Oggi è 10/12/2019

Cronaca

Scoperte centinaia di truffe sul reddito di cittadinanza, via ai controlli sui beneficiari

Sono centinaia i casi di presunti furbetti del reddito di cittadinanza in Sicilia

Pubblicato il 26 giugno 2019

Scoperte centinaia di truffe sul reddito di cittadinanza, via ai controlli sui beneficiari

Partono adesso i controlli sui beneficiari del reddito di cittadinanza. Sono 120 mila le famiglie su 480 mila che potranno essere convocate a breve presso i centri per l’impiego per i controlli della propria pratica già evasa. Si tratta, quindi, di controlli generalizzati e non di verifiche singole, casuali o a campione dietro segnalazione.

Intanto, come ha sottolineato il presidente dell’Inps, le domande per l’ottenimento del reddito di cittadinanza fino ad oggi pervenute a Roma dalla Sicilia ammontano a 251.993. Palermo e Catania le provincie con più richieste. Ma Tridico ha voluto lanciare un monito: “Una cosa è dichiarare un reddito più basso per evadere le tasse, un’altra cosa è farlo per prendere il reddito di cittadinanza” e lo ha lanciato alle domande dei giornalisti che lo incalzavano sul tema dei “furbetti” scoperti sino ad oggi che potrebbero essere molti di più, visto l’annuncio dei controlli.

Nel frattempo la procura di Palermo sarebbe già a lavoro su centinaia di casi in cui viene ipotizzato il reato di truffa ai danni dello stato. Oltre ai 25 casi fino ad oggi scoperti, dei cosiddetti furbetti del reddito di cittadinanza, ce ne sarebbero altre centinaia su cui starebbe indagando la guardia di finanza e l’Ispettorato del lavoro. C’è chi ha cambiato residenza in maniera fittizia, chi ha divorziato o si è separato del proprio convivente e c’è anche chi ha preferito licenziarsi, con la compiacenza del datore di lavoro, e continuare a lavorare in nero per poter beneficiare del reddito di cittadinanza. Le inchieste sui presunti casi di truffa sono coordinati a Palermo dal procuratore De Montis.

Ora però scattano i controlli e un fatto importante è sapere che la convocazione al centro per l’impiego è obbligatoria. Non rispettare l’obbligo previsto potrebbe far scattare pene severe, dalla sospensione del bonus con perdita di una mensilità per la prima mancata convocazione a due mensilità perse per chi salta anche il secondo appuntamento. Dopo tre appuntamenti disertati, la carta sarà ritirata e il diritto al beneficio revocato.

Va avanti anche l’iter per l’assunzione dei Navigator che avranno il compito di cercare lavoro a chi usufruisce del reddito di cittadinanza. Sono 2.978 i vincitori del concorso per Navigator del reddito di cittadinanza. Le liste dei partecipanti al concorsone per le nuove figure che supporteranno i centri per l’impiego sono già state pubblicate dopo 4 giorni dalle prove svolte a Roma dal 18 al 20 giugno. L’Anpal servizi ha reso pubbliche le graduatorie dei vincitori e le graduatorie degli idonei suddivisi per ciascuna provincia.

In particolare hanno superato la prova i candidati che hanno ottenuto un punteggio minimo di 60 su 100: in totale sono stati in 5.960 su 19.581 partecipanti al test. Di questi, risultano vincitori 2.978 candidati.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Randagismo, corsa contro il tempo, entro dicembre il comune dovrà assegnare una struttura

    Cronaca

    MONREALE - C’è l’approvazione del consiglio comunale al contrasto randagismo, una proposta del M5s che è stata portata avanti e condivisa dalla Commissione Bilancio. Ora, invece, tocca all’amministrazione adottarla per predisporre an..

    Continua a Leggere

  • Rivoluzione nel Codice della strada, sì a monopattini e biciclette elettriche

    Cronaca

    Da oggi i monopattini elettrici saranno equiparati alle biciclette e potranno circolare nel rispetto del Codice della Strada. Il provvedimento riguarda i monopattini e non gli scooter elettrici che restano vietati e possono circolare solo se muniti di carta di circolazione e assicurazione. Que..

    Continua a Leggere

  • Fiori d’arancio per Francesco Pampa, il sì in Cattedrale a Monreale oggi pomeriggio

    Cronaca

      [gallery ids="127810,127812,127809,127808,127807,127811,127813,127820,127819,127821,127830,127833,127853,127852,127851,127849,127848,127847,127846"] MONREALE - Francesco Pampa e Matilde Cappuccio hanno giurato amore eterno nella magn..

    Continua a Leggere

  • Caro voli, la Sicilia mette dei pullman per far tornare gli studenti a Natale

    Cronaca

    Il governo Musumeci tende una mano agli studenti siciliani che si trovano al Nord e che rischiano di non potere rientrare in Sicilia per il periodo natalizio, a causa delle proibitive tariffe aeree. Attraverso l’Azienda siciliana trasporti - una delle partecipate dalla Regione - saranno infatti me..

    Continua a Leggere

  • Allunga le mani durante la visita, medico arrestato per violenza sessuale

    Cronaca

    Questa mattina , la Polizia di Stato ha proceduto, in  provincia, all’esecuzione di un’Ordinanza di Custodia Cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di un medico, indagato per il reato di violenza sessuale nei confronti di una donna. La misura è stata emessa dal GIP..

    Continua a Leggere

  • Open day, l’I.C.S. Guglielmo II apre le porte al futuro: da lunedì 16 a giovedì 19 dicembre

    Cronaca

    MONREALE - “L’I.C.S. Guglielmo II apre le porte al futuro”. Con questo slogan il nostro istituto si appresta ad accogliere quanti volessero conoscere l’offerta formativa proposta per il triennio 2019-2022. Da lunedì 16 a giovedì 19 Dice..

    Continua a Leggere

  • A Monreale il culto secolare della “Madonna dell’Odigitria”, colei che indica la via

    Cronaca

    La Madonna dell’Odigitria, colei che indica la via, è una icona-simbolo del retaggio bizantino che accompagna il territorio monrealese non soltanto per la splendida eredità musiva lasciata all’interno del Duomo Unesco. Il culto della Madonna dell’Odigitria, che a Monreale diviene importan..

    Continua a Leggere

  • Mercatini di Natale a piazza Castelnuovo, Armao: “Uno scempio”

    Cronaca

    PALERMO - "Quella che si tiene a piazza Castelnuovo è solo la parodia di una città che ambisce ad essere riferimento culturale, un mix di provincialismo, sottocultura e cattivo gusto". Lo scrive su Facebook l'assessore alla regione Gaetano Arma..

    Continua a Leggere

  • Arrivano i venti freddi, possibili nevicate nel corleonese

    Cronaca

    Nelle prossime ore sulla Sicilia è atteso un netto peggioramento del tempo a causa dell’avvicinarsi di un imponente fronte freddo proveniente dall’Atlantico che tenderà a rinforzare i venti settentrionali. Il vortice depressionario che si formerà al centro del Tirreno porterà venti di Mae..

    Continua a Leggere

  • La Quadrante portavoce di Più Europa. Ferrandelli: “Puntiamo su giovani amministratori locali e sulle competenze”

    Cronaca

    Tre under 40 e a maggioranza femminile. Nominati i nuovi tre portavoce di +Europa scelti per organizzare e promuove l’iniziativa politica in Sicilia. Tra i tre portavoce c’è la monrealese Manuela Quadrante, l’etnea Chiara Guglielmino e il messinese ..

    Continua a Leggere

  • Contratto decentrato, Giacopelli (Cisl): “Un testo che può soddisfare i lavoratori e incidere sul miglioramento dei servizi”

    Cronaca

    MONREALE - È stato raggiunto questa mattina a Villa Savoia l’accordo tra la delegazione sindacale e l’amministrazione comunale, rappresentata dal segretario generale Francesco Fragale, sul nuovo contratto decentrato integrativo valevole per ..

    Continua a Leggere

  • Monreale all’altezza dei parametri UNESCO? Angelini: “Creare un sistema tra soggetti economici e culturali della città, costruire un piano annuale di attività e manifestazioni”

    Cronaca

    MONREALE - La città di Monreale gode di un prezioso riconoscimento da quando il Duomo di Santa Maria la Nuova è stato inserito all’interno del Percorso Unesco Arabo-Normanno, assieme ai monumenti di Palermo e la Cattedrale di..

    Continua a Leggere

  • Questione rifiuti, la Mirto bussa al Comune: “Ridateci il servizio o chiediamo i danni”

    Cronaca

    Riconsegnate il servizio alla Mirto o chiederemo i danni. E' questa, in estrema sintesi, la richiesta avanzata dalla ditta Mirto al Comune di Monreale dopo che l'ente ha trasferito la gestione a una nuova società, vista l'interdittiva antimafia inflitta alla società di San Cipirello che, intanto, ..

    Continua a Leggere

  • Democrazia partecipata, Vittorino alla Giannetto: “Quale risultato straordinario? È previsto dalla legge”

    Cronaca

    MONREALE - Assegnati 15 mila euro per la riqualificazione scolastica, una delibera di giunta che arriva a seguito dell'istituzione della democrazia partecipata. “

    Continua a Leggere

  • Aria natalizia al centro di Palermo, apre il Mercatino di Natale

    Cronaca

    [gallery ids="127350,127349,127348,127347,127346,127345,127344,127343,127342,127341"] PALERMO - Casette in legno, decorazioni natalizie, muschio verde, coccarde, luci tipiche da atmosfera natalizia. Ha aperto i battenti a Palermo, la vigilia d..

    Continua a Leggere

  • Un ragazzo su tre ha un profilo falso sui social, un minore su 2 vittima di cyberbullismo

    Cronaca

    Arriva a Palermo dal 10 al 13 dicembre presso i Cantieri Culturali della Zisa la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli del web per i minori. Un progetto al passo con i..

    Continua a Leggere

  • Torna la pioggia in Sicilia, temperature in calo

    Cronaca

    Il tempo nelle prossime ore cambierà drasticamente sulla Sicilia, infatti una nuova perturbazione raggiungerà l'Isola e inizierà a portare della nuvolosità che nel corso della giornata andrà in progressivo aumento, senza lo sviluppo di precipitazioni. Vi sarà anche un aumento dell'intensit..

    Continua a Leggere

  • Boom di prestiti per arredamento: gli italiani rinnovano casa tra bonus mobili e realtà virtuale

    Cronaca

    Si sa, per gli italiani lo stile non è solo apparenza, è un modo di essere. Non si parla soltanto dell'abbigliamento ma anche del luogo che più di tutti abbiamo a cuore perché sentiamo come nostro: gli italiani tengono a casa propria e si preoccupano di curarne l'arredamento in ogni minimo detta..

    Continua a Leggere