Oggi è 19/06/2018

Cronaca

La scuola materna di via Polizzi andava chiusa o no? Relazioni tecniche discordanti, dubbi, perplessità, procedure poco chiare

Conclusi i tempi a disposizione della commissione d’inchiesta per acquisire informazioni e documenti. Adesso è tempo di risposte: Guzzo (FI) e Costantini (M5S) minacciano di portare gli atti in Procura

Pubblicato il 16 settembre 2017

La scuola materna di via Polizzi andava chiusa o no? Relazioni tecniche discordanti, dubbi, perplessità, procedure poco chiare

Monreale, 16 settembre 2017 – Relazioni tecniche con risultati apparentemente discordanti, dubbi sulle motivazioni che hanno portato alla chiusura del plesso scolastico, mancato accesso agli atti, procedure poco chiare, ma anche l’intenzione di inviare gli atti in Procura.

È scaduto lo scorso 8 settembre il termine ultimo per relazionare quanto emerso dagli incontri tra i componenti della Commissione d’inchiesta, chiamata a verificare se vi sono state delle inadempienze, responsabilità, e a far luce sulle cause che hanno determinato la chiusura della scuola materna di via Polizzi, a Pioppo, nell’anno 2012 (Leggi qui). La Commissione è costituita dai consiglieri  Giuseppe Guzzo (presidente), Toti Gullo (vice presidente), Fabio Costantini, Giuseppe Romanotto e Mimmo Vittorino.

Ad oggi tutto tace, non è ancora stato reso pubblico se la scuola andava chiusa o meno. Quanto emerso in questi 120 giorni è ancora celato. La raccolta di informazioni utili ai fini dell’inchiesta saranno stati sufficienti a fornire delle risposte ai cittadini oppure manca ancora qualche elemento per completare il puzzle? 

Per la sede scolastica di via Polizzi è stata determinata la chiusura nel 2012, per problemi di criticità strutturali dell’immobile. Ma realmente i bambini erano in pericolo?  Su questo aspetto verte la lunga vicenda della scuola e per cui è stata chiesta una Commissione d’inchiesta dal Comitato Pioppo Comune. È certo che l’edificio soffriva di tali criticità? Le differenti relazioni tecniche prodotte hanno portato risultati discordanti.

Dai lavori della Commissione sembrerebbe poco chiara anche la procedura seguita per chiudere la struttura.

Secondo il Comitato Pioppo Comune, ascoltato dalla Commissione, correrebbe un legame tra la scuola materna di via Polizzi e la struttura privata presa in affitto. Sarebbe questo il filone d’indagine da seguire.

Sulla scuola materna di via Polizzi, a detta di qualcuno, sono stati effettuati dei lavori di messa in sicurezza tali per cui potrebbe reggere tre piani. Sulla riapertura della scuola non si pronunciano i componenti, ma emergono dei fatti che pongono seri dubbi sul perché sia stata chiusa. Per conoscere le indicazioni della Commissione si dovrà attendere il prossimo consiglio comunale. “Attendo di essere convocato dal Presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Di verde – dice il consigliere comunale di Forza Italia Guzzo – per relazionare quanto è stato acquisito dalla Commissione d’inchiesta. Il mio lavoro non si fermerà qui, porterò le carte in Procura”.

Dirigenti, ingegneri e architetti sono stati sentiti dai componenti. Ognuno ha testimoniato quanto fatto nella scuola di Pioppo. Diversi i documenti acquisiti dagli uffici comunali e che sono stati messi sul tavolo. Anche dei sopralluoghi sono avvenuti all’interno dell’immobile chiuso da anni. Sopralluoghi che hanno acceso ulteriori dubbi e chiarito perplessità. “La commissione non ha avuto accesso a tutti gli atti richiesti. – dice il grillino Costantini – Indipendentemente dalle risultanze della relazione e della commissione personalmente porterò gli atti in Procura”. 

Ma anche per questa lunga storia s’intrecciano tre legislature e tre amministrazioni diverse. Romanotto: “Pareri discordanti sono emersi. Quello che emerge chiaramente è invece L’assenza di responsabilità da parte dell”amministrazione protempore, perché la decisione è stata presa sulla scorta di una relazione presa da un dirigente del Comune”.

 

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Vigili urbani in controsenso sulla Palermo-Sciacca a Giacalone. Il video è virale

    Cronaca

    Monreale, 19 giugno 2018 - Controsenso e ad alta velocità. Le automobili che provengono di fronte suonano il clacson ma niente da fare, l’auto prosegue sulla corsia destinata ai veicoli che provengono dal senso di marcia opposto (VEDI VIDEO IN FONDO ALL'ARTICOLO). A mettere a repentaglio la sicur..

    Continua a Leggere

  • «Deve stare buono». La mafia vecchio stampo di Monreale e le cartucce al ladruncolo

    Cronaca

    Monreale, 19 giugno 2018 - Gli dovevano mettere qualche “cartoccia” per farlo stare buono. Stava dando fastidio quel giovane furfante che sarebbe stato responsabile di certi furti all’interno di alcune abitazioni di Monreale. Quel ragazzo doveva smetterla, doveva essere redarguit..

    Continua a Leggere

  • “Giochi senza sezione” questa mattina alla Scuola Morvillo

    Cronaca

    Monreale, 18 giugno 2018 - Emozionante e colorata manifestazione stamane per i bambini di scuola dell’infanzia  della scuola Morvillo per la chiusura della prima edizione dei “Giochi senza sezione”, una kermesse ludico-sportiva che ha coinvolto circa 180 bambini dai 3 ai 5..


  • Black out telefonico, abitazioni isolate da questa mattina

    Cronaca

    Monreale, 18 giugno 2018 - Un black out telefonico da ore sta isolando dal punto di vista della comunicazione le abitazioni nel territorio di Monreale. Un guasto alla dorsale fibra ottica sembrerebbe essere la natura del problema, al quale i tecnici stanno lavorando per ripristinare la rete. Il gua..

    Continua a Leggere

  • Grande partecipazione per lo stage targato ASD Atletico Monreale

    Cronaca

    Monreale, 18 giugno 2018 - Buona la prima per l'ASD Atletico Monreale. "Lo stage di sabato 16 giugno ha dato la risposta che la società si aspettava". Così commenta il vice presidente Giuseppe Guzzo il primo evento targato Atletico Monreale c5. Adesso si rimanda all'appuntamento al..


  • Circonvallazione, canne e rami pregiudicano la sicurezza stradale

    Cronaca

    Monreale, 18 giugno 2018- La carreggiata è ristretta e in curva le automobili sono costrette ad allargarsi al limite della corsia opposta. All'altezza del ponte di via Aldo Moro, sulla Circonvallazione un canneto,  alto 3 metri, invade da tempo la strada. Ma non è..

    Continua a Leggere

  • Monreale. In prognosi riservata il 21enne vittima dell’incidente sulla circonvallazione

    Cronaca

    Monreale, 18 giugno 2018 - È un ragazzo di 21 anni, G. O., residente a Monreale, la vittima dell’incidente che questa notte si è verificato sulla circonvallazione di Monreale, all’altezza di Via Santa Liberata. G. O. è stato condotto con l’autoambulanza all'ospedale civico, dove è stato..

    Continua a Leggere

  • Cefalù. 10 palermitani arrestati per furti di rame e in abitazioni (FOTO E VIDEO DELL’OPERAZIONE)

    Cronaca

    [gallery ids="67846,67847,67848,67849,67850,67851,67852,67853,67854,67855,67858,67859,67860,67861"] 18 giugno 2018 - A pochi giorni dall’"Action Day", iniziativa promossa da Europol, alla quale hanno aderito 12 stati membri dell’Unione Europea compresa l’Italia, finalizzata a dare impulso a..

    Continua a Leggere

  • Quando è bene rivolgersi ad uno psicologo?

    Cronaca

    18 giugno 2018 - Molte persone credono che rivolgersi allo psicologo sia un segno di debolezza e di incapacità di affrontare le difficoltà che la vita ci propone. In realtà, non si rendono conto che richiedere un aiuto professionale significa essere consapevoli dei propri limiti e decidere..

    Continua a Leggere

  • “Cimitero degli orrori”. Da questa mattina i RIS al lavoro. L’avv. Caputo: “Messina vuole collaborare con i magistrati”

    Cronaca

    [gallery ids="67834,67835,67836,67837,67838,67839"] San Martino delle Scale (Monreale), 18 giugno 2018 - Questa mattina presso il “Cimitero degli orrori” di San Martino delle Scale si è presentato il reparto dei RIS (Reparto Investigazioni Scientifiche) di Messina per avviar..

    Continua a Leggere

  • Scontro auto-moto sulla Circonvallazione di Monreale. È emergenza sicurezza

    Cronaca

    Monreale, 18 giugno 2018 – Un incidente stradale si è verificato la scorsa notte lungo la Circonvallazione di Monreale. Lo scontro, che è avvenuto all’incrocio con la via Santa Liberata attorno alle 23.00, ha coinvolto uno scooter e un’automobile. Ad avere la peggio è stato il motociclis..

    Continua a Leggere

  • Arrivano i RIS. Il cimitero degli orrori chiude a tempo indeterminato

    Cronaca

    Monreale, 17 giugno 2018 - Chiude a tempo indeterminato il cimitero di San Martino delle Scale su cui la Procura della Repubblica di Palermo ha avviato un'inchiesta e iscritto nel registro degli indagati 11 persone, tra cui cinque attualmente sottoposte a misure cautelari. Sono tante le domande a..

    Continua a Leggere

  • Miss Monreale 2018. Le FOTO delle sfilate e della premiazione

    Cronaca

    [gallery ids="67770,67769,67768,67767,67766,67765,67764,67763,67762,67761,67760,67759,67757,67756,67755,67754,67753,67752,67751,67750,67749,67748,67747,67746,67745,67744,67743,67742,67741,67740,67739,67738,67737,67736,67735,67734,67733,67732,67731,67730,67729,67728,67727,67726,67725,67724,67723,6772..

    Continua a Leggere

  • Monreale, “3° Memorial Michele Guzzo”. Al via il 24 giugno. Più di 400 atleti presenti

    Cronaca

    Monreale, 17 giugno 2018 - La prossima domenica, 24 Giugno, col patrocinio gratuito del Comune di Monreale, si svolgerà la IV edizione per le vie di Monreale della corsa su strada, “3° Memorial Michele Guzzo”, in ricordo dell’atleta della ASD Marathon Monreale scomparso prem..

    Continua a Leggere

  • Sofia Badalamenti è Miss Monreale 2018. La fascia di Miss Social a Gabriella Fragasso

    Cronaca

    Monreale, 17 giugno 2018 - Sofia Badalamenti è Miss Monreale 2018. È stata incoronata ieri notte nel corso della seconda edizione “I Love Monreale” da Miss Monreale 2017, Simona Costanzo. Sul palco di piazza Guglielmo II si è tenuto ieri uno spettacolo di buon livello. Alle numerose sfilat..

    Continua a Leggere

  • Alzare la voce paga. L’uso distorto del diritto di parola e di espressione da parte dei politici

    Cronaca

    Monreale, 17 giugno 2018 - L'art. 21 della Costituzione recita così: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa..


  • Il Palermo resta in B. Perde una partita giocata da “Terza Categoria”

    Cronaca

    Il Palermo conferma gli undici dell’andata al Barbera, il Palermo cerca di giocare a calcio ma il Frosinone è teso come una corda di violino e ad ogni contrasto il direttore di gara è costretto a fermare il gioco. Dopo i primi dieci minuti si cominciano a vedere delle trame di gioco. Il Palermo ..

    Continua a Leggere

  • Anche Corleone vieta la presenza di bovini a Ficuzza

    Cronaca

    Corleone,16 giugno 2018 - "Immediato ritiro, da parte dei proprietari, dei bovini inselvatichiti dalle aree boschive della Ficuzza e dalle aree immediatamente boschive". Lo ha deciso la Commissione Straordinaria del Comune di Corleone. Con una ordinanza della Commissione prefettizia è stato disp..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com