Oggi è 21/08/2018

Cronaca

Monreale, rapinatori puntano la pistola a un carabiniere, arrestati IL VIDEO

Arrestati Vincenzo Chiofalo, Quartararo Francescoo e Umberto Milazzo

Pubblicato il 14 novembre 2017

Monreale, rapinatori puntano la pistola a un carabiniere, arrestati IL VIDEO


Monreale, 14 novembre 2017 – Nelle prime ore della mattinata i Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno dato esecuzione ad una misura cautelari nei confronti di 3 soggetti, resisi responsabili di una tentata rapina presso l’ufficio postale di via Aldo Moro di Monreale e di una rapina ad un supermercato di via Beato Angelico di Palermo, entrambe a mano armata e commesse nella stessa giornata del 22 luglio 2016. Si tratta, in particolare, di Vincenzo Chiofalo, ventiquattrenne, Quartararo Francesco, venticinquenne e Umberto Milazzo, ventottenne, tutti di Palermo.

Le indagini, svolte attraverso l’analisi dei filmati dei sistemi di video sorveglianza, attività tecniche d’intercettazione, servizi di osservazione e di pedinamento, hanno permesso di accertare le responsabilità dei tre componenti della banda che, a vario titolo, hanno messo a segno i due colpi sopra indicati.

Più precisamente, i Carabinieri hanno riscontrato che il 22 luglio 2016, alle ore 17.00 circa, Chiofalo, Quartararo e Milazzo, servendosi di una Smart di proprietà di un loro conoscente, hanno dapprima tentato di rapinare l’Ufficio postale di Monreale, non riuscendo nel loro intento grazie al proditorio e coraggioso intervento di un Carabiniere libero dal servizio il quale, occasionalmente presente in quell’Ufficio postale assieme alla moglie e alla figlia minorenne, non ha esitato ad affrontare i rapinatori, riuscendo a costringerli a darsi alla fuga.

Gli stessi, tuttavia, evidentemente non soddisfatti per il mancato bottino, si sono subito dopo diretti presso il supermercato di Palermo, dove sono riusciti questa volta a mettere a segno il colpo, portando via un incasso di € 225,00.

Dalla visione delle immagini di alcune telecamere installate sull’itinerario percorso dall’autovettura utilizzata dai malviventi e anche grazie alle testimonianze di alcuni cittadini che si trovavano nei pressi dell’ufficio postale di Monreale, i militari dell’Arma sono riusciti a risalire al proprietario dell’auto che è indagato per favoreggiamento.

Il veicolo è stato ritrovato, solo dopo alcune settimane, nelle vicinanze dell’abitazione  del proprietario semi smontato. Nel corso dell’ispezione del mezzo, è stata trovata un’intercapedine sotto la pedana poggia piedi del lato passeggero dove, con ogni probabilità, era stata occultata l’arma durante gli spostamenti tra gli obiettivi per non essere scoperta in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine.

Più che paradossale, invece, la posizione di Umberto Milazzo che, in permesso premio dal carcere, dov’è tuttora detenuto per reati dello stesso genere, si era unito alla banda per commettere le rapine. Ad incastrarlo le immagini delle telecamere del Commissariato di PS “Zisa-Borgonuovo” dove, poco prima, si era presentato con gli stessi indumenti che aveva durante la commissione dei delitti, per ottemperare all’obbligo di firma.

Si è potuto risalire a Chiofalo Vincenzo grazie all’analisi dei contatti telefonici da lui avuti prima e dopo con gli altri indagati. Infine, qualche minuto prima della seconda rapina, il telefono di Chiofalo ha agganciato proprio il ponte ripetitore del supermercato.

Quartararo Francesco, detto “Sciacallino”, era l’autista della Smart; nelle settimane successive al 22 luglio 2016, il proprietario dell’auto lo ha contattato più volte perché voleva che gli venissero risarciti i danni arrecati alla sua autovettura.

L’attività d’indagine ha consentito di accertare che i malfattori si sentivano sicuri di non poter essere scoperti, tra l’altro, proprio per aver utilizzato una Smart in tre, quando questa è omologata soltanto per il trasporto di due persone; in particolare, in una conversazione telefonica, parlando del Carabiniere intervenuto, veniva detto che lui al massimo avrebbe potuto prendere il numero di targa, senza però accertare quanti fossero all’interno dell’auto.

Le perquisizioni delegate dall’A.G. hanno consentito, infine, di rinvenire e sequestrare gli indumenti utilizzati durante le rapine, nonché i telefoni cellulari dei rei e una pistola giocattolo, verosimilmente utilizzata per mettere a segno i colpi.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Omicidio a Sferracavallo. Ucciso un uomo. Assassino barricato in casa, poi fugge

    Cronaca

    Sparatoria a Sferracavallo. Un uomo è stato colpito a morte nella borgata marinara. L’uomo che avrebbe sparato si è barricato in casa per poi fuggire via.  Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati sparati in via Sferracavallo, al civico 130, intorno alle 20,30. La persona uccisa sarebbe&..

    Continua a Leggere

  • Le tendenze viaggi dell’estate 2018

    Cronaca

    21 agosto 2018 - I viaggi di gruppo rappresentano uno dei trend più significativi dell'estate 2018: che si tratti di spostarsi in compagnia della propria famiglia o con gli amici, la presenza di altre persone è ormai un must per chi vuol andare in vacanza al mare o in montagna. Le..

    Continua a Leggere

  • Aggressione di Ferragosto ad un gruppo di migranti, individuati alcuni giovani di Partinico

    Cronaca

    Palermo, 21 agosto 2018 - Sono stati individuati tre giovani che hanno preso parte all’aggressione ai danni di cinque migranti minorenni, 4 gambiani e un ivoriano, ospitati nel centro di accoglienza Mediterranea, messa a segno nella notte di ferragosto. I cinque minori la notte di Ferragosto hanno..

    Continua a Leggere

  • Torna il servizio civile a San Giuseppe Jato. A breve il bando per 15 ragazzi

    Cronaca

    San Giuseppe Jato, 21 agosto 2018 - Dopo 10 anni a San Giuseppe Jato torna un bando del servizio civile nazionale. A renderlo noto è il presidente del consiglio comunale della città jatina Giovanni Marino. Il bando coinvolgerà 15 ragazzi e permetterà loro di essere impegnati per un anno nel p..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi, cantieri di lavoro. Pubblicata la graduatoria provvisoria (L’ELENCO ALL’INTERNO)

    Cronaca

    Piana degli Albanesi, 21 agosto 2018 - È stata pubblicata la graduatoria provvisoria per partecipare ai cantieri di lavoro. Un elenco di circa 60 aspiranti ha infatti presentato domanda per essere chiamato a lavorare nei cantieri finanziati dalla regione al comune di Piana degli Albanesi per 147.00..

    Continua a Leggere

  • Vacanze d’estate 2018: quali sono le abitudini degli italiani?

    Cronaca

    21 agosto 2018 - Mentre il mese di agosto volge ormai al termini è tempo di fare un bilancio su questa stagione estiva 2018. E’ stata un’estate decisamente insolita e anomala, specialmente perché il meteo ha diviso in due il nostro Paese. Così a nord si è vissuto sotto un clima molto caldo e..

    Continua a Leggere

  • «Vietato conferire l’organico» e prende a pugni il lavoratore del centro di raccolta

    Cronaca

    Pretendeva di conferire i rifiuti organici in un giorno in cui non è previsto così il dipendente ha cercto di persuadere un cittadino a desistere dal voler lasciare i rifiuti. La risposta? Un'aggressione in piena regola.  Il dipendente della ditta Cogesi di San Cipirello che si occupa dell..

    Continua a Leggere

  • Trenta grammi di droga in casa. Arrestato dai carabinieri

    Cronaca

    Marineo, 21 agosto 2018 - i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Ignazio Corrao, nato a Palermo, classe 1965, ivi residente.

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo e paura per le forti piogge di agosto. In Sicilia è già emergenza. Frane e strade interrotte

    Cronaca

    21 agosto 2018 - Le immagini di ieri tra Poggioreale e Salaparuta sulla Palermo Sciacca hanno fatto paura a tanti automobilisti costretti a tornare indietro perché non riuscivano a passare il tratto di strada statale invaso da fango e sassi. E’ una delle immagini di questo agosto strano con tant..

    Continua a Leggere

  • Monreale, cantieri di lavoro. Pubblicata la graduatoria provvisoria (L’ELENCO ALL’INTERNO)

    Cronaca

    Monreale, 21 agosto 2018 - È stata pubblicata la graduatoria provvisoria per partecipare ai cantieri di lavoro. Un elenco di circa 200 aspiranti ha infatti presentato domanda per essere chiamato a lavorare nei cantieri finanziati dalla regione al comune di Monreale per 235.000 euro. Di questi per..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: il sindaco netturbino (per un giorno)

    Cronaca

    [gallery ids="74128,74129,74130,74131,74132,74133,74134,74135,74136,74137,74138,74139,74140,74141,74142,74143,74144,74145,74146,74147,74148,74149,74150,74151,74152,74153"] Monreale, 21 agosto 2018 - Netturbini per un giorno. Hanno indossato anche loro i guanti e hanno dato una mano agli operatori..

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo, piogge e temporali non lasciano il versante centro settentrionale dell’Isola

    Cronaca

    Palermo, 20 agosto 2018 - La Protezione Civile Regionale ha diffuso un allerta meteo gialla per rischio idrogeologico e idraulico valido dalle 16 di oggi alle ore 24 di domani 21 agosto. Si prevedono precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali..

    Continua a Leggere

  • Tutto pronto per lo Sherbeth Festival, a Palermo dal 27 al 30 settembre

    Cronaca

    Palermo, 20 agosto 2018 - Tutto pronto per Sherbeth 2018, la decima edizione del Festival del gelato artigianale internazionale che ritorna a Palermo nel centro storico dal 27 al 30 settembre. Saranno quattro giorni di gusto e cultura che culmineranno l’ultima domenica di settembre col concorso..

    Continua a Leggere

  • “Sicilia coast to coast”, 40 universitari a Pioppo per parlare di incendi e rifiuti

    Cronaca

    Monreale, 20 agosto 2018 -  Il 27 Agosto dalle 16 in poi 40 Universitari provenienti da Torino, Milano e Cagliari saranno ospiti di Orarune a Pioppo, per il progetto "Sicilia coast to coast, summer school" curato dal Laboratorio del Cammino. Al termine dell'incontro il gru..

    Continua a Leggere

  • Sembra il Bronx ma è la civilissima Monreale. Un viaggio nel degrado tra le case popolari di via La Torre (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="74056,74057,74058,74059,74060,74061,74062,74063,74064,74065,74066,74067,74068,74069,74070,74071,74072,74073,74074,74075,74076,74077,74078,74079,74080,74081,74082,74083,74084,74085,74086,74087,74088,74089"] Monreale, 20 agosto 2018 - Sembra il Bronx ma è la civilissima Monreale. Str..

    Continua a Leggere

  • Il comune di Monreale commissariato. Deve 52 mila euro alla SRR

    Cronaca

    Monreale, 20 agosto 2018 – Il comune di Monreale si appresta ad accogliere al palazzo di città un altro commissario nominato dalla Regione Siciliana. Vincenzo Raitano è stato nominato dall’assessore Regionale ai Rifiuti Alberto Piero Bon, commissario ad acta presso il comune di Monreale con il..

    Continua a Leggere

  • Monreale, novità per la raccolta differenziata. Nei punti di raccolta di Aquino e Fiumelato (Casello) tutti i giorni conferimento dei rifiuti indifferenziati (Ecco quali)

    Cronaca

    Monreale, 20 agosto 2018 - A partire da domani nei punti di raccolta di Via Ponte Parco (Aquino) e del casello, (Fiumelato), sarà possibile effettuare il conferimento dei rifiuti indifferenziati giornalmente e non più soltanto il venerdì. “Un servizio in più, e particolarmente comodo per perme..

    Continua a Leggere

  • Incidente sulla Circonvallazione di Monreale. Una monrealese in ospedale

    Cronaca

    Monreale, 20 agosto 2018 – Una donna ferita trasportata in ospedale. È il risultato di un incidente stradale che si è verificato la scorsa notte a Monreale. Un’auto, guidata da una 34enne, è sbandata sulla circonvallazione ed è finita fuori strada. La donna è rimasta ferita ed è stata t..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com