Oggi è 16/06/2019

Cronaca

Ufficio informazioni Part-Time. Monreale e il servizio offerto al turista

Monreale, 20 febbraio 2017 – Con questo primo articolo vogliamo aprire una finestra sulla qualità del servizio offerto ai turisti in visita a Monreale,..

Pubblicato il 20 febbraio 2017

Ufficio informazioni Part-Time. Monreale e il servizio offerto al turista

Monreale, 20 febbraio 2017 – Con questo primo articolo vogliamo aprire una finestra sulla qualità del servizio offerto ai turisti in visita a Monreale, comune il cui Duomo è stato insignito del prestigioso riconoscimento UNESCO. Cominciamo questa rubrica mettendoci nei panni del visitatore che per la prima volta giunge a Monreale per conoscere e per godere del suo ricco patrimonio culturale.

E, se l’ufficio informazioni rivolto ai turisti in un comune a vocazione turistica può essere definito la vetrina della qualità del servizio offerto, a Monreale c’è poco da stare allegri.

In un comune che del turismo dovrebbe fare un’industria, mettendo in campo strategie capaci di incrementare e variegare l’offerta rivolta ai turisti, la comunicazione, come si insegna in tutti i master sul settore, è alla base di una valida strategia di marketing. Di una politica efficace che mira a creare e a fare sviluppare un indotto economico dal richiamo rappresentato innanzitutto, e non solo, dalla presenza del Duomo.

Ed invece a Monreale, a mancare, è proprio questo concetto basilare.

4 mattine su 7, 6 pomeriggi su 7, il turista che si recherà all’ufficio turistico troverà le porte sbarrate. E sì, perché il servizio informazioni turistiche nella cittadina targata UNESCO è part-time, affidato ad un solo dipendente del comune, un precario che può tenere aperto l’ufficio solamente per le poche ore che il suo contratto prevede. Un contratto, appunto, part-time. Il turista potrà accedere all’ufficio solamente se vi si recherà dal lunedì al mercoledì mattina, o il martedì pomeriggio. Gli altri giorni, fine settimana compreso, deve perdere le speranze.

E la sorpresa del fortunato turista non potrà che accrescere ulteriormente quando si appresterà a richiedere le informazioni sul percorso monumentale. Forse solo l’ufficio turistico di Monreale non dispone di una cartina dettagliata  da distribuire ai turisti con indicati tutti i monumenti da visitare nel territorio.

In realtà diversi anni fà all’ufficio turistico esisteva una cartina, o meglio una sua fotocopia, ed ai turisti veniva chiesto di prenderla, di recarsi in un negozio per farne una fotocopia (si, una fotocopia di una fotocopia) e di restituirla.

Invece, l’unica copia di una guida stampata (non una cartina) in possesso del dipendente, dal 2005 non è stata più portata alla ristampa. Un cimelio, che l’operoso impiegato gelosamente custodisce. Le informazioni elargite ai turisti riguardano i soliti monumenti del centro storico: Duomo, galleria Civica, chiostro, Museo Diocesano, quartiere Ciambra.

Ed invece, un itinerario gastronomico che conduca il turista tra le aziende del settore per conoscere e gustare le prelibatezze culinarie che la cittadina normanna offre? Un percorso monumentale che faccia conoscere gli stucchi della scuola del Serpotta o i quadri del Novelli nella chiesa di San Castrense, solo per fare un esempio? Nulla di tutto questo.

In questi giorni l’accesso al complesso monumentale Guglielmo II, con inclusa la Galleria Civica G. Sciortino, è stato spostato all’interno dell’antivilla comunale, per i lavori (oggi messi in forse) che coinvolgeranno l’ala del museo prospiciente la piazza. Nessun cartello sta ad indicare ai visitatori il nuovo ingresso. Era stato posizionato, ci spiegano dalla galleria. Probabilmente è stato rimosso e non più collocato.

Forse per quella scarsa attenzione che viene rivolta all’offerta turistica, troppo superficialmente affidata al richiamo del Duomo e al recente riconoscimento UNESCO.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Per la spiaggia di San Vito lo Capo il premio per il mare più bello d’Italia

    Cronaca

    San Vito Lo Capo mare più bello d’Italia. Sabbia fine, mare pulito e cristallino, servizi ai bagnanti e un turismo che parte da aprile e arriva sino a maggio. La cittadina marinara del Trapanese sale di prepotenza nell’olimpo delle località balneari. Il mare più bello d’Italia è, infatti, ..

    Continua a Leggere

  • Omicidio Nunzio Agnello, è giallo: indagini sulla vita privata e sugli affari di Marzio

    Cronaca

    SAN CIPIRELLO - I carabinieri di Monreale indagano sulla morte di Nunzio Agnello che ieri ha scosso la comunità di San Cipirello. Conosciuto da tutti co..

    Continua a Leggere

  • “Stupor Mundi”. La costruzione delle cattedrali di Palermo, Monreale e Cefalù nelle tavole del graphic novel di Emanuele Alotta

    Cronaca

    [gallery ids="106994,106995,106996,106997,106998,106999,107000,107001,107002,107003,107004,107005,107006,107007,107008,107009,107010,107011,107012,107013,107014,107015"] MONREALE - Si è tenuta ieri nell’aula consiliare del comune di Monreal..

    Continua a Leggere

  • Consiglieri comunali a rischio di incompatibilità, debiti superiori ai 2.000 € nei confronti del comune

    Cronaca

    MONREALE - Sarebbero una decina gli amministratori appena eletti ma a rischio di incompatibilità perché morosi nei confronti del comune. Per loro rimane ancora del tempo (30 giorni dalla ricezione della nota inviatagli dal segretario comunale) ..

    Continua a Leggere

  • Cantieri Culturali della Zisa: Saggio della Solidarietà organizzato dall’Associazione DONNATTIVA (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="106960,106961,106962,106963,106964,106965,106966,106967"] MONREALE - Una grande serata ha coronato il sogno di tantissimi ballerini che si sono esibiti ieri sera nello spettacolo di Danza ai Cantieri Culturali della Zisa. Il Sagg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, caduta massi in via regione siciliana

    Cronaca

    [gallery ids="106950,106951,106952,106953,106954,106955"] MONREALE - Nessun danno stato riportato da cose o persone, ma c’è voluto poco. Questa mattina dei massi si sono staccati dal costone che fiancheggia via regione siciliana, all’alte..

    Continua a Leggere

  • Laboratori, giochi e integrazione: torna il progetto “Tempo d’estate” presso l’ICS Veneziano di Aquino

    Cronaca

    [gallery ids="106925,106926,106927,106928"]

    MONREALE - Partirà il 17 giugno il progetto “Tempo d’estate, integrazione junior” promosso dall’associazione Con.vi.vi l’autismo, un programma che vuole consentire ai bambini p..

    Continua a Leggere

  • Monreale, al via la settimana dello sport. Basket, scherma, ginnastica ritmica, pallavolo, scacchi, corsa

    Cronaca

    MONREALE - Basket, scherma, ginnastica ritmica, pallavolo, scacchi, corsa. Ed ancora cheerleading Acrobatico, performance cheer, tenni. È la "settimana dello sport" che prenderà il via lunedì 17 a Monr..

    Continua a Leggere

  • Morto ammazzato a San Cipirello. Trovato esanime dal fratello il 41enne Nunzio Agnello

    Cronaca

    SAN CIPIRELLO - È stato trovato esanime questa mattina, sul marciapiede di fronte la sua abitazione, Nunzio Agnello, 42 anni. Sul posto i carabinieri della compagnia di Monreale e gli esperti della scientifica. Il corpo presenta numerosi segni di percosse, le..

    Continua a Leggere

  • Forestali. Orari di lavoro modificati e posti vacanti: la Sifus alza la voce all’ispettorato

    Cronaca

    PALERMO - Ieri mattina, presso l’ispettorato dipartimentale antincendio della forestale, i dipendenti del servizio antincendio si sono autoconvocati per ricevere risposte concrete rispetto diverse problematiche che da tempo si trovano costretti ad affrontare, senza r..

    Continua a Leggere

  • L’eredità di Paolo Giambruno a familiari ed ex soci, lo conferma la Corte d’appello

    Cronaca

    MONREALE - Nessuno stop cautelare alla restituzione dei beni agli eredi ed ai soci di Paolo Giambruno, monrealese, ex presidente dell’Ordine dei medici veterinari, nonché ex direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asp, deceduto l’anno scorso. La Corte d’appello rigetta la richiest..

    Continua a Leggere

  • Incendio in via Santa Liberata, le fiamme rasentano le abitazioni (VIDEO)

    Cronaca

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/06/video-incendio-case-popolari.mp4"][/video] [gallery ids="106891,106892,106893"] MONREALE - È divampato questa sera un incendio nei terreni adiacenti le case ..

    Continua a Leggere

  • Rosario Marfia, 81 anni, trovato morto carbonizzato nelle campagne del Monrealese

    Cronaca

    MONREALE – Si chiama Rosario Marfia l’81enne trovato morto carbonizzato questo pomeriggio nelle campagne di Monreale. L’anziano pare stesse bruciando delle sterpaglie in un canneto quando, forse a causa di un malore, sarebbe stato avvolto dalle fiamme. La tragedia si è consumata in contrada M..

    Continua a Leggere

  • Monreale, brucia sterpaglie e muore: 81enne senza vita in contrada Miccini

    Cronaca

    Un uomo è morto questo pomeriggio a Monreale. E' stato trovato dopo che i familiari avevano lanciato l'allarme. L'uomo di 81 anni non era rientrato a casa. Lo hanno trovato senza vita in contrada Vicinale Manca Miccini in territorio di Monreale. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i forestal..

    Continua a Leggere

  • Salvo Campanella con un esoscheletro sul circuito del «Trofeo Città di Monreale»

    Cronaca

    MONREALE - Domenica 23 giugno si correrà a Monreale il trofeo «Città di Monreale», intitolato per il terzo anno di fila a Michele Guzzo, scomparso all’età di 48 anni nel 2015. Era un fiero atleta sostenitore dell’associazione sportiva monrealese Marathon Monreale che è promotrice dell..

    Continua a Leggere

  • A Chiusa Sclafani la sagra delle ciliegie, una tradizione lunga 50 anni

    Cronaca

    CHIUSA SCLAFANI - Torna la 50° Edizione della tradizionale Sagra delle Ciliegie a Chiusa Sclafani. La manifestazione, che segna l’arrivo della bella stagione, celebra il prodotto di pregio del luogo, denominato il paese delle ciliegie. L'event..

    Continua a Leggere

  • Allerta caldo, fino a domenica punte di 40 gradi

    Cronaca

    MONREALE - Punte di 40 gradi previste per le prossime ore. Si preannuncia una nottata caldissima in Sicilia. Le minime non scenderanno sotto i 26°, l'aria sarà infuocata. Solo da domenica sera una lieve diminuzione. L’Anticiclone sub tropi..

    Continua a Leggere

  • Si schianta e rimane schiacciato dal tram, ricoverato d’urgenza a Villa Sofia

    Cronaca

    È rimasto intrappolato sotto il tram dopo lo schianto, tanto che per liberarlo è stato necessario sollevarlo con l’ausilio dei vigili del fuoco. Si tratta di un ragazzo, vittima di uno scontro tra il tram di Palermo e il suo scooter. L'incidente stradale è avvenuto nel corso della tarda mat..

    Continua a Leggere