Oggi è 20/09/2018

Cronaca

Monreale. Sfratto al Circolo Italia. Burgio: “Posizione del Sindaco denigratoria e offensiva”

Al Circolo culturale chiesto un arretrato di €24.000,00, ma per il commissario c’è un contratto di comodato d’uso gratuito

Pubblicato il 14 gennaio 2018

Monreale. Sfratto al Circolo Italia. Burgio: “Posizione del Sindaco denigratoria e offensiva”
I locali del Circolo di Cultura Italia

Monreale, 14 gennaio 2018 – Claudio Burgio è il commissario pro tempore dell’associazione culturale “Circolo Italia”, che ha ricevuto dal comune l’ordinanza di sfratto dai locali di Piazza Vittorio Emanuele 2,4 e 6. Al circolo culturale viene richiesto anche il pagamento di €24.734,35 più interessi legali. I locali erano stati concessi a titolo oneroso nel lontano 2001, con un contratto che prevedeva la durata di nove anni, con scadenza il 31/12/2009, al costo di lire 6.00.000 (euro 3.098,74).

Claudio Burgio

Nel 2009 il presidente dell’associazione ne aveva richiesto il rinnovo alle stesse condizioni. Ma il comune aveva risposto riquantificando il canone annuo in €24.000,00.

Da allora, secondo gli uffici comunali, l’affitto non sarebbe stato pagato e il debito sarebbe maturato. E i continui solleciti di pagamento rivolti all’associazione non avrebbero avuto alcun seguito.

Per Burgio la posizione assunta dall’amministrazione comunale è offensiva e denigratoria nei confronti di chi ha cercato di fare cultura nella città di Monreale. Riprendendo le dichiarazioni del segretario comunale rilasciate in aula consiliare durante il dibattito sull’adesione al decreto “Salva Napoli”, al punto in cui la dott.ssa Ficano dichiarava che “la Corte dei Conti ha ragione perché nel momento in cui siamo andati ad analizzare il primo credito che il comune aveva pagato, risultava pagato dal comune due volte e ci sarebbe stata la terza volta”, Burgio sottolinea come la colpa del dissesto, la grave situazione contabile  determinatasi, non può ricadere come sta avvenendo sui soggetti portatori di interesse sociale, associazioni culturali, artistiche, al servizio dei disabili, dei più bisognosi, degli anziani, caricandoli di oneri e fitti che le amministrazioni passate hanno cercato di salvaguardare.

Il bilancio comunale ha tante risorse dalle quali potere attingere, per fare bilanciare le attività sociali utili alla città, iniziando con il togliere dalla produttività assegnata, il premio a quei funzionari che hanno portato al dissesto”.

“Come Circolo di Cultura, riteniamo essere stati offesi, per l’azione denigratoria che l’amministrazione, nel maldestro tentativo di recuperare somme per arginare il dissesto, ostentando difficoltà, sta ponendo in essere contro il circolo e quindi contro la città di Monreale, che sulla cultura ha costruito durante i secoli la sua storia, ricca di arte pregiata, di antichi monumenti, ma soprattutto di uomini che della cultura hanno fatto l’essenza e il valore della loro vita”.

Carissimo sindaco e ass.re alla cultura, Monreale elevata a patrimonio dell’umanità, deve molto agli uomini di cultura ed elevata moralità oltre che di provata trasparenza! Leggete su “Monreale informa” la storia del circolo Italia.

Il circolo che nell’anno in corso si appresta a celebrare 120 anni dalla sua fondazione,  avvenuta più di un secolo fa nel lontano 1898, è stato frequentato da illustri Professori, filosofi, artisti, scultori, poeti, pittori, medici, artigiani e tantissimi altri professionisti che hanno contribuito con il loro operato e la loro passione a fare crescere non solo il sodalizio ma l’intera comunità monrealese.

A tale proposito consiglio a lor signori di leggere “Il Circolo di Cultura Italia” del prof. Pino Giacopelli, al quale la vostra aridità culturale non ha saputo a tutt’oggi intitolare nulla e la sua dichiarazione sig. Sindaco rilasciata a Monreale news il 22 dicembre 2015 in occasione dello scambio di auguri al circolo. Chissà lo avesse dimenticato lo ricordo testualmente “il circolo di cultura Italia deve essere tutelato e garantito perché è parte integrante della storia di Monreale”.

Purtroppo, e questo ci duole pesantemente, dobbiamo riconoscere all’amministrazione comunale tantissima apatia nei confronti del circolo, dei suoi soci, perché li connota di colore politico avverso al suo (sempreché si possa capire in questo momento che colore politico ha la sua  casacca), e quindi il non volerci incontrare, eludendo il confronto, tanto da non accettare come più spesso avvenuto l’invito ad entrare al circolo, se non nelle occasioni dove gli è convenevole tagliare un nastro o fare bella figura con il sudore dei soci.   

L’amministrazione comunale con la delibera n° 306/IE del 21 dicembre, non tenendo  conto della nota protocollata dal sottoscritto, il 20 dicembre 2017, ha dato mandato all’ufficio legale per provvedere a sfrattare il Circolo Italia, e recuperare  le somme che l’A.C. ritiene dovute, così facendolo passare per evasore fiscale. La delibera oltre a non fare cenno della nota inviata dal circolo il 20 dicembre, ostenta a non riconoscere un documento a firma di un alto funzionario comunale, nota che invece la D.ssa Ficano cita più volte in altra corrispondenza con il circolo. (nota che rescisso il contratto di locazione, consegnava l’immobile all’uso del circolo, onerandolo della pulizia, del pagamento delle utenze, della manutenzione sia essa ordinaria che straordinaria come di fatto avvenuto con regolari fatture, facendolo rimanere nella piena disponibilità del comune di servirsene per manifestazioni culturali). Ciò detto riteniamo denigratoria e offensiva la delibera e l’operato del sindaco e dell’assessore alla cultura che ostentano difficoltà di approccio, ma anche mancanza di trasparenza sugli atti, nei confronti del sodalizio, dei suoi soci, ma soprattutto denigratoria e offensiva nei confronti di quanti soci e non, donne e uomini hanno contribuito con impegno, passione, a dare cultura e lustro a Monreale”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Palermo Pride, il programma delle iniziative di venerdì

    Cronaca

    Entra nel vivo con numerose iniziative il Palermo Pride in attesa della grande parata per le strade della città del 22 settembre. Ecco le iniziative previste per domani.
    PALERMO PRIDE VILLAGE Piazza Sant’Anna – Piazza Croce dei Vespri | ..

    Continua a Leggere

  • Festa del pane di Monreale, il presidente dell’ACM annuncia le novità

    Cronaca

    [embed]https://youtu.be/1UyhBoMtvlo[/embed] Monreale, 20 settembre 2018 -Nella cittadina normanna il 22 e 23 Settembre Monreale bread festival 2018, due giornate dedicate al pane, prodotto tipico locale. Se nel 2017 erano i gazebo a ospitare i prodotti, in occasione della nuova edizio..

    Continua a Leggere

  • Vandalismo nel corso del musical su padre Puglisi. Amara sorpresa per decine di spettatori

    Cronaca

    Palermo, 20 settembre 2018 - Dopo il musical dedicato a Padre Pino Puglisi gli spettatori trovano l’automobile vandalizzata. È accaduto nel corso della serata di ieri, (19 settembre ndr), in viale del Fante, nei pressi del Teatro di Verdura.

    Decine di auto parchegg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, piazze vuote e negozi chiusi di giorno, caos e posteggiatori abusivi la sera

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - “Siamo passati dalla solitudine di piazze vuote e negozi chiusi di giorno al caos automobilistico delle ore serali con tanto di posteggiatore abusivo che armato di fischietto accompagna gli automobilisti a posteggiare davanti il Duomo..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Scrutatori e presidenti di seggio elettorale, possibile presentare le domande per l’iscrizione all’albo

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 – E’ in corso di aggiornamento l’Albo unico del comune di Monreale in cui sono incluse le persone idonee all’Ufficio di scrutatore e presidente di seggio elettorale. Per il ruolo di scrutatore basta essere elettore del comune di Monreale ed essere in possesso d..

    Continua a Leggere

  • Forza Italia: “Premio di risultato al segretario generale per noi è illegittimo”

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - La notizia, pubblicata ieri, del riconoscimento del premio di risultato relativo al 2016 da liquidare al Segretario Generale del comune di Monreale, la dott.ssa Domenica Ficano, ha sollevato alcune critiche tra i banchi dell'opposizione. Ad inviare una nota in redazione..

    Continua a Leggere

  • Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

    Cronaca

    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto da..


  • Roccamena tra i rifiuti. Il sindaco Ciaccio: “Solleverò dall’incarico il dirigente dell’ufficio tecnico. Bisogna fare la gara”

    Cronaca

    Roccamena, 19 settembre 2018 - Da ieri a Roccamena non si raccolgono più i rifiuti. Cumuli di spazzatura e cassonetti sovraccarichi fanno bella mostra di sé negli angoli delle strade. Chi può li deposita nei propri garage. La società addetta alla raccolta e allo smalt..


  • Il “Sette e Mezzo” a Palermo, ieri l’incontro-dibattito a Casa Cultura Santa Caterina

    Cronaca

    [gallery ids="76777,76776,76775,76774,76773,76772,76771,76770,76769"] Monreale , 19 settembre 2018 - Quattro giornate, tra mostre e documenti storici, in ricordo dell’insurrezione del “Sette e Mezzo”. Questa la proposta del Centro Studi Zabùt, in collaborazione con la Fondazione Ign..


  • Nominata consulente del sindaco, l’Ing Dora Ferreri si occuperà di elettrotecnica

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - A fianco del primo cittadino ci sarà un nuovo esperto, si tratta dell'Ing Dora Ferreri alla quale è stato conferito l‘incarico di consulente del sindaco, a titolo gratuito, per occuparsi delle attività connesse all'elettrotecnica. Il rapporto durerà fino alla..


  • Drammatico incidente in via Paruta, tanta paura per un automobilista (FOTO)

    Cronaca

    Salvo per miracolo dopo un terribile scontro sul palo. È successo in via Paruta nella zona di Corso Calatafimi (Foto Gabriele Visocaro). Il conducente nonostante l’impatto e l’auto distrutta è salvo. Una notte piena di incidenti è stata quella trascorsa. Uno dei più gravi in corso C..


  • “Dipinti su Vetro”, inaugurata la mostra di Francesca Guicciardi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Una esposizione di “Dipinti su Vetro” dell’artista e collezionista Francesca Guicciardi, è stata presentata ieri dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi negli splendidi spazi della sezione di Arte Antica del Comples..


  • Monreale. In arrivo premio di risultato 2016 per il segretario generale. Per il sindaco Capizzi conseguito il 100% degli obiettivi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Come era successo per l’anno 2015, il sindaco Piero Capizzi ha assegnato al segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano, una valutazione con punteggio massimo sull’operato svolto nel corso del 2016. Questo, dopo che l’Organismo Intern..


  • Monreale. Amministrative 2019: “Da parte i personalismi. Avanti con un progetto di centro sinistra”

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo Monreale, 18 settembre 2018 - "Le elezioni amministrative del maggio prossimo richiedono la costruzione di un progetto credibile ed autorevole per governare al meglio durante i prossimi cinque anni Monreale.  Il rispetto e l'attenzione per una società de..


  • Il top della civiltà: sacchetti lanciati per aria a due passi da Casa Cultura

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - L'inciviltà avrà un limite? Ormai se lo stanno chiedono in tanti. Quando sembra che s..


  • Maltempo, ci aspettano tre giornate temporalesche

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Niente di bello ci aspetta per i prossimi giorni, purtroppo pagheremo il caldo delle prime settimane di settembre. Dal pomeriggio di oggi inizieranno i primi temporali. La giornata peggiore sarà quella di mercoledì.  Già dalla notte e un po’ per tutta la gi..


  • Si butta dal Suv rubato a folle velocità: arrestato il giovane

    Cronaca

    I carabinieri hanno arrestato S.C. di 19 anni per furto aggravato d’auto dopo un rocambolesco inseguimento per le vie di Palermo. Il giovane del quartiere Falsomiele attorno alle 4 stava percorrendo viale Regione Siciliana a bordo Mitsubishi Pajero.


  • Incidente sulla Circonvallazione di Monreale, scontro tra due auto

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Nel primo pomeriggio di oggi si è verificato un incidente tra due auto sulla Circonvallazione di Monreale. A scontrarsi una Fiat Punto e una Mazda, l'incidente è avvenuto poco prima delle 14, all'altezza dell'incrocio con piazzale Florio. Fortunatamente nessun ferito...


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com