Oggi è 17/10/2018

Cronaca

Tre cuccioli cercano casa. A Monreale l’ipotesi di un rifugio del cane

Il Comune non ha un “asilo” per i cani senza padrone. I cuccioli trovati dalla Guardia Forestale sono stati accuditi da due volontarie

Pubblicato il 9 agosto 2018

Tre cuccioli cercano casa. A Monreale l’ipotesi di un rifugio del cane

Monreale, 10 agosto 2018 – Sono stati strappati dalla morte, svezzati e protetti, adesso i cuccioli abbandonati a Ficuzza sono in cerca di una famiglia che possa adottarli. “Ci siamo prese cura di loro allattandoli ogni tre ore come dei bambini, a qualsiasi ora del giorno e della notte, vogliamo il meglio per loro. Non vorremmo che diventino un numero in un box di uno dei canili della provincia di Palermo”. È l’appello lanciato da Silvana Lo Iacono e Cecilia Catalano, le due donne che non hanno esitato un attimo a prendersi cura dei piccoli. Una storia tanto toccante e straordinaria, per chi non conosce questo mondo, quanto purtroppo frequente per chi segue gli animali abbandonati. 

I tre cuccioli di meticcio (inizialmente erano in dieci) mangiano da soli, sono in buona salute ma stanno crescendo e nell’appartamento dove sono stati ospitati non possono più stare. Serve anche cibo per continuare a nutrirli.

La storia dei 10 cuccioli inizia a Ficuzza dove sono stati abbandonati quando avevano circa 20 giorni, trovati dalla Forestale li ha portati al comando della Polizia municipale di Monreale, alcuni di loro purtroppo non ce l’hanno fatta. Altri hanno trovato una casa e al momento si spera che anche gli ultimi tre trovatelli possano essere così fortunati da trovare delle braccia che li possano accogliere.

Per un territorio vasto come Monreale non avere un canile oltre essere un’inadempienza rispetto alle normative sulla lotta al randagismo è anche una grossa falla che non permette di gestire le emergenze. Ogni volta che si presenta una necessità è un continuo bussare alla porta di chi è più o meno disponibile ad accogliere l’appello delle istituzioni. Ma realizzare un canile ci rendiamo conto che non è una cosa da poco, pensare ad un rifugio autorizzato dove in caso d’emergenze i volontari del territorio possano appoggiarsi invece sarebbe un gradino più raggiungibile, facendo una mappatura dei beni disponibili. Mentre l’assessore protempore Alessandro Zingales si presume stia sognando il cimitero eco-sostenibile, il comandante della Polizia Municipale di Monreale Luigi Marulli con occhi puntati alla realtà sta cercando di individuare un luogo adatto ad ospitare gli animali dove fondamentale sarebbe il contributo dei volontari.

Era aprile scorso quando l’assessore al ramo in un nostro articolo dichiarava che era intenzione dell’amministrazione scongiurare il rischio sanitario, attraverso la sterilizzazione. Oggi in che modo lo sta mettendo in pratica? Forse nella stanza che non riesce a mettere a disposizione per la convalescenza dell’animale?

Anche oggi abbiamo spulciato l’albo pretorio del comune ma del bando sul canile di cui parlava Zingales non c’è l’ombra.

Nel frattempo che si susseguono le emergenze, cani investiti e morti ai margini delle carreggiate, presunti casi di avvelenamento e la scomparsa di decine e decine di cani segnalati dai volontari, cuccioli abbandonati nelle campagne dove solo il più forte riuscirà a farcela (è legge di natura) iniziamo a pensare che il sogno del cimitero eco-sostenibile da parte dell’assessore non è poi così irrealizzabile…

Intanto in questi giorni nei tavoli regionali siciliani è stato presentato il Ddl che prevede la mappatura genetica dei cani non sterilizzati, la creazione di una banca dati regionale del Dna canino per il controllo del randagismo e la patente per i proprietari di cani particolarmente aggressivi.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Aquino. 16 appartamenti, viabilità, sistemazione spazi a verde pubblico. Affidati i lavori di completamento

    Cronaca

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Riprenderanno a breve gli interventi di completamento, nella frazione di Aquino, per la realizzazione di 16 appartamenti, per la riqualificazione della viabilità comunale, la sistemazione di spazi a verde pubblico, e per la razionalizzazione della rete di smaltimento del..

    Continua a Leggere

  • Romanotto (Credici Monreale): “Differenziata al 32%? I conti non tornano. Mancano all’appello 460 tonnellate di rifiuti urbani”

    Cronaca

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto (Credici Monreale), in una nota che integralmente pubblichiamo, solleva una serie di dubbi sui dati riportati dall’assessore Cangemi sui livelli di raccolta differenziata raggiunti dal comune di Monreale, e chi..

    Continua a Leggere

  • “Artigianato e gusto d’autunno”. Sabato 20 e Domenica 21 a Villa Savoia in scena creazioni artigianali e prelibatezze tipiche autunnali

    Cronaca

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Dopo la splendida organizzazione della Via Crucis, la Pro Loco di Monreale propone un’altra iniziativa alla città di Monreale, con l’intento, soprattutto, di attrarre visitatori e turisti. Adesso è la volta di una mostra mercato sulle creazioni artigianali e sull..

    Continua a Leggere

  • Erbe infestanti, arbusti fino al secondo piano. I condomini chiedono interventi

    Cronaca

    [gallery ids="79515,79516,79517,79518,79519,79520,79521,79522"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Non hanno più luce nel soggiorno per colpa degli arbusti che giungono quasi fino al secondo piano. “È impossibile respirare e affacciarsi al balcone” riferiscono alcuni condomini dell’immobile d..

    Continua a Leggere

  • Solange lascia il Comando di Polizia Municipale: ha trovato una famiglia

    Cronaca

    Monreale, 16 ottobre 2018 - Stamattina bella e pimpante Solange - così è stata battezzata dal comando della Polizia..

    Continua a Leggere

  • Gli effetti della Manovra sul settore del gioco d’azzardo per il 2018

    Cronaca

    Nuovo colpo ai danni del settore dei giochi da parte del Governo: all’interno della Manovra già approvata, ci sono delle modifiche poste a ottenere mag..

    Continua a Leggere

  • Olio d’oliva. Quest’anno il prezzo non scende sotto gli 8 €. Ma attenzione alle contraffazioni

    Cronaca

    [gallery ids="79485,79484,79483,79482"] Monreale, 16 ottobre 2018 - I più fortunati riusciranno a comprarlo ad 8 € al litro o a 8,5 € al chilo. Quasi il doppio di quanto hanno speso l’anno scorso. Parliamo dell’olio extravergine di oliva fresco di frantoio. Se a Monreale il prezzo si ..

    Continua a Leggere

  • Faldoni inzuppati d’acqua, pagine incollate, acqua che cola sui pavimenti. È l’archivio dell’ufficio tecnico di Monreale (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="79407,79408,79409,79410,79411,79412,79413,79414,79415,79416,79417,79418,79419,79420,79421,79422,79423,79424,79425,79426,79427,79428"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Decine di faldoni accatastati l’uno sull’altro sul pavimento del piano interrato, zuppi d’acqua, fradici, c..


  • “Brezi poesie”, a Piana Degli Albanesi la presentazione del volume

    Cronaca

    Piana degli Albanesi, 16 ottobre 2018 -Nella chiesa dell'Odigitria il 27 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele alle ore 18, avverrà la presentazione del volume "Brezi poesie" di Stefano Schirò. 

  • Con il centro per l’impiego anche lo sportello INPS e la sede di Riscossione Sicilia. Ma è tutto fermo per un cambio di destinazione d’uso

    Cronaca

    Monreale, 16 ottobre 2018 - “Oggi saranno consegnati i lavori all’impresa. Nel giro di due settimane il centro per l’impiego potrà riaprire”.


  • La VENDEMMIA alla Badiella

    Cronaca

    [gallery ids="79386,79387,79388,79389,79390,79391,79392,79393,79394,79395"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo Tutti sanno che l’uva è uno dei frutti più dolci e gustosi della stagione autunnale. Il giorno 9 ottobre 2018 al plesso della Badiella della Guglielm..


  • La morte di Pupetto è servita a qualcosa. Recuperata cucciola di pastore tedesco

    Cronaca

    [gallery ids="79356,79357,79355,79354,79353,79352"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Il rischio di essere investita era alto, così come era elevato il rischio di possibili incidenti su una strada abbastanza pericolosa e trafficata come la Statale 186. Da questa mattina una cucciola di pastore tedesco..


  • Ousman Keita è arrivato con il barcone. Gli studenti lo intervistano e scoprono esempi virtuosi di integrazione

    Cronaca

    [gallery ids="79312,79313,79314,79315,79316,79317,79318,79319,79320,79321,79322,79323,79324,79325,79326,79327,79328,79329,79330,79331,79332"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Momanke Luntanti - Nessuno è straniero. Questa frase, scritta in lingua mandinka e in italiano


  • A Monreale si parla di Mafia e dei suoi rapporti con le istituzioni

    Cronaca

    Monreale, 15 ottobre 2019 - A Monreale per parlare di mafia, ed in particolare modo dei rapporti tra mafia e istituzioni. Il libro scritto da Fabio Giallombardo, dal titolo “Cosa Vostra - Mafia e istituzioni in Italia”, editrice “Autodafé”, è un’antologi..


  • Tutti i nomi del “Mosaico”. Ma è presto per parlare di candidature e di alleanze

    Cronaca

    [gallery ids="79261,79260,79259,79258,79257,79256,79255,79254,79253,79252,79251,79250,79185"] Monreale, 14 ottobre 2018 - Urbanistica, rifiuti, disabilità, associazionismo, progettazione turistica, gestione delle risorse umane del comune. Ed ancora gestione dell’ufficio legale, rapporti istitu..


  • Droga all’interno della carta per le caramelle

    Cronaca

    Palermo, 14 ottobre 2018 - Ancora droga allo ZEN 2. Ma stavolta avvolta all’interno di carta di caramelle. Era questo l’escamotage adottato dai pusher per distogliere l’attenzione degli inquirenti. Una trovata geniale, ma che non è servita a Dario Piazza, trentenne residente allo ZEN 2, pe..


  • Monreale, madre e figlia arrestate per spaccio di droga

    Cronaca

    Monreale, 14 ottobre 2018 - Sono finite agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due donne monrealesi, una cinquantenne, L. M., e la figlia, N. L. di venti anni. Son stati i Carabinieri della Compagnia di Monreale a trarle in arresto dopo u..


  • “Il Mosaico”: Chi sono, quanti sono, chi li sostiene, quali idee, e le alleanze? Le risposte domani alla presentazione ufficiale del Movimento

    Cronaca

    Monreale, 13 ottobre 2018 - C‘è molta curiosità intorno alla presentazione ufficiale del Movimento “Il Mosaico” che avverrà domani pomeriggio presso i locali di Villa Savoia alle ore 17,00. Chi sono i veri attori di questa nuova realtà politica? Quanti sono, chi..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com