Oggi è 16/10/2018

Cronaca

Monreale. Aveva richiesto l’adeguamento dell’indennità di sindaco. Il Tribunale dà ragione a Filippo Di Matteo

Al centro della questione il riconoscimento degli emolumenti percepiti da Di Matteo durante il suo mandato da primo cittadino

Pubblicato il 24 novembre 2017

Monreale. Aveva richiesto l’adeguamento dell’indennità di sindaco. Il Tribunale dà ragione a Filippo Di Matteo

Monreale, 24 novembre 2017 – “L’ex sindaco Filippo Di Matteo al termine del suo mandato ha presentato ricorso contro il comune di Monreale per l’adeguamento della sua indennità di primo cittadino. Anche altri 4 assessori stanno seguendo il suo esempio, ed ognuno di loro chiede circa 10.000 €. “Io non lo farò”. Con queste parole il sindaco Capizzi, durante l’agitata seduta del consiglio comunale di ieri, convocato per l’approvazione del rendiconto di gestione finanziaria 2016, si è scagliato contro i consiglieri di opposizione, ed in particolare modo contro Romanotto e La Corte, che sottolineavano diverse criticità nel piano deliberato dalla giunta e portato in aula.

Della vicenda ce ne siamo già occupati.

Il Tribunale di Palermo aveva dato ragione su tutti i fronti all’ex sindaco Filippo Di Matteo, nella controversia da questi intentata contro il comune di Monreale. Al centro della questione il riconoscimento degli emolumenti percepiti da Di Matteo durante il suo mandato da primo cittadino. Di Matteo aveva contestato al Comune di Monreale di avere applicato in modo illegittimo alcune decurtazioni alla sua indennità di sindaco, per un totale di circa 82.000 €. Il Tribunale, con ordinanza del 3 novembre 2016, aveva dato ragione alle motivazioni esposte dal legale di Di Matteo, l’avvocato Rosaria Messina, e condannato il comune a versare la somma di € 81.873,69 nei confronti dell’ex sindaco, oltre al pagamento delle spese processuali, delle spese documentate, oltre al 15% per spese generali, IVA e CPA come per legge, per un importo di circa 12.000 €.

Il comune di Monreale, rappresentato dall’avv. Fabrizio Dioguardi, aveva quindi presentato ricorso, richiedendo la sospensione dell’esecutorietà della sentenza appellata.

I magistrati avevano parzialmente accolto la richiesta, sospendendo l’efficacia esecutiva della precedente sentenza, ma limitatamente alla somma eccedente quella di euro 40.000,00, in attesa della decisione del merito della causa, che era stata rinviata per la precisazione delle conclusioni ad una successiva udienza che si terrà il 29 maggio 2019.

Era stato quindi inviato atto di precetto per il pagamento di € 52.312 (40.000 per sorte e 12.312 per spese legali), procedendo ad atto di pignoramento presso terzi.

Il comune aveva deciso di opporsi all’atto di pignoramento. Per il sindaco Capizzi, come si legge nella proposta di delibera presentata alla giunta municipale, le somme sarebbero state impignorabili poiché destinate al pagamento dell’assegno civico per persone bisognose. La proposta del sindaco era stata deliberata dalla giunta municipale, che aveva affidato l’incarico all’avv. Filippo Campo, per la somma di € 1.200, spese incluse.

Il Giudice dell’esecuzione, la dott.ssa Alida Marinuzzi, (Tribunale di Palermo – Sezione IV Civile – esecuzioni), con ordinanza del 4 luglio, ha respinto le motivazioni del legale del comune, rigettando l’istanza di sospensione della procedura esecutiva. L’eccepita impignorabilità è stata ritenuta del tutto infondata. L’avvocato Messina, infatti, delibere alla mano, è riuscita a dimostrare che le somme non erano più impignorabili. Il comune nel corso dei mesi precedenti al pignoramento aveva effettuato pagamenti a terzi per titoli diversi da quelli vincolati e senza avere rispettato l’ordine cronologico imposto la normativa di riferimento.

Il comune è stato anche condannato alle spese del procedimento, ammontanti a 1.800 €. Una spesa che si va a sommare alle precedenti spese processuali e alle parcelle riconosciute agli avvocati incaricati durante le varie fasi processuali ad opporsi alla richiesta, dichiarata dai giudici legittima, di Di Matteo.

Il 27 ottobre 2017 il comune, con determinazione dirigenziale, ha quindi impegnato la somma di 52.314,00 euro (40.000 per sorte e 12.314 per spese legali).

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Faldoni inzuppati d’acqua, pagine incollate, acqua che cola sui pavimenti. È l’archivio dell’ufficio tecnico di Monreale (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="79407,79408,79409,79410,79411,79412,79413,79414,79415,79416,79417,79418,79419,79420,79421,79422,79423,79424,79425,79426,79427,79428"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Decine di faldoni accatastati l’uno sull’altro sul pavimento del piano interrato, zuppi d’acqua, fradici, c..


  • “Brezi poesie”, a Piana Degli Albanesi la presentazione del volume

    Cronaca

    Piana degli Albanesi, 16 ottobre 2018 -Nella chiesa dell'Odigitria il 27 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele alle ore 18, avverrà la presentazione del volume "Brezi poesie" di Stefano Schirò. 

  • Con il centro per l’impiego anche lo sportello INPS e la sede di Riscossione Sicilia. Ma è tutto fermo per un cambio di destinazione d’uso

    Cronaca

    Monreale, 16 ottobre 2018 - “Oggi saranno consegnati i lavori all’impresa. Nel giro di due settimane il centro per l’impiego potrà riaprire”.


  • La VENDEMMIA alla Badiella

    Cronaca

    [gallery ids="79386,79387,79388,79389,79390,79391,79392,79393,79394,79395"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo Tutti sanno che l’uva è uno dei frutti più dolci e gustosi della stagione autunnale. Il giorno 9 ottobre 2018 al plesso della Badiella della Guglielm..


  • La morte di Pupetto è servita a qualcosa. Recuperata cucciola di pastore tedesco

    Cronaca

    [gallery ids="79356,79357,79355,79354,79353,79352"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Il rischio di essere investita era alto, così come era elevato il rischio di possibili incidenti su una strada abbastanza pericolosa e trafficata come la Statale 186. Da questa mattina una cucciola di pastore tedesco..


  • Ousman Keita è arrivato con il barcone. Gli studenti lo intervistano e scoprono esempi virtuosi di integrazione

    Cronaca

    [gallery ids="79312,79313,79314,79315,79316,79317,79318,79319,79320,79321,79322,79323,79324,79325,79326,79327,79328,79329,79330,79331,79332"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Momanke Luntanti - Nessuno è straniero. Questa frase, scritta in lingua mandinka e in italiano


  • A Monreale si parla di Mafia e dei suoi rapporti con le istituzioni

    Cronaca

    Monreale, 15 ottobre 2019 - A Monreale per parlare di mafia, ed in particolare modo dei rapporti tra mafia e istituzioni. Il libro scritto da Fabio Giallombardo, dal titolo “Cosa Vostra - Mafia e istituzioni in Italia”, editrice “Autodafé”, è un’antologi..


  • Tutti i nomi del “Mosaico”. Ma è presto per parlare di candidature e di alleanze

    Cronaca

    [gallery ids="79261,79260,79259,79258,79257,79256,79255,79254,79253,79252,79251,79250,79185"] Monreale, 14 ottobre 2018 - Urbanistica, rifiuti, disabilità, associazionismo, progettazione turistica, gestione delle risorse umane del comune. Ed ancora gestione dell’ufficio legale, rapporti istitu..


  • Droga all’interno della carta per le caramelle

    Cronaca

    Palermo, 14 ottobre 2018 - Ancora droga allo ZEN 2. Ma stavolta avvolta all’interno di carta di caramelle. Era questo l’escamotage adottato dai pusher per distogliere l’attenzione degli inquirenti. Una trovata geniale, ma che non è servita a Dario Piazza, trentenne residente allo ZEN 2, pe..


  • Monreale, madre e figlia arrestate per spaccio di droga

    Cronaca

    Monreale, 14 ottobre 2018 - Sono finite agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due donne monrealesi, una cinquantenne, L. M., e la figlia, N. L. di venti anni. Son stati i Carabinieri della Compagnia di Monreale a trarle in arresto dopo u..


  • “Il Mosaico”: Chi sono, quanti sono, chi li sostiene, quali idee, e le alleanze? Le risposte domani alla presentazione ufficiale del Movimento

    Cronaca

    Monreale, 13 ottobre 2018 - C‘è molta curiosità intorno alla presentazione ufficiale del Movimento “Il Mosaico” che avverrà domani pomeriggio presso i locali di Villa Savoia alle ore 17,00. Chi sono i veri attori di questa nuova realtà politica? Quanti sono, chi..


  • Palermo – Amsterdam e Palermo – Capo Nord in gommone. Il sindaco consegna un encomio allo skipper Sergio Davì

    Cronaca

    [gallery ids="79174,79175,79176"] Monreale, 13 ottobre 2018 - Palermo - Amsterdam e Palermo - Capo Nord in gommone. Ma anche l’attraversamento dell’Atlantico a bordo del piccolo natante di 10 metri. La storia dello skipper monrealese Sergio Davì ha fatto il giro del mondo, e questa mattina i..


  • Obiettivi raggiunti al 100%. 6.500 € liquidati al segretario generale del comune di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 - Obiettivi pienamente raggiunti, massimo punteggio assegnato, e quindi liquidazione del massimo premio di risultato previsto.


  • “Il Ben…essere attraverso il Movimento”: incontro domani a Monreale

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 -“Il Ben…essere attraverso il Movimento” è il titolo del convegno che si terrà domattina nella Sala Consiliare del Complesso Monumentale Guglielmo II, inserito nell’ambito dell’’Assemblea Nazionale dei soci UNC del territorio Nazionale e prevede la presenza de..


  • Sp57 nuova perdita di liquami. D’Alcamo: “Sostituiti i primi 100 metri di tubazione ma continueremo”

    Cronaca

    San Martino delle Scale, 12 ottobre 2018 - Alle prime piogge, sulla Sp57 è fuoriuscita di liquami dai pozzetti d’ispezione della rete fognaria. Sull'annoso problema proprio ieri si è concluso l'intervento del comune di Monreale sulla strada che porta a San Martino delle Scale. Ma 200 metri ..


  • Il Basile di Monreale aderisce alla protesta degli studenti: “Stop allo sfruttamento, alternanza è formazione” (FOTO E VIDEO)

    Cronaca

    [gallery ids="79100,79095,79094,79093,79092,79091,79090,79089,79088,79087,79086,79085,79084,79083,79082,79081,79080,79079,79078"] Palermo, 12 ottobre 2018 - Anche i licei monrealesi hanno partecipato questa mattina alla manifestazione indetta in tutt’Italia dalla Rete degli Studenti Medi e da U..


  • Grisì. Cedimenti, frane, pessime condizioni del manto stradale. Arriva all’ARS la pessima condizione della SP30

    Cronaca

    Palermo, 12 ottobre 2018 - Cedimenti, frane, pessime condizioni del manto stradale, assenza di canali di raccolta delle acque. La pessima situazione della SP30, la strada provinciale che collega Partinico, San Cipirello e Grisì approda all’ARS. Ieri è stata depositata..


  • Rifiuti. Pubblicato il bando per il 2019. Inserita la clausola sociale a favore degli ex dipendenti dell’ATO

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 - Pubblicato il bando relativo alla gara di appalto del servizio di spazzamento, raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani prodotti nell'intero territorio del Comune di Monreale per il 2019.  L’appalto avrà la durata di 12 mesi. Nel bando è stata inser..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com