Oggi è 20/07/2018

Politica

Regionali, Alotta rompe gli indugi: “Mi candido”. Innovazione e buone idee

L’ex consigliere comunale prova il salto al Parlamento regionale. Perché è il momento giusto? “C’è spazio per un civismo politico, per persone animate di buona volontà”. “Lancerò a breve una nuova App: i cittadini potranno contattarmi, segnalare un disservizio e avanzare una proposta”

Pubblicato il 5 agosto 2017

Regionali, Alotta rompe gli indugi: “Mi candido”. Innovazione e buone idee

Palermo, 5 agosto 2017 – Trasporti più efficienti, un nuovo sviluppo basato sul turismo, una sana collaborazione tra pubblico e privato che crei nuovi posti di lavoro, controlli severi sui prodotti agricoli che entrano in Sicilia, rimodulazione del Psr, incentivi fiscali per attrarre investitori stranieri. È ricco e variegato il programma di Salvo Alotta, candidato alle prossime Regionali del 5 novembre, sostenitore dei Coraggiosi di Fabrizio Ferrandelli: “I cittadini devono tornare protagonisti della politica e la politica deve tornare ad ascoltare i cittadini: ecco perché lanceremo una App che consenta a tutti di segnalare un problema o avanzare una proposta”. 

Di origini Altofontine e Monrealesi, paesi in cui ha trascorso parte della sua vita e per questo particolarmente legato. L’intervista al candidato regionale Salvo Alotta.

Alotta, perché ha deciso di candidarsi alle Regionali?

“Perché dopo tanti anni passati a fare il consigliere comunale a Palermo, penso di aver accumulato una buona esperienza amministrativa che metterò a servizio dei siciliani. Da quando ho iniziato a fare politica, da giovanissimo, sono stato accompagnato da tante amiche e amici con cui ho fatto un percorso bello ed entusiasmante: da tempo mi chiedevano di aumentare il mio impegno portandolo a un livello più alto, in passato ho rifiutato ma penso che questo sia il momento giusto”.

Perché è il momento giusto?

“Oggi la politica non ascolta e pensa solo a se stessa. Da un lato abbiamo il disastro del governo Crocetta, dall’altro un Movimento cinque stelle che rischia di fare sfaceli come a Roma o in alcuni comuni siciliani: c’è quindi spazio per un civismo politico, cioè per persone animate di buona volontà che, al di là di simboli e logiche di appartenenza, vogliono mettersi insieme per costruire qualcosa di nuovo. 

Cosa avete di diverso?

“Noi incontriamo e ascoltiamo realmente le persone, a differenza di chi fa tutto su internet senza sapere che volto abbia il proprio interlocutore. Preferiamo il rapporto diretto e concreto alle adunate di piazza. Crediamo nella democrazia digitale, ma che accompagni i rapporti fisici. Il web deve aiutarci a dialogare più velocemente e in modo più efficace. Ecco perché lancerò a breve una nuova App con cui i cittadini potranno contattarmi, segnalare un disservizio, avanzare una proposta e potranno farlo non solo in campagna elettorale, ma soprattutto dopo quando bisognerà mettersi a lavorare”.

Quali sono le sue proposte per migliorare il territorio?

“Dobbiamo cambiare prospettiva: finora Palermo e i comuni della provincia si sono comportati come se fossero slegati l’un l’altro, come se facessero parte di territori diversi. Dobbiamo iniziare a ragionare secondo una logica metropolitana. Il Palermitano offre tutto: il mare, il lago, la montagna, la collina, i boschi, la pianura, la storia, le tradizioni, il turismo religioso, i borghi medievali, una cucina straordinaria. Insomma, abbiamo tutte le carte in regola per fare del turismo il nostro motore economico. Peccato che tutte queste cose, finora, non siano state messe a sistema. Pensiamo al percorso Unesco che comprende anche Monreale e Cefalù: è impensabile che non ci sia un biglietto unico. Poi c’è il grande tema dei mezzi di trasporto: le strade interne sono impraticabili, penso alla Partinico-Corleone, i ponti cadono a pezzi, mancano gli spazzaneve d’inverno in montagna, per muoversi da un comune all’altro, anche per motivi di salute, bisogna fare i salti mortali. Un ostacolo insormontabile per i siciliani, figuriamoci per i turisti. Bisogna mettere a sistema le risorse, pensare a un sistema intermodale unico che non richieda tanti biglietti diversi e che sia facile da usare e soprattutto puntuale. Poi bisogna intervenire sul tema del funzionamento degli enti locali: la Regione deve metterli in condizione di erogare servizi adeguati ai cittadini, a partire da acqua e rifiuti, andando incontro alle difficoltà di tutti i giorni e dando garanzie ai lavoratori: questo è il primo passo, mentre il secondo è una sana collaborazione coi privati per la creazione di nuove imprese e quindi di posti di lavoro”.

Sembra tutto facile…

“Non c’è niente di facile, serve però la buona volontà. Quella che finora è mancata. Noi pensiamo di poter offrire qualcosa di meglio ai siciliani e di dover mettere al loro servizio le nostre capacità e la nostra esperienza, arricchendola con i contributi di ciascuno. Solo così usciremo dalle secche e metteremo finalmente a frutto lo straordinario tesoro che la storia e la natura ci hanno consegnato”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Cementificazione e consumo suolo, in Sicilia è allarme 

    Politica

    20 luglio 2018 - Continua la cementificazione in tutta Italia, e per la Sicilia si rinnova il rischio di dissesto idrogeologico a causa dell’erosione del terreno: la conferma arriva dall’ultimo rapporto Ispra, che evidenzia come un quarto del suolo naturale perduto a li..

    Continua a Leggere

  • Belvedere di Monreale, per domani prevista l’apertura alle 10,00

    Politica

    Monreale, 20 luglio 2018 - Dopo l’input dato dal sopralluogo e dalla conseguenziale relazione tecnica redatta dal Prof. Giuseppe Schicchi e dal Prof. Manlio speciale, rispettivamente Direttore e Curatore dell’Orto Botanico di Palermo, dopo aver aperto e ridato ai visitatori circa 40 m. di affacc..

    Continua a Leggere

  • Un impianto di gestione di rifiuti pericolosi scoperto a Palermo. Legami con il mercato nero dei metalli

    Politica

    [gallery ids="71299,71300"]

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e forestale del Centro Anticrimine Natura di Palermo, supportati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di San Lorenzo, hanno sequestrato – all’interno di un p..

    Continua a Leggere

  • XXXI Festival Organistico San Martino delle Scale. Sabato 21 luglio iniziano i concerti

    Politica

    Monreale, 12 luglio 2018 - Il XXXI Festival Organistico di San Martino delle Scale, come tradizione, avrà inizio il giorno precedente la festa “esterna” di San Benedetto, che quest’anno coincide con sabato 21 luglio; anche quest’anno il programma avrà protagonista lo storico “organetto L..

    Continua a Leggere

  • La legalità non ha età

    Politica

    [gallery ids="71281,71279,71278,71277,71276,71275,71274,71269,71268,71267,71266,71264,71263,71262,71260,71259"] Palermo, 20 luglio 2018 - La manifestazione "Coloriamo via d'Amelio", che da ormai diversi anni ha luogo a Palermo giorno 19 Luglio per commemorare l'anniversario di morte di Paolo Bors..

    Continua a Leggere

  • Stephen e Silvia Vaglica con l’Orchestra Sinfonica in concerto al Duomo di Monreale

    Politica

    Monreale, 20 luglio 2018 - Arriva dall’America anche se ha origini monrealesi e viene a realizzare un suo grande desiderio, quello di esibirsi al Duomo di Monreale, uno dei siti più belli del mondo inserito nel patrimonio dell’Unesco. Questa sera, alle ore 21,00, Stephen Vaglica, uno dei musici..

    Continua a Leggere

  • Monreale, scatta la tagliola sui rifiuti. Telecamere nascoste, vigili e carabinieri contro gli incivili

    Politica

    Monreale, 19 luglio 2018 - Coloro che continuano a perseverare con il conferimento selvaggio di rifiuti indifferenziati nel territorio saranno beccati dalle telecamere nascoste disseminate nel territorio. Le immagini saranno trasmesse al comando dei vigili urbani che faranno scattare sanzioni salati..

    Continua a Leggere

  • RESPINTO L’APPELLO DEI PRECARI DEL COMUNE, confermata la sentenza di primo grado

    Politica

    Monreale, 19 luglio 2018 - Nell’udienza che si è tenuta stamani al Tribunale di Palermo, la Corte d’Appello ha pienamente confermato la sentenza di primo grado: dunque, è stato ancora una volta respinto il ricorso presentato nel 2013 da un folto gruppo di dipendenti precari del C..

    Continua a Leggere

  • Strage di via d’Amelio, per ricordare Borsellino non servono le passerelle dei politici

    Politica

    Oggi a Palermo alle 16,58 come ogni anno sarò in via D’Amelio per fare memoria di Paolo Borsellino e degli agenti di scorta Agostino CatalanoEmanuela&nbs..

    Continua a Leggere

  • Frate Mauro Billetta: “Fare memoria non significa vivere di nostalgia”

    Politica

    Danisinni (Palermo), 19 luglio 2018 - Mauro Billetta è il frate cappuccino da diversi anni alla guida della parrocchia di Sant'Agnese, nel popoloso quartiere di Danissini, a pochi passi da piazza Indipendenza. Giornalmente alle prese con emergenze sociali, si trova..

    Continua a Leggere

  • Il 2018 sarà un’estate calda tra amichevoli di lusso e calciomercato 

    Politica

    Chi l’ha detto che il Mondiale di Russia è stato l’evento calcistico più importante dell’estate? Senza voler sminuire un torneo come la Coppa del Mondo, ma dal punto di vista di Paesi come Italia, Olanda o la stessa Germania, che si è fermata alla fase a gironi, già durante le scorse setti..

    Continua a Leggere

  • Palermo: aprire e promuovere una nuova attività nel settore turistico

    Politica

    Certe regioni italiane, da sempre, sono oggetto di grande interesse da un punto di vista turistico. Non a caso, la Sicilia rappresenta da sempre una delle destinazioni più apprezzate sia dai turisti italiani che da quelli stranieri. Città come Palermo dimostrano di essere ancora oggi particolarmen..

    Continua a Leggere

  • Scuolabus a pagamento a Monreale? Il consiglio boccia la proposta. Latita la maggioranza

    Politica

    Monreale, 19 luglio 2018 - In consiglio comunale la maggioranza si sgretola e va ancora sotto. Nel corso della seduta di ieri sui due punti votati dall’assemblea, l’opposizione ha avuto la meglio, votando prima favorevolmente alla richiesta di rinvio del punto riguardante le entrate proprie in s..

    Continua a Leggere

  • “I Rifiuti sono roba nostra”: la lettera di un cittadino

    Politica

    Riceviamo e pubblichiamo  L’11 Luglio 2018 é partita la raccolta differenziata e la raccolta porta a porta nel Comune di Monreale. Vivaddio c’era da dire! Ed invece a meno di una settimana dal suo inizio si é scatenato il putiferio. Social, giornali locali, bar, supermercati, ..

    Continua a Leggere

  • Immatricolazioni, tasse e offerta formativa: le novità dell’Università di Palermo

    Politica

    Palermo, 19 luglio 2018 - “Il nostro è un Ateneo in ottima salute – ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – lo confermano il piano delle assunzioni, che prevede l’inserimento di ben 110 nuove unità di personale docente e ricercatore e un ..

    Continua a Leggere

  • Nascerà a Palermo il più grande porto dell’Europa del Sud, ecco come sarà nel progetto dell’Eurispes

    Politica

    ..                <span class=

    Continua a Leggere

  • Cefalù: operazione antidroga “Porta Giudecca”. Arrestate 5 persone. Il rifornimento degli stupefacenti avveniva a Ballarò (FOTO DEGLI ARRESTATI)

    Politica

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=b7Rd94gdL10&feature=youtu.be[/embed] Cefalù, 19 luglio 2018 - Spaccio di Cocaina, Eroina, Crack, Hashish e Marijuana. Con questa accusa i Carabinieri della Compagnia di Cefalù hanno tratto in arresto nelle prime ore dell’alba cinque uomini, che gesti..

    Continua a Leggere

  • Randagismo, spariti nel nulla i cani di via Pezzingoli. Dove sono finiti?

    Politica

    [gallery ids="71105,71104,71103,71102,71100,71098,71097,71099,71096,71093,71091,71090"] Monreale, 18 luglio 2018 - Di loro non si trovano neppure i corpi, spariti nel nulla. Era il 19 giugno scorso quando alcuni animalisti lanciarono l’allarme dell'avvelenamento di alcuni cani nella zona alta d..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com