118168,118169,118170,118171,118172,118173,118174"] PALERMO - I giudici di Appello hanno emesso un sentenza p..

    Continua a Leggere

  • Milano capitale della moda: Salvo Lo Coco al “Milano Fashion week”

    Cronaca

    [gallery ids="118372,118373"] Sono questi i tre elementi che messi insieme, daranno una delle settimane più importanti dell’anno; la presentazione delle collezioni dei brand più prestigiosi nazionali ed internazionali della primavera-estate 2020. Una settimana,..

    Continua a Leggere

  • Spettacolo, moda e bellezza: piena la piazza vestita a festa per I Love Monreale (LE FOTO DEI MODELLI)

    Cronaca

    [gallery ids="118188,118189,118190,118191,118192,118193,118194,118195,118196,118197,118198,118199,118200,118201,118202,118203,118204,118205,118206,118207,118208,118209,118210,118211,118212,118213,118214,118215,118216,118217,118218,118219,118220,118221,118222,118223,118224,118225,118226,118227,118228..

    Continua a Leggere

  • Monreale, da oggi al Circolo di Cultura Italia la Mostra Pittorica Personale dell’artista Katia Cirrincione

    Cronaca

    MONREALE - Alle ore 18,00 di oggi, presso il Circolo di Cultura Italia a Monreale, il presidente Claudio Burgio e il consigliere comunale Santina Alduina inaugureranno la Mostra Pittorica Personale dell’artista Katia Ci..


  • Scomparsa Mons. Bommarito, Arcidiacono: “Lascia un’eredità indelebile nella formazione umana delle generazioni degli anni ’60

    Cronaca

    Molto cordoglio tra tanti monrealesi per la scomparsa di Mons. Luigi Bommarito, un uomo che ha contribuito alla loro formazione. Il Sindaco Arcidiacono a nome dell’amministrazione Comunale, del Consiglio Comunale e della cittadinanza esprime il proprio cordoglio alla famiglia Bommarito. "Apprez..


  • Ratto in via Roma in pieno giorno, ucciso con una scopa. Panico fra i passanti

    Cronaca

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/09/ratto1.mp4"][/video] MONREALE - Scompiglio questa mattina in via Roma, a ridosso dell'area pedonale, dove a partire già da ieri sera commercianti e passanti han..


  • Don Gino Bommarito, aperta a Terrasini la camera ardente

    Cronaca

    TERRASINI - Aperta questa mattina la camera ardente presso la chiesa degli Agonizzanti di Terrasini per l’ultimo saluto a Mons. Luigi Bommarito. Per tutta la giornata previsto un lungo afflusso di gente. Di Mons. Bommarito in tanti, tra colo..


  • Monreale. Vuoi diventare scrutatore o presidente di seggio elettorale? Aperti i termini per presentare la domanda

    Cronaca

    MONREALE - Tutti gli elettori ed elettrici del Comune di Monreale, che desiderano l’iscrizione nell’albo unico comunale delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale, dovranno presentare domanda al Sindaco del Comune d..


  • Italia Viva? Silvio Russo: “No, appartengo e rimango nel Pd”. E a Monreale i democratici si riorganizzano

    Cronaca

    MONREALE - C’è chi resta nel PD, c’è chi va via e chi invece è in attesa di capire se seguire Matteo Renzi nel suo nuovo partito Italia Viva. Sono in tutto 30 i deputati e i senatori necessari al rottamatore per formare due gruppi autonomi..


  • Acquedotto Consortile Biviere: il sindaco Arcidiacono nomina Maria Grazia D’Amico componente del CDA

    Cronaca

    MONREALE - Avviato anche a Monreale lo Spoil System. Il sindaco, Alberto Arcidiacono, sta cominciando a mettere mano agli incarichi di sottogoverno. A partire da quelle dei CDA degli enti partecipati dal comune, saranno una qu..


  • A Monreale il Catasto degli incendi e il “Salotto”, OK del consiglio alle due proposte del M5S

    Cronaca

    Catasto degli incendi e "Salotto monrealese", il Consiglio Comunale approva all'unanimità le due proposte presentate dal presidente della Commissione Bilancio, il consigliere del M5s Fabio Costantini.

    Ogni anno, il territori..


  • Ignazio Davì: “La mia un’appartenenza ormai “storica” al Partito Democratico, ma a Monreale impegnato con il Movimento Il Mosaico”

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo: Gentilissimo Direttore, in riferimento al Suo articolo "Divorzio in casa Pd. Ma Davì, Giannetto e Russo restano fedeli ai dem" mi preme chiarire la mia posizione per onestà intellettuale e per evitare fraintendimenti in riferimento all'assenza di dichi..


  • È morto monsignor Luigi Bommarito, aveva 93 anni

    Cronaca

    TERRASINI - È morto monsignor Luigi Bommarito, ex Arcivescovo di Catania. Nato l’1 giugno 1926 a Terrasini in provincia di Palermo, aveva 93 anni. Come detto, è stato Arcivescovo di Catania dal 1° giugno 1988 al 7 giugno 2002 quando si ritirò per raggiunti limiti di età tornando nella sua cit..


  • Gli ex amministrativi ATO Pa2 devono essere assunti dalla Srr, la Regione accelera

    Cronaca

    Una raffica di incontri con le Srr per verificare il rispetto della normativa in tema di personale, di gestione del servizio e di impianti. Ora la Regione vuole accelerare nel percorso per l’attivazione delle


  • In piazza Guglielmo lo spettacolo di ballo della scuola World Latin

    Cronaca

    MONREALE - Stasera spettacolo in piazza Guglielmo, dalle 21 in poi gli allievi della scuola di ballo ASD World Latin dei maestri gemelli Mirko e Sharon Cardì, con la collaborazione del maestro di danza classica e moderna Fanara, si esibiranno a ..