Partinico, uomo aggredito da randagio mentre passeggia in piazza

Momenti di terrore durante una passeggiata a piazza Duomo

Un anziano è stato aggredito da un Pittbull a Partinico. Una passeggiata si trasforma così in attimi di terrore.
La solita uscita con il suo pastore tedesco nei pressi di piazza Duomo ha rischiato di finire in tragedia.

Un randagio ha attaccato il pastore tedesco. Nel tentavo di dividere i due animali e di difendere il proprio cane, un uomo di 72 anni è stato morso ad un braccio, riportando diverse lesioni.

Una profonda ferita per cui è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo all’ospedale Civico. I carabinieri e la polizia municipale hanno provveduto a portare il cane in un canile convenzionato.

I fatti dell’incidente, come riporta il Giornale di Sicilia, risalgono a sabato mattina. L’uomo sta passeggiando con il suo cane al guinzaglio in piazza Duomo, quando improvvisamente un pitbull attacca il pastore tedesco dell’uomo. Che, senza pensarci due volte, cerca di proteggere il proprio animale. Un gesto spontaneo: il braccio a difesa del corpo del cane tra i morsi fuori controllo del pitbull. Ed è così che le fauci del randagio – invece di azzannare il corpo del pastore tedesco – finiscono per ferire il braccio dell’uomo. Che inizia a sanguinare copiosamente. Attimi di paura e concitazione poi superati a seguito dell’intervento dell’ambulanza.

Le lesioni profonde causate dal molosso sembravano -almeno all’inizio – essere molto gravi ma ieri pomeriggio, dal pronto soccorso dell’ospedale, hanno fatto sapere che le ferite sono state medicate e presto l’uomo si riprenderà.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.