Oggi è 19/01/2019

Cronaca

SRR Palermo Ovest. Nessun passo in avanti. Assemblea quasi deserta. 31 ex ATO ancora in attesa di essere assunti

Il Commissario Tubiolo: “L’ATO è fallita nel 2014 perché i comuni non pagavano. La stessa cosa sta succedendo adesso”. Quartararo (vicesindaco di Giuliana): “La SRR potrebbe anche essere avviata e gestita dall’attuale commissario Straordinario. Ha i poteri per farlo”

Pubblicato il 12 settembre 2018

SRR Palermo Ovest. Nessun passo in avanti. Assemblea quasi deserta. 31 ex ATO ancora in attesa di essere assunti

Monreale, 12 settembre 2018 – Si è tenuta ieri pomeriggio, in seconda convocazione, l’assemblea dei soci della SRR Palermo Ovest, la società costituita ad ottobre 2013 dalla regione Sicilia per la regolamentazione del servizio di gestione dei rifiuti in un ambito territoriale costituito da 23 comuni.

L’assemblea era stata convocata dal commissario Natale Tubiolo, dimissionario dal 16 luglio, per eleggere il nuovo Consiglio di Amministrazione. Ma dei 24 soci (23 rappresentanti dei comuni e 1 della Provincia Regionale di Palermo), solamente in 7 si sono presentati: i sindaci di Monreale, Misilmeri, Piana degli Albanesi, Campofiorito, Lercara Friddi, il vicesindaco di Giuliana.

Un breve e infruttuoso confronto, il cui esito appariva segnato sin dai primi minuti dell’incontro, quando tra i sindaci intervenuti era emersa chiaramente la volontà di non volere assumere alcuna decisione data l’assenza della stragrande maggioranza dei componenti della società, ma soprattutto perché tutti i presenti hanno dichiarato di non avere alcuna intenzione di entrare a fare parte del CDA.

Il commissario Tubiolo, preso atto della volontà dei presenti, ha quindi sciolto la seduta.

Fuori dall’aula Millunzi del Collegio di Maria un drappello di ex dipendenti ATO è rimasto in attesa di conoscere quale decisione fosse stata presa dai sindaci, date le inevitabili conseguenze sul loro futuro lavorativo.

La SRR già a giugno aveva disposto (delibera n.8) l’assunzione di tutto il personale amministrativo e tecnico, 31 unità in tutto, precedentemente licenziato in seguito alla dichiarazione di fallimento della società d’ambito “Alto Belice Ambiente” (ATO PA2). “Ma a questa delibera – spiega il commissario Tubiolo durante una intervista rilasciata a Filodiretto – non si può dare seguito se non si insedia il nuovo CDA. Il mio lavoro è terminato – prosegue -. Già il 16 luglio ho rassegnato le dimissioni per permettere la nomina di un nuovo CDA che potesse procedere all’assunzione del personale”. 

Il 22 agosto Tubiolo aveva anche inviato una nota all’assessore regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità per chiedere l’autorizzazione a procedere all’assunzione effettiva del personale,  in deroga a quanto di sua competenza, “visto che l’Assemblea dei soci, già convocata, a breve procederà alla elezione degli Organi statutari”.

Durante il breve incontro di ieri qualcuno ha pesantemente attaccato i sindaci che con le loro ripetute assenze alle assemblee avrebbero reso questo passaggio impossibile. Il vicesindaco di Giuliana, Pietro Quartararo, ha chiesto al commissario di fare conoscere gli eventuali costi a carico dei singoli comuni, in caso di assunzione dei lavoratori.

Quartararo ha fatto constatare come nelle ultime due assemblee dei Soci a cui ha preso parte, ci sono tanti Sindaci che non partecipano alle assemblee, “rendendo difficoltoso l’insediamento del CDA ed il conseguente avvio operativo della SRR che comunque potrebbe anche essere avviata e gestita dall’attuale commissario Straordinario che ha i poteri per farlo”.

“Il mancato avvio della SRR  – ha continuato Quartararo – comporta tanti disagi in primis per il personale operaio ex ATO, assunto presso le ditte aggiudicatario del servizio, che passano da una ditta all’altra ogni qualvolta viene espletata una gara in emergenza.

Inoltre il mancato avvio della SRR costringe i Sindaci ad operare con continue ordinanze sindacali in emergenza per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto rifiuti.

Occorre normalizzare il sistema rifiuti in tutto il territorio e pertanto occorre senso di responsabilità da parte di tutti per dare una governance alla SRR Palermo Ovest che è l’unica in tutta la Sicilia ancora in stallo e rispettare quando stabilito dalle legge 9/2010 e dalle ordinanze del Presidente della Regione”.

“L’ATO è fallita nel 2014 perché i comuni non pagavano. La stessa cosa sta succedendo adesso – ha dichiarato Tobiolo -. Io ho individuato il personale da assumere e fatto le delibere necessarie. Ho approvato il bando per la gara unica per i comuni che non sono in ARO e il disciplinare. Adesso mi trovo in regime di prorogatio, per svolgere l’ordinaria amministrazione, in attesa che i sindaci si mettano d’accordo su chi nominare per rilanciare la SRR”.

Ma di creare il nuovo organo direttivo non c’è nessuna volontà.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Roccamena, il consigliere Moscarelli passa alla Lega

    Cronaca

    Roccamena, 18 gennaio 2019 - La Lega entr..

    Continua a Leggere

  • La Primula dona Kit Volley S3 alla Veneziano

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019- Lunedì 21 gennaio la Primula donerà alla Scuola “A.Veneziano”  il Kit Volley S3, contenente la rete per tre campi di gioco, palloni di volley e materiale didattico per i docenti. All’incontro saranno presenti i Dirigenti della S..

    Continua a Leggere

  • CPI di Monreale, poche offerte di lavoro e nessun servizio di inserimento per lavoratori disabili e categorie protette

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - È attivo il Centro per l’Impiego di Monreale, ma resta scarsa l'offerta lavorativa proposta, come anche nei centri delle altre città. L'ufficio di Monreale ha sede in via Venero presso l’ex Serit, e i cittadini monre..

    Continua a Leggere

  • Cancro io ti boccio

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Il 25 Gennaio 2019 la scuola Antonio Veneziano aderirà alla manifestazione promossa dell’associazione AIRC “Cancro io ti boccio” che vuole promuovere la prevenzione delle malattie oncologiche. Le classi seconde e terze, nell’arco della mattinata, parteciperanno a..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Tossicodipendente arrestato dai Carabinieri. A denunciarlo i suoi stessi genitori

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - A presentare formale denuncia presso la stazione dei Carabinieri di Monreale sono stati i suoi stessi genitori. E così F. I., un giovane di 25 anni residente a Monreale in via Aquino Molara, è stato tratto in arresto. I genitori erano stanchi, non riuscivano a sost..

    Continua a Leggere

  • Meteo, da sabato finisce la tregua. Bufera di pioggia in arrivo

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Preparatevi ad un lungo e persistente periodo freddo e perturbato. Si tratterà di più giorni con temperature sotto media per quasi tutta la Sicilia. Gennaio ricorda a tutti che è il mese invernale per eccellenza. Da sabato finisce la tregua anticiclonica, piogg..

    Continua a Leggere

  • Blitz nel circo Sandra Orfei, sequestrata una tigre. Aveva il microchip di un altro animale

    Cronaca

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Oggi I Carabinieri del Centro Anticrimine Natura di Palermo, a seguito di un controllo amministrativo presso una struttura circense, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, V.C. classe 1974, gestore del circo presente in città, poiché deteneva un esemplare di panth..

    Continua a Leggere

  • Collegio di Maria, arrivano i ringraziamenti per la soluzione raggiunta. Ma i genitori sono divisi

    Cronaca

    Monreale, 17 gennaio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo una lettera giunta in Redazione da parte di un gruppo di mamme che si sono battute affinché i figli potessero avere quello che una scuola normale offre. I genitori delle classi IV e V F dell'istituto Pietro Novelli chiedevano all'amministrazione ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Cantieri di lavoro. Chi verrà chiamato (All’interno la graduatoria definitiva)

    Cronaca

    Monreale, 17 gennaio 2019 - È stata pubblicata la graduatoria (CLICCA QUI PER LEGGERLA) definitiva dei soggetti che verranno occupati nei cantieri di lavoro per il Comune di Monreale.

    Continua a Leggere

  • Centri per l’impiego, 4mila posti di lavoro disponibili

    Cronaca

    La Legge di Bilancio 2019 autorizza le Regioni ad assumere ben 4Mila unità di personale nei propri uffici che si occupano delle politiche attive per l’occupazione. Questo incremento dell’..

    Continua a Leggere

  • Ecco tutti i vantaggi dei servizi di carrozzeria online

    Cronaca

    17 gennaio 2019 - Avete appena subìto un danno alla carrozzeria della vostra auto e non sapete cosa fare? La vostra officina di fiducia è chiusa, oppure è semplicemente lontana anni luce dal luogo in cui state patendo il problema di cui sopra? Ebbene, questo è l'articolo che fa al ..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, emergenza loculi. Il sindaco procede alle estumulazioni anche di loculi con concessioni a 99 anni. Le opposizioni “Mancanza di progettualità e lungimiranza”

    Cronaca

    Roccamena, 17 gennaio 2019 - “Ampliamento del cimitero comunale e sistemazione dell’esistente”. È uno dei punti programmatici con il quale il sindaco Ciaccio nel 2014 aveva vinto le amministrative del comune di Roccamena, alla guida della lista "Noi per Roccamena”. In paese quello della ..

    Continua a Leggere

  • Assolto perché il fatto non sussiste. Il sindaco Capizzi scagionato dall’accusa di omissione di atti d’ufficio (I DETTAGLI)

    Cronaca

    Palermo, 17 gennaio 2019 – Si è conclusa positivamente per il primo cittadino di Monreale, Piero Capizzi, una vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto assieme al suo predecessore, Filippo Di Matteo. Per Capizzi, difeso dall’avvocato Giuseppe Botta che aveva scelto il ..

    Continua a Leggere

  • Finanziaria regionale. Salta l’accordo in Commissione Bilancio. Fava: “Spettacolo imbarazzante per il Governo”

    Cronaca

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Si fa sempre più concreta la possibilità che venga autorizzato un altro mese di bilancio provvisorio. In commissione bilancio infatti non si trova l'accordo sul collegato e l'aula viene rinviata addirittura a data da destinarsi. I deputati riceveranno la convocazione al ..

    Continua a Leggere

  • Forestali senza stipendio, presidio Flai-Cgil sotto l’UST. Pisa: “Siamo stanchi delle false promesse del Governo regionale”

    Cronaca

    Palermo, 16 gennaio 2019 - Nonostante le rassicurazioni i pagamenti e gli adeguamenti contrattuali non sono arrivati nè entro l'anno nè entro il 16 gennaio. Per problemi finanziari la Regione non ha pagato gli stipendi agli operai forestali della provincia di Palermo. Oggi sotto la sede dell'Uffic..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’Impiego, domani torna operativo lo sportello

    Cronaca

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da domani mattina sarà operativo l'ufficio per l’impiego di Monreale. Nella sede di via Venero verranno offerti i servizi di accoglienza, orientamento e consulenza, incontro domanda e offerta placement, inserimento lavoratori disabili e categorie protette, promozione t..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tragedia sfiorata: crollati i solai di una palazzina

    Cronaca

    San Cipirello, 16 gennaio 2019 - Crollo la scorsa notte in una palazzina a San Cipirello. Il peso di un grosso recipiente d’acqua ha fatto collassare i solai di una costruzione a due piani dove c’è una sartoria. Il crollo è avvenuto nella notte e in quel momento non c’era nessuno. I ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Strisce blu: da oggi pagamento anche tramite l’App di Poste Italiane

    Cronaca

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da oggi anche i cittadini di Monreale potranno pagare la sosta sulle strisce blu in maniera più veloce. È stato abilitato il pagamento dei ticket per la sosta oraria sulla piattaforma di PostePay+. Sarà sufficiente scaricare dal proprio smartphone l’App Postepay, cli..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com