Oggi è 29/01/2020

Cronaca

Il Comune di Monreale firma la riforma del comparto forestale

Adesso toccherà alla Regione avviare il processo

Pubblicato il 6 aprile 2019

Il Comune di Monreale firma la riforma del comparto forestale

Monreale, 6 aprile 2019 – È stata recepita dal Comune di Monreale la richiesta di riforma del settore forestale. Adesso toccherà alla Regione che dopo aver ricevuto le delibere dovrà avviare il processo.

Si è svolto ieri pomeriggio in Sala Rossa a Monreale l’incontro tra amministrazione, lavoratori e le organizzazioni sindacali Fai-Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, che hanno portato a mettere nero su bianco le richieste dei forestali. I forestali hanno chiesto la riforma del settore e ai sindaci e ai Consigli comunali di intestarsi la proposta proprio per rafforzarla.

“La giornata sveglia Regione”, per la riforma forestale in Sicilia, è stata proclamata da Fai Cisl-Flai Cgil-Uila Uil e si è svolta anche a Partinico, Ventimiglia, Misilmeri e Altofonte.

I lavoratori forestali chiedono una significativa rivendicazione del proprio, fondamentale, ruolo nella salvaguardia del territorio e nella protezione attiva dei siciliani dai disastri ambientali. Oltretutto il settore vuole l’adozione di un provvedimento fondato sulla valorizzazione della professionalità e sulla stabilizzazione dei forestali.

Questi i 10 punti-chiave della proposta presentata da Fai-Flai-Uila:
1) Tutela e gestione attiva del patrimonio boschivo e naturalistico, garantendo il recupero ecologico e produttivo dei terreni abbandonati, la sicurezza idrogeologica e la prevenzione dagli incendi boschivi;
2) Passaggio dalla gestione dell’emergenza alla “pratica ordinaria” di manutenzione e messa in sicurezza del territorio con un risparmio di risorse umane e finanziarie;
3) Aumento delle attività imprenditoriali legate alla valorizzazione ambientale;
4) Interventi pubblici forestali in amministrazione diretta, anche in aree demaniali non incluse nel patrimonio forestale, finalizzati alla mitigazione del rischio idrogeologico;
5) Valorizzazione dei boschi e delle aree a verde, nonché di tutte le riserve gestite dal Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale;
6) Gestione produttiva del demanio forestale con attività per la produzione e la vendita di legno e dei suoi sottoprodotti a scopi energetici, interventi di forestazione per la produzione di legname destinato alla trasformazione ed alla lavorazione in genere, realizzazione e gestione di impianti di lavorazione o trasformazione dei prodotti del bosco, coltivazione e commercializzazione di piante tradizionalmente coltivate nel territorio siciliano;
7) Gestione e valorizzazione dei parchi e delle riserve;
Due soli contingenti di lavoratori: LTI (a Tempo Indeterminato), dove transiterebbero tutti i centocinquantunisti, e Lavoratori con Garanzia Occupazionale di 151 giornate annue, cui destinare gli attuali centounisti e settantottisti. Per la copertura di spesa vanno destinati i risparmi derivanti dalla fuoriuscita di almeno 800 addetti ogni anno;
9) Turn-over, a processo ultimato di stabilizzazione dei lavoratori oggi in attività;
10) Governance del settore con l’istituzione di una cabina di regia.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Un libro su San Castrense, patrono della Città e dell’Arcidiocesi di Monreale

    Cronaca

    MONREALE - Verrà presentato il primo giorno del triduo di San Castrense, sabato 8 febbraio alle ore 16.00, nella Chiesa omonima, il libro sul Sa..

    Continua a Leggere

  • “Cambio Rotta”, il libro di Simona Merlo approda a Monreale. La storia di un velista disabile

    Cronaca

    MONREALE - “I pregiudizi sono pensieri più facili da costruire che da smantellare e si riunificano con una velocità immaginabile”. È avvenuto ieri al Circolo Cultura Italia la presentazione del libro “Cambio Rotta” di Marco Rossato e S..

    Continua a Leggere

  • Il Giro d’Italia a Monreale, previsto l’arrivo di 40mila persone e 300 giornalisti

    Cronaca

    Inizia la fase preparatoria per la prima tappa italiana del Giro d'Italia 2020 che partirà dalla città di Monreale. L'ora x scatterà il 12 m..

    Continua a Leggere

  • Incidente a Monreale, due auto si scontrano in via Aldo Moro

    Cronaca

    Un incidente stradale si è verificato questo pomeriggio a Monreale. A scontrarsi sono state due automobili, una Dacia Sandero grigia e una Lancia Ypsilon bianca. Per fortuna nessun ferito a causa dell'impatto tra le due utilitarie.  Non è chiara la dinamica dell'incidente che è avvenuto a..

    Continua a Leggere

  • Clima impazzito, gennaio il più secco degli ultimi 100 anni. L’intervista a Levita di Agrimeteo Corleone

    Cronaca

    Le stagioni non sono più quelle di una volta e i cambiamenti climatici a cui stiamo assistendo sono una prova. Ricorderemo maggio dell’anno scorso, che è riuscito a farci indossare il cappotto più pesante che avevamo, e i nubifragi dell’agosto del 2018. Gennaio 2020, invece, sarà ricord..

    Continua a Leggere

  • Nuove norme sulla micromobilità, verso il divieto di circolazione ai monopattini elettrici

    Cronaca

    Si può circolare liberamente in strada con il monopattino elettrico? Sì ma presto potrebbe tornare a essere vietato. Se inizialmente il Governo sembrava orientato alla "liberalizzazione" dei monopattini elettrici, equiparati alla bici elettriche, ora si starebbe p..

    Continua a Leggere

  • Usura in provincia di Palermo, arrestati padre e figlio di San Cipirello (I NOMI)

    Cronaca

    La Guardia di Finanza, coordinata dalla procura di Palermo, ha arrestato due persone di San Cipirello e residenti a Palermo. Un uomo è finito in carcere, uno ai domiciliari. Le misure cautelari sono state emesse dal gip nei confronti di due palermitani residenti a San Cipirello (Pa): si tratta di S..

    Continua a Leggere

  • Torna la Domenica al Museo, visite gratuite nei parchi e musei

    Cronaca

    PALERMO - Torna la #domenicalmuseo, l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e..

    Continua a Leggere

  • Pericolo ghiaccio sulla SS186, l’Anas installa la segnaletica: “Prudenza”

    Cronaca

    Pericolo lungo la SS186 nei pressi di Pioppo dove la strada tende a ghiacciare nel corso delle ore notturne.  Il pericolo è stato segnalato dalla Consulta di Frazione di Pioppo. Il tratto interessato è, in particolare, quello nelle vicinanze del "Villaggio Primavera" all'altezza del chilom..

    Continua a Leggere

  • Successo per il sancipirellese Federico Martello, vola in Russia dopo la finale di All Together Now

    Cronaca

    Tante le emozioni che ha regalato con la sua voce ma quello che più colpisce il pubblico è il messaggio di speranza lanciato. Federico Martello è arrivato in finale nel programma All Together Now, lo show musicale giunto alla sua seconda edizione condotto da Michelle Hunziker e J-Ax.  Il can..

    Continua a Leggere

  • Scalinata via Torres, conclusi i lavori di riqualificazione. Niente più gradini rotti

    Cronaca

    [gallery ids="132847,132846,132845,132844,132843,132841,132839,132838,132795"] MONREALE - Niente più gradini rotti, sono stati sostituiti con quelli nuovi. Posizionate anche le strisce antiscivolo. Ultimati i lavori nella scalinata che conduc..

    Continua a Leggere

  • Brusco stop per la costruzione del cimitero a Pioppo, la giunta ritira la variante al PRG

    Cronaca

    La giunta ritira il punto che prevedeva l'approvazione di una variante a Piano Regolatore Generale che avrebbe dato il via libera all'iter per la costruzione di un cimitero in contrada Renda a Pioppo. La notizia circolava da giorni ma ieri in consiglio il sindaco Arcidiacono ne ha dato l'uffici..

    Continua a Leggere

  • Un fucile e diverse munizioni in un casolare, un uomo denunciato

    Cronaca

    [gallery ids="132792,132793,132794,132795"]   controllo su 11 aziende zootecniche e agricole, animali non registrati e irregolarità amministrative Si è tenuta la scorsa settimana un’operazione condotta da personale specializzato dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia” e..

    Continua a Leggere

  • Mini terremoto in Consiglio comunale, tre consiglieri abbandonano “La Nostra Terra”

    Cronaca

    MONREALE - I consiglieri comunali Angelo Venturella, Paola Naimi e Rosario Ferreri non fanno più parte del gruppo consiliare “La Nostra Terra”, lista che ha sostenuto la candidatura del sindaco Alberto Arcidiacono durante le..

    Continua a Leggere

  • Incidente, auto si ribalta a Giacalone

    Cronaca

    MONREALE - Paura questo pomeriggio a Giacalone, un giovane a bordo di una Fiat Panda ha perso il controllo dell’auto ribaltandosi. Fortunatamente nessun ferito.

    Continua a Leggere

  • Messa in sicurezza l’area vicino le Case popolari di piazzale Candido

    Cronaca

    [gallery ids="132739,132737,132738,132736,132735,132734,132733,132732,132731,132728"] MONREALE - Un gruppo di volontari di operai specializzati stamani é   intervenuto nella zona di Piazzale Candido. Nelle aree vicino le case Popola..

    Continua a Leggere

  • San Giuseppe Jato, denunciati tre titolari di pub

    Cronaca

    Il finesettimana appena trascorso è stato un week end di intensi controlli da parte dei Carabinieri della Stazione di San Giuseppe. In particolare i militari della Stazione, supportati dai Carabinieri Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione di Palermo, hanno svolto mirati ..

    Continua a Leggere

  • Soste blu in via Venero, nessuna delibera della giunta che convoca l’ACS

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'amministrazione comunale. In riferimento al Vostro articolo di stampa, pubblicato in data 25 gennaio scorso, dal titolo “Monreale, aumentano le soste blu in via Venero, cresce il malcontento tra residenti e commercianti” il sind..

    Continua a Leggere