Oggi è 21/09/2018

Politica

Premio di risultato di 9.500 € per il segretario generale. L’opposizione non ci sta. Salta la seduta in consiglio

Monreale, 25 gennaio 2017 – Nulla di fatto sulla questione spinosa relativa al premio di risultato del segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano. Al..

Pubblicato il 25 gennaio 2017

Premio di risultato di 9.500 € per il segretario generale. L’opposizione non ci sta. Salta la seduta in consiglio

Monreale, 25 gennaio 2017 – Nulla di fatto sulla questione spinosa relativa al premio di risultato del segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano. Al consiglio comunale di ieri, per circa due ore, la discussione, molto accesa, ha riguardato la mozione, presentata dai consiglieri Giuliano e Guzzo (CambiAmo Monreale), ma appoggiata da tutta l’opposizione presente in aula, che impegnava il sindaco Capizzi a ritirare la determina sindacale n. 30 del 2016 che assegnava il premio di risultato al segretario generale, nella misura del 100%.

Al momento del voto, segreto, l’opposizione ha abbandonato l’aula e il consiglio è stato sospeso per un’ora per mancanza del numero legale. Al rientro, la maggioranza non disponeva dei numeri per la validità della seduta. Tutto rinviato ad oggi pomeriggio, ore 17,30. Ma andiamo per ordine, per fare luce su una querelle che ha investito direttamente il primo cittadino, la cui decisione è stata sottoposta anche all’attenzione della Corte dei Conti.

“La decisione di presentare la mozione non è dettata da motivi di opportunità – ha sostenuto Guzzo nel suo discorso in aula – ma si basa sul fatto che la determina è illegittima perché in contrasto con la prescrizione del Decreto legislativo 150/2009”.

“Si ricorda ai Consiglieri – continua Guzzo – che è stato presentato un esposto all’Ispettorato della Funzione Pubblica presso l’ufficio di Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ispettorato che ha delegato ai Revisori dei Conti una verifica dei profili di illiceità di cui ad oggi attendiamo riscontro”.

Il fatto nasce l’estate scorsa quando al Segretario Generale dott.ssa Ficano è stato assegnato un premio per gli obiettivi raggiunti di quasi 10 mila euro, motivo per cui i due consiglieri di opposizione già da subito hanno sollevato un quesito sulla legittimità del provvedimento.

Guzzo: “Si chiede al Consiglio di non rendersi corresponsabile dell’ennesimo danno alle casse comunali e di procedere alla revoca della determina con restituzione di quanto indebitamente versato”.

A determinare l’assegnazione del premio il Sindaco Capizzi, che durante la seduta di ieri spiega: “Ho letto la sentenza alla revoca. La sentenza fa riferimento a un’ipotesi apparentemente identica al caso di Monreale quindi standardizzata. Uno dei motivi della censura è che mancano gli obiettivi. È qui il punto, ho assegnato nel 2015 gli obiettivi al Segretario Generale che ha accettato, obiettivo per obiettivo. Il 19 gennaio 2017 ho richiesto alla Corte dei Conti Sezione Controllo Regionale parere sulla legittimità del premio assegnato. Nel rispetto dei ruoli ho fatto questa richiesta. Abbiamo investito un organo superiore, per accertare se si tratta di un danno erariale o meno. Se la Corte mi dirà che il premio è illegittimo la somma verrà restituita, diversamente si va avanti.

Chiedo al Consiglio Comunale un differimento nella votazione fino all’arrivo del parere della Corte dei Conti”.

Giuliano: “Nessuno ha denunciato di danno erariale il Sindaco di Monreale, la mozione si pone come denuncia di illegittimità procedurale”.

Secondo la consigliera sarebbe stato violato l’obbligo di garantire e assicurare trasparenza degli atti amministrativi: “Esempio di grave inadempimento dei compiti propri del Segretario, che quindi non va a supportare una valutazione pari al 100% degli obiettivi raggiunti. Secondo la legge – aggiunge – l’inadempimento di uno degli obblighi è motivo di preclusione dell’erogazione del trattamento premiale”.

Costantini (M5S): “La mozione mira a focalizzare la questione su fatti giuridici, ma c’è anche un fattore politico, non abbiamo i parametri di valutazione. Io non metto in dubbio che la dottoressa Ficano sia un buon dirigente, ma si sarebbe potuto riconoscere il merito del lavoro svolto senza dare uno schiaffo agli altri dipendenti. Doveva essere fatta una valutazione di gran lunga diversa”.

Al termine della discussione, la presidenza ha stabilito di sottoporre la mozione al voto segreto, opzione che è stata ampiamente criticata dall’opposizione, ritenendo che nella fattispecie il regolamento preveda il voto palese. Da qui la decisione di abbandonare l’aula. Rimasti 12 consiglieri, il Presidente Di Verde, constatata la mancanza del numero legale, ha rinviato la seduta di un’ora. Al rientro, permanendo un numero di consiglieri inferiore al minimo previsto, ha rinviato la seduta alle 17,30 di oggi.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Raccolta differenziata al 32%. Presto il vetro dovrà essere separato dai metalli, in arrivo i mangia plastica

    Politica

    Monreale, 21 settembre 2018 - Si è parlato di differenziata. Lanciato dal Comitato Pioppo Comune si è svolto ieri l'appuntamento tra cittadini, sindaco Capizzi, assessore all'igiene Urbana Cangemi e Fabio Adimino, il capo squadra della ditta Mirto. In poco più di due mesi, da luglio ad oggi, Monr..

    Continua a Leggere

  • Lotta ai furbetti dei rifiuti. Due sole telecamere presenti in tutto il territorio. Gelsomino: “Presto ne installeremo altre”

    Politica

    Monreale, 21 settembre 2018 - Due sole telecamere funzionanti in tutto il vasto territorio monrealese per combattere i furbetti dei rifiuti. Si tratta di quella montate sulla SP20, sopra Giacalone, e di quella installata in contrada Pezzenti, i punti maggiormente soggetti all’inci..

    Continua a Leggere

  • Politica

    21 settembre 2018 - Il porto di Barcellona rappresenta uno dei porti europei più importanti per chi vuole partire per una crociera; la città catalana, d'altro canto, è una delle destinazioni turistiche più frequentate e apprezzate del Vecchio Continente. Collocata nell..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Spacciava droga in piazza. Arrestato giovane 25enne

    Politica

    Monreale, 21 settembre 2018 - Spacciava in piazza, a Monreale, marijuana. Arrestato con in tasca 2 dosi. In casa, in seguito a perquisizione, i Carabinieri hanno trovato, occultata all’interno di un condizionatore, 10 grammi di cocaina e  2 bilancini di precisione, vario materiale per il tagl..

    Continua a Leggere

  • “Van Gogh Digital Experience”. Ancora nessun introito per il Comune di Monreale. Avviata azione legale

    Politica

    Monreale, 21 settembre 2018 - Si conclude nel peggiore dei modi, e cioè con l'avvio di un'azione giudiziaria, l'idillio che era nato tra il comune di Monreale e la Bicubo digital marketing S.r.l., la società che aveva portato a Monreale la mostra multimediale su Van Gogh, la “Van Gogh Digital Ex..

    Continua a Leggere

  • Palermo Pride, il programma delle iniziative di venerdì

    Politica

    Entra nel vivo con numerose iniziative il Palermo Pride in attesa della grande parata per le strade della città del 22 settembre. Ecco le iniziative previste per domani.
    PALERMO PRIDE VILLAGE Piazza Sant’Anna – Piazza Croce dei Vespri | ..

    Continua a Leggere

  • Festa del pane di Monreale, il presidente dell’ACM annuncia le novità

    Politica

    [embed]https://youtu.be/1UyhBoMtvlo[/embed] Monreale, 20 settembre 2018 -Nella cittadina normanna il 22 e 23 Settembre Monreale bread festival 2018, due giornate dedicate al pane, prodotto tipico locale. Se nel 2017 erano i gazebo a ospitare i prodotti, in occasione della nuova edizio..

    Continua a Leggere

  • Vandalismo nel corso del musical su padre Puglisi. Amara sorpresa per decine di spettatori

    Politica

    Palermo, 20 settembre 2018 - Dopo il musical dedicato a Padre Pino Puglisi gli spettatori trovano l’automobile vandalizzata. È accaduto nel corso della serata di ieri, (19 settembre ndr), in viale del Fante, nei pressi del Teatro di Verdura.

    Decine di auto parchegg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, piazze vuote e negozi chiusi di giorno, caos e posteggiatori abusivi la sera

    Politica

    Monreale, 20 settembre 2018 - “Siamo passati dalla solitudine di piazze vuote e negozi chiusi di giorno al caos automobilistico delle ore serali con tanto di posteggiatore abusivo che armato di fischietto accompagna gli automobilisti a posteggiare davanti il Duomo..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Scrutatori e presidenti di seggio elettorale, possibile presentare le domande per l’iscrizione all’albo

    Politica

    Monreale, 20 settembre 2018 – E’ in corso di aggiornamento l’Albo unico del comune di Monreale in cui sono incluse le persone idonee all’Ufficio di scrutatore e presidente di seggio elettorale. Per il ruolo di scrutatore basta essere elettore del comune di Monreale ed essere in possesso d..

    Continua a Leggere

  • Forza Italia: “Premio di risultato al segretario generale per noi è illegittimo”

    Politica

    Monreale, 20 settembre 2018 - La notizia, pubblicata ieri, del riconoscimento del premio di risultato relativo al 2016 da liquidare al Segretario Generale del comune di Monreale, la dott.ssa Domenica Ficano, ha sollevato alcune critiche tra i banchi dell'opposizione. Ad inviare una nota in redazione..

    Continua a Leggere

  • Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

    Politica

    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto da..


  • Roccamena tra i rifiuti. Il sindaco Ciaccio: “Solleverò dall’incarico il dirigente dell’ufficio tecnico. Bisogna fare la gara”

    Politica

    Roccamena, 19 settembre 2018 - Da ieri a Roccamena non si raccolgono più i rifiuti. Cumuli di spazzatura e cassonetti sovraccarichi fanno bella mostra di sé negli angoli delle strade. Chi può li deposita nei propri garage. La società addetta alla raccolta e allo smalt..


  • Il “Sette e Mezzo” a Palermo, ieri l’incontro-dibattito a Casa Cultura Santa Caterina

    Politica

    [gallery ids="76777,76776,76775,76774,76773,76772,76771,76770,76769"] Monreale , 19 settembre 2018 - Quattro giornate, tra mostre e documenti storici, in ricordo dell’insurrezione del “Sette e Mezzo”. Questa la proposta del Centro Studi Zabùt, in collaborazione con la Fondazione Ign..


  • Nominata consulente del sindaco, l’Ing Dora Ferreri si occuperà di elettrotecnica

    Politica

    Monreale, 19 settembre 2018 - A fianco del primo cittadino ci sarà un nuovo esperto, si tratta dell'Ing Dora Ferreri alla quale è stato conferito l‘incarico di consulente del sindaco, a titolo gratuito, per occuparsi delle attività connesse all'elettrotecnica. Il rapporto durerà fino alla..


  • Drammatico incidente in via Paruta, tanta paura per un automobilista (FOTO)

    Politica

    Salvo per miracolo dopo un terribile scontro sul palo. È successo in via Paruta nella zona di Corso Calatafimi (Foto Gabriele Visocaro). Il conducente nonostante l’impatto e l’auto distrutta è salvo. Una notte piena di incidenti è stata quella trascorsa. Uno dei più gravi in corso C..


  • “Dipinti su Vetro”, inaugurata la mostra di Francesca Guicciardi

    Politica

    Monreale, 19 settembre 2018 - Una esposizione di “Dipinti su Vetro” dell’artista e collezionista Francesca Guicciardi, è stata presentata ieri dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi negli splendidi spazi della sezione di Arte Antica del Comples..


  • Monreale. In arrivo premio di risultato 2016 per il segretario generale. Per il sindaco Capizzi conseguito il 100% degli obiettivi

    Politica

    Monreale, 19 settembre 2018 - Come era successo per l’anno 2015, il sindaco Piero Capizzi ha assegnato al segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano, una valutazione con punteggio massimo sull’operato svolto nel corso del 2016. Questo, dopo che l’Organismo Intern..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com