Oggi è 21/07/2018

In Evidenza
Il consigliere Pippo Lo Coco (Liberi per Monreale) attacca Cangemi: “Lei non può fare u surdu e u mutu"

“Monreale capitale della munnizza”. Dal consigliere Gullo una forte critica all’assessore Cangemi sulla gestione dei rifiuti

Monreale. Differenziata al 7%. Il consiglio comunale chiede la testa dell’assessore ai rifiuti

Pubblicato il 17 aprile 2018

“Monreale capitale della munnizza”. Dal consigliere Gullo una forte critica all’assessore Cangemi sulla gestione dei rifiuti

Monreale, 17 aprile 2018 – “Monreale capitale della munnizza”. Una affermazione lapidaria, netta, senza se e senza ma. E che sintetizza bene e anticipa la lunga riflessione, rivolta ai presenti durante i lavori del consiglio comunale di ieri sera, di Toti Gullo. Un consigliere di maggioranza (Alternativa Civica), che nel corso della sua critica rivolta all’attività svolta dall’assessore ai rifiuti, sembra quasi essere passato nelle file dell’opposizione. Molto aspro il suo discorso diretto a Giuseppe Cangemi: “Stia meno nel palazzo e più nel territorio, giri, ascolti le lamentele dei cittadini, anche di quelli che abitano il territorio vicino a San Giuseppe Jato”.

Il consigliere Toti Gullo

“Mi auguravo che l’assessore Cangemi avesse sentito il dovere di rassicurarci sul suo programma, per farci uscire da questa onta che ci è caduta addosso. Riferisca su come pensa di portare la raccolta differenziata su valori accettabili. Ce lo chiede la Regione Siciliana, ma anche il senso civico”.

Nel corso dell’ultimo quadrimestre il comune normanno ha registrato una percentuale di raccolta differenziata pari al 7,72%.

Un dato bassissimo, perfino in ribasso rispetto al precedente, dell’11,9%, del novembre 2017. “Non possiamo presentarci  – conclude Gullo – dopo 4 anni di amministrazione al 7% di differenziata. Meglio abolirla, sono più i costi che i vantaggi. Esigo una risposta”. E quindi, rivolto al primo cittadino: “Sindaco, i suoi assessori non possono fuggire sempre e comunque, devono essere presenti nel territorio. Ho un dovere verso i miei elettori che mi sollecitano e chiedono risposte. Sindaco, diventi il capitano, indichi la rotta che non ci porti ad inabissarci. Porti la politica in quest’aula, non si evitano i problemi non parlandone. La nostra pazienza non può essere infinita, va corroborata da atti, da fatti”.

Per Romanotto, consigliere del gruppo misto, l’assessore Cangemi dovrebbe assumersi le sue responsabilità e rassegnare le dimissioni: “La sua gestione è stata fallimentare. È vergognoso che il comune si trovi ai margini della classifica. Da sempre Cangemi annuisce e promette soluzioni a chi gli fa notare i numerosi problemi irrisolti, le strade sporche, i sacchetti per strada. Ma mai riceviamo una risposta concreta”.

Secondo il consigliere di opposizione la differenziata a Monreale non funziona anche perché alcuni operatori ecologici non svolgono bene il loro lavoro. “Lasciano a terra l’organico venuto fuori dai sacchetti strappati dai cani. Ho l’impressione anche che alcuni operatori raccolgano insieme differenziato e indifferenziato. E poi servirebbero contenitori per l’organico nelle palazzine con meno di 8 condomini. Non si capisce perché si faceva più differenziata prima rispetto ad ora che c’é il porta a porta”.

Il consigliere Pippo Lo Coco

Anche il consigliere Pippo Lo Coco (Liberi per Monreale) attacca Cangemi: “Lei non può fare u surdu e u mutu. Non può non confrontarsi con il consiglio. Da un anno le abbiamo chiesto di relazionare sul ricavato del conferimento in discarica dei rifiuti differenziati e dei costi del servizio. Lei da un anno non porta i dati a conoscenza della città e del consiglio comunale. Spieghi anche perché ancora il CCR non decolla. Con questi valori di differenziata la regione siciliana ci applicherà delle sanzioni”.

Per il Partito Democratico parla il capogruppo, Sandro Russo: “La raccolta differenziata non è mai partita, abbiamo sentito solo annunci. Nel 2014 era già al 5%, solo per iniziativa dei cittadini. Siete riusciti a farla aumentare solo di 2 punti percentuali”.

Ricevi tutte le news

claudio burgio

Cangemi capo espiatorio delle colpe altrui. Eppure qualcosa l’ha fatta, irriverenza e strumentalizzazione da chi ha affondato ato e comune

17 aprile 2018 | 11:57 | Rispondi

Potrebbero interessarti anche:

  • “Non portate i vostri rifiuti a Palermo”. Orlando scrive anche a Monreale

    In Evidenza

    Palermo  21 luglio 2018 - Il Sindaco Leoluca Orlando ha scritto una lettera, indirizzata ai sindaci dei Comuni limitrofi alla Città di Palermo e per conoscenza al Presidente della Regione siciliana e commissario ai rifiuti, al Prefetto di Palermo, all’Assessore Regionale ai Rifiuti ed al Dir..

    Continua a Leggere

  • Declassamento dell’ospedale di Corleone. Sindaci, sindacati e movimenti preoccupati

    In Evidenza

    Corleone, 21 luglio 2018 - Il corleonese dice No al taglio all’Ospedale dei Bianchi di Corleone.  La Commissione Straordinaria del Comune di Corleone, i Sindaci di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana, Marineo, Prizzi, Roccamena, i rappresentanti sindacal..

    Continua a Leggere

  • Cementificazione e consumo suolo, in Sicilia è allarme 

    In Evidenza

    20 luglio 2018 - Continua la cementificazione in tutta Italia, e per la Sicilia si rinnova il rischio di dissesto idrogeologico a causa dell’erosione del terreno: la conferma arriva dall’ultimo rapporto Ispra, che evidenzia come un quarto del suolo naturale perduto a li..

    Continua a Leggere

  • Belvedere di Monreale, per domani prevista l’apertura alle 10,00

    In Evidenza

    Monreale, 20 luglio 2018 - Dopo l’input dato dal sopralluogo e dalla conseguenziale relazione tecnica redatta dal Prof. Giuseppe Schicchi e dal Prof. Manlio speciale, rispettivamente Direttore e Curatore dell’Orto Botanico di Palermo, dopo aver aperto e ridato ai visitatori circa 40 m. di affacc..

    Continua a Leggere

  • Un impianto di gestione di rifiuti pericolosi scoperto a Palermo. Legami con il mercato nero dei metalli

    In Evidenza

    [gallery ids="71299,71300"]

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e forestale del Centro Anticrimine Natura di Palermo, supportati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di San Lorenzo, hanno sequestrato – all’interno di un p..

    Continua a Leggere

  • XXXI Festival Organistico San Martino delle Scale. Sabato 21 luglio iniziano i concerti

    In Evidenza

    Monreale, 12 luglio 2018 - Il XXXI Festival Organistico di San Martino delle Scale, come tradizione, avrà inizio il giorno precedente la festa “esterna” di San Benedetto, che quest’anno coincide con sabato 21 luglio; anche quest’anno il programma avrà protagonista lo storico “organetto L..

    Continua a Leggere

  • La legalità non ha età

    In Evidenza

    [gallery ids="71281,71279,71278,71277,71276,71275,71274,71269,71268,71267,71266,71264,71263,71262,71260,71259"] Palermo, 20 luglio 2018 - La manifestazione "Coloriamo via d'Amelio", che da ormai diversi anni ha luogo a Palermo giorno 19 Luglio per commemorare l'anniversario di morte di Paolo Bors..

    Continua a Leggere

  • Stephen e Silvia Vaglica con l’Orchestra Sinfonica in concerto al Duomo di Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 20 luglio 2018 - Arriva dall’America anche se ha origini monrealesi e viene a realizzare un suo grande desiderio, quello di esibirsi al Duomo di Monreale, uno dei siti più belli del mondo inserito nel patrimonio dell’Unesco. Questa sera, alle ore 21,00, Stephen Vaglica, uno dei musici..

    Continua a Leggere

  • Monreale, scatta la tagliola sui rifiuti. Telecamere nascoste, vigili e carabinieri contro gli incivili

    In Evidenza

    Monreale, 19 luglio 2018 - Coloro che continuano a perseverare con il conferimento selvaggio di rifiuti indifferenziati nel territorio saranno beccati dalle telecamere nascoste disseminate nel territorio. Le immagini saranno trasmesse al comando dei vigili urbani che faranno scattare sanzioni salati..

    Continua a Leggere

  • RESPINTO L’APPELLO DEI PRECARI DEL COMUNE, confermata la sentenza di primo grado

    In Evidenza

    Monreale, 19 luglio 2018 - Nell’udienza che si è tenuta stamani al Tribunale di Palermo, la Corte d’Appello ha pienamente confermato la sentenza di primo grado: dunque, è stato ancora una volta respinto il ricorso presentato nel 2013 da un folto gruppo di dipendenti precari del C..

    Continua a Leggere

  • Strage di via d’Amelio, per ricordare Borsellino non servono le passerelle dei politici

    In Evidenza

    Oggi a Palermo alle 16,58 come ogni anno sarò in via D’Amelio per fare memoria di Paolo Borsellino e degli agenti di scorta Agostino CatalanoEmanuela&nbs..

    Continua a Leggere

  • Frate Mauro Billetta: “Fare memoria non significa vivere di nostalgia”

    In Evidenza

    Danisinni (Palermo), 19 luglio 2018 - Mauro Billetta è il frate cappuccino da diversi anni alla guida della parrocchia di Sant'Agnese, nel popoloso quartiere di Danissini, a pochi passi da piazza Indipendenza. Giornalmente alle prese con emergenze sociali, si trova..

    Continua a Leggere

  • Il 2018 sarà un’estate calda tra amichevoli di lusso e calciomercato 

    In Evidenza

    Chi l’ha detto che il Mondiale di Russia è stato l’evento calcistico più importante dell’estate? Senza voler sminuire un torneo come la Coppa del Mondo, ma dal punto di vista di Paesi come Italia, Olanda o la stessa Germania, che si è fermata alla fase a gironi, già durante le scorse setti..

    Continua a Leggere

  • Palermo: aprire e promuovere una nuova attività nel settore turistico

    In Evidenza

    Certe regioni italiane, da sempre, sono oggetto di grande interesse da un punto di vista turistico. Non a caso, la Sicilia rappresenta da sempre una delle destinazioni più apprezzate sia dai turisti italiani che da quelli stranieri. Città come Palermo dimostrano di essere ancora oggi particolarmen..

    Continua a Leggere

  • Scuolabus a pagamento a Monreale? Il consiglio boccia la proposta. Latita la maggioranza

    In Evidenza

    Monreale, 19 luglio 2018 - In consiglio comunale la maggioranza si sgretola e va ancora sotto. Nel corso della seduta di ieri sui due punti votati dall’assemblea, l’opposizione ha avuto la meglio, votando prima favorevolmente alla richiesta di rinvio del punto riguardante le entrate proprie in s..

    Continua a Leggere

  • “I Rifiuti sono roba nostra”: la lettera di un cittadino

    In Evidenza

    Riceviamo e pubblichiamo  L’11 Luglio 2018 é partita la raccolta differenziata e la raccolta porta a porta nel Comune di Monreale. Vivaddio c’era da dire! Ed invece a meno di una settimana dal suo inizio si é scatenato il putiferio. Social, giornali locali, bar, supermercati, ..

    Continua a Leggere

  • Immatricolazioni, tasse e offerta formativa: le novità dell’Università di Palermo

    In Evidenza

    Palermo, 19 luglio 2018 - “Il nostro è un Ateneo in ottima salute – ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – lo confermano il piano delle assunzioni, che prevede l’inserimento di ben 110 nuove unità di personale docente e ricercatore e un ..

    Continua a Leggere

  • Nascerà a Palermo il più grande porto dell’Europa del Sud, ecco come sarà nel progetto dell’Eurispes

    In Evidenza

    ..                <span class=

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com