Oggi è 12/12/2017

Cronaca

“La gente non è disperata ad ore”: Sarina Ingrassia a due anni dalla scomparsa

Sarina sarà ricordata con la celebrazione di una messa lunedì 23 gennaio alle ore 18 presso la Chiesa Madonna delle Grazie a Monreale

Pubblicato il 22 gennaio 2017

Sarina Ingrassia
“La gente non è disperata ad ore”: Sarina Ingrassia a due anni dalla scomparsa

Monreale, 22 gennaio 2017 – Domani, 23 gennaio, a due anni dalla sua scomparsa, Monreale ricorda Sarina Ingrassia, una donna che a Monreale, e non solo, ha saputo seminare tanto nel tessuto sociale, lasciando in tanti giovani, oggi adulti, una bella eredità. Un fardello pesante, fatto di impegno sociale, di sensibilità e apertura nei confronti dei più sfortunati, degli ultimi.

In chi ha avuto l’opportunità di conoscerla, di condividere, anche per brevi tratti, quel suo lungo cammino ricco di esperienze, di frequentare quella sua casa aperta sempre e a tutti, perché “la gente non è disperata ad ore”, ha lasciato un segnale indelebile.

Per commemorarla, abbiamo chiesto a Vittoria Inì, una tra i suoi tanti amici, di raccontarci qualcosa di lei.

Sarina, per chi lo volesse, sarà ricordata con la celebrazione di una messa lunedì 23 gennaio alle ore 18 presso la Chiesa Madonna delle Grazie a Monreale.

Ricordare  SARINA

Sampieri – Non ricordo bene l’anno, forse il 1978. Eravamo un gruppetto di amici fuori dalla facoltà di architettura di Palermo. Era già sera e qualcuno propose di andare a trovare Sarina a Monreale. La casa si aggrappava ad un sasso, nel posto più in alto del paese rispetto al famoso duomo.  Una scala ripida, una ringhiera fiorita e un uscio aperto. Sarina ci accolse come se ci avesse tutti conosciuti da tempo. La stanza era modesta, colorata, con manifesti di benvenuto alle pareti, un tavolo e un angolo cottura. Un pasto caldo consumato insieme fu l’inizio di una grande amicizia. Sarina accoglieva tutti, con leggerezza, con semplicità, con altruismo.  La porta  della casa era sempre aperta per un consiglio, un pacco di riso, il doposcuola, un problema o la preghiera, su nel soppalco, davanti all’icona di Taizè. “La gente non è disperata ad ore”, diceva, bisogna essere sempre pronti, disponibili. Incominciai a frequentare quella casa tutti i venerdì, e con me tanti altri. Ci si confrontava, si cantava, chi voleva, condivideva la preghiera e poi si mangiava insieme il cibo che ognuno poteva portare. Essendo molti di noi studenti fuori sede spesso ci si ritrovava anche la domenica. L’amicizia cresceva accompagnata dalle tante presenze concrete, dalle lettere di Taizè, dalle testimonianze vicine e lontane, dalla partecipazione a incontri formativi. Sarina con dolcezza e fermezza ci insegnava ad accogliere, ad essere disponibili, a farci carico dei problemi dell’altro, ad ascoltare e a lottare per la giustizia, a scegliere il bene e a fare il bene. Mi ha insegnato ad essere collegata col mondo, ad accogliere e rispettare le diversità, ad aprire la porta del mio cuore. L’ho seguita in alcuni viaggi nel territorio, a Malta, ad Arezzo, in provincia di Palermo. Ho conosciuto persone meravigliose con cui sono ancora in contatto, ho organizzato con lei per i ragazzi e le mamme del suo quartiere, viaggi, vacanze, esperienze. Ho avuto la gioia di averla ospite a casa mia, al mare, a Sampieri che lei amava teneramente e anche se abitavamo distanti, tra telefono e mail era sempre pronta ad ascoltarmi, a sostenermi, ad incoraggiarmi. Le sono stata vicina negli ultimi tempi, durante l’avventura politica, nel festeggiare il suo novantesimo compleanno e durante la malattia. Ho portato nuovi amici a conoscerla ed ognuno non usciva da quella casa senza aver ricevuto un dono concreto. Mi ha aiutato a superare alcune difficoltà, a capire e a diventare saggia. Ora L’Associazione “Il QUARTIERE” continua la sua opera,  gestisce la sua eredità, ma é ciascuno di noi che l’ha conosciuta che non mollerà la presa e continuerà in vari modi possibili quella rivoluzione che lei voleva compiere. “Nella vita ciò che conta è avere amato” mi fece scrivere in un foglio e noi tutti ricordandola cercheremo di amare la vita come ha fatto

Vittoria Inì

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Morì per un’embolia all’Ingrassia. Chiesti 2 anni per 4 medici

    Cronaca

    Condanna a due anni di carcere ciascuno per omicidio colposo. Lo ha chiesto la Procura di Palermo per quattro medici dell'ospedale Ingrassia di Palermo. Rosanna Giaramidaro, Rosalba Tantillo, Florinda Bascone e Sebastiano Scalzo sono accusati di aver provocato la morte di un ragazzo di 28 anni,Emili..

    Continua a Leggere

  • Determine senza nomina di vicesindaco. Lo Biondo: «Affermazioni gravi? L’assessore mi denunci»

    Cronaca

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Dall’assessore Giuseppe Cangemi erano state bollate come «Affermazioni gravi», le dichiarazioni di Massimiliano Lo Biondo. Il componente dell’Assemblea provinciale del PD aveva tirato in causa l’amministratore monrealese che avrebbe partecipato, secondo quanto af..

    Continua a Leggere

  • Bari Vs Palermo: 0-3. I rosanero squadra solida e concreta

    Cronaca

    Bari, 11 dicembre 2017 - Il Palermo si conferma squadra solida e concreta e con una rosa giocatori assolutamente competitiva. Vince e convince con autorevolezza da prima della classe. Mister Tedino ha il merito di avere creato un gruppo solido e concreto, sfruttando le caratteristiche dei singoli gi..

    Continua a Leggere

  • Natala alla scuola Guglielmo II, l’Open Day tra laboratori e iniziative

    Cronaca

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Anche quest'anno l'Istituto Comprensivo Statale "Guglielmo II" apre le porte al territorio e alle famiglie interessate alle iscrizioni  per il prossimo anno scolastico alla Scuola dell'Infanzia, alla Scuola Primaria e alla Scuola Secondaria di primo grado. In o..

    Continua a Leggere

  • Peter Steele: Come il gigante buono del goth si difende dalla ruggine d’Ottobre 

    Cronaca

    Monreale, 11 dicembre 2017 - La stagione ormai sta per volgere verso l'Inverno. Fa Freddo. Quando fa freddo e ho voglia di ascoltare musica, c'è una band che mi viene in mente prima di tutte. E ancora di più il suo leader. I Type O Negative di Peter Steele, un artista che, un..

    Continua a Leggere

  • Gli sdraiati… nelle ombre si mimetizzano, dietro un cellulare o un PC si sentono più forti

    Cronaca

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Gli sdraiati… É questo il titolo del film che prende spunto dal libro di Michele Serra. Non staremo qui a recensire il film, è compito degli addetti ai lavori e del pubblico pagante. Dal testo e dal film prendo spunto per una riflessione libera, a..

    Continua a Leggere

  • A Monreale inizia la Settimana di musica sacra con “La Nona” di Bruckner e il “Te deum”

    Cronaca

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Comincerà domani la Settimana di musica sacra nel Percorso arabo-normanno Unesco, a partire dalle 21 nella straordinaria cornice del duomo di Monreale, con una monumentale opera che vedrà l’impegno dell’Orchestra Sinfonica Siciliana e del Coro del Teat..


  • Prima sagra del buccellato di Monreale, il più buono è della scuola Leto-Borsellino di Aquino

    Cronaca

    [gallery ids="44764,44763,44765,44766,44771,44770,44769,44768,44767,44772,44773,44774,44775,44776,44777,44778,44779,44780,44781,44785,44786,44787"] Monreale, 10 dicembre 2017. È della scuola Leto-Borsellino di Aquino il buccellato più buono, eletto tra tutti quelli proposti nel corso della prim..


  • Monreale. Al via il tesseramento PD. Poi si aprirà la fase congressuale

    Cronaca

    Monreale, 10 dicembre 2017 - Aperto questa mattina il tesseramento 2017 per il Partito Democratico. Un banchetto è stato allestito su Corso Pietro Novelli per raccogliere le adesioni di chi vuole aderire alla “rinascita” della sezione monrealese del partito, dopo le varie defezioni e i “colpi..


  • “Falcone oltre a combattere la mafia doveva lottare contro le invidie e le gelosie dei suoi compagni”: Uno spaccato dei due giudici in un viaggio attraverso le stanze del Tribunale di Palermo

    Cronaca

    Monreale, 10 dicembre 2017 - “In quelle stanze all’ammezzato del Palazzo, Borsellino e ..


  • I segreti di Maria Concetta Riina: «Mio padre in molte cose non c’entra»

    Cronaca

    «Vi denuncio», urlava alla calca dei giornalisti che assediavano l'ospedale di Parma dove si stava eseguendo l'autopsia del padre. Adesso Maria Concetta Riina si apre in un'intervista rilasciata alle Iene che andrà in onda nel corso della puntata di questa sera. La figlia di Totò racconterà del..


  • La Settimana della musica sacra sulla scia del percorso arabo-normanno Unesco

    Cronaca

    Monreale, 10 dicembre 2017 - Il via come di consueto della Settimana di musica sacra avverrà a Monreale alle ore 21 del 12 dicembre con l'Orchestra Sinfonica Siciliana che sarà impegnata in un concerto spettacolare con il Coro del Teatro Massimo. In programma la Sinfonia n. 9 in re minore di ..


  • Influenza stagionale, attaccherà la popolazione da gennaio a marzo. Il picco a febbraio

    Cronaca

    Secondo gli esperti, l'influenza stagionale circolerà tra la popolazione da metà gennaio con un picco a febbraio e una coda ancora consistente a marzo.  «Essendo mutato uno dei virus A, circolanti nella scorsa epidemia - osserva il professore Francesco Vitale, ordinario di igiene all'un..


  • Resto al Sud, incentivi a fondo perduto e a tasso agevolato per giovani disoccupati

    Cronaca

    È stato dato il via libera ai contributi per imprese giovanili del Sud con il provvedimento approvato dal governo nazionale. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo di «Resto al Sud» che sosterrà l’imprenditoria giovanile grazie allo stanziamento di fondi per 1,25 miliar..


  • L’assessore Li Causi, i cambi di casacca e la coerenza nel PD monrealese

    Cronaca

    Monreale, 8 dicembre 2017 - Con il passaggio di Rosario Li Causi dal Partito Democratico alla formazione “Popolari e autonomisti” di Saverio Romano la compagine assessoriale monrealese ha acquisito una nuova colorazione. E’ la dimostrazione che, in fondo, a livello comunale, ..


  • Monreale. Sagra del Buccellato: dalle 15,30 si comincia con preparazione e assaggi

    Cronaca

    Monreale, 9 dicembre 2017 - Previsto per oggi pomeriggio, alle 15,30, al Collegio di Maria il taglio del nastro che darà il via alla prima edizione della Sagra del Buccellato a Monreale.  Sarà stato anche per il successo riscosso dalla sagra del pane, giunta quest’anno a..


  • Dal 26 al 30 dicembre Presepe vivente a Borgo Molara

    Cronaca

    Ai piedi di Monreale, in quella che un tempo era considerata la Conca D'oro, nell'antica borgata di Molara va in scena la rappresentazione della Natività. Dal 26 al 30 dicembre, dalle 17,30 alle 20,30, nel Centro Ludico Via Aquino Molara 21 A , quest’anno la comunità parrocchiale ..


  • A Monreale il 13 dicembre l’Arancina Day, TED Formazione si presenta al territorio

    Cronaca

    Monreale, 8 dicembre 2017 - Una degustazione dei prodotti preparati dagli allievi in occasione di Santa Lucia: è l’Arancina Day. L'associazione TED Formazione professionale si presenta al territorio con una serie di attività organizzate per la riscoperta delle tradizioni gastron..


  • Acquapark Monreale