Prime nozze gay a Monreale, Teresa e Lia spose [VIDEO INTERVISTA]

Viaggio alla scoperta della normalità delle coppie gay: semplicemente amore

Monreale, 30 ottobre – Fiori d’arancio per Teresa e Lia, una coppia che vive a Monreale, dopo 20 anni di convivenza il 22 dicembre si sposeranno in città. Per Monreale è il primo matrimonio gay in assoluto, l’Aula Consiliare del Complesso Guglielmo II farà da cornice al giorno più bello delle due donne, a sposarle sarà il sindaco Capizzi. Subito dopo la cerimonia una grande festa attende Teresa e Lia, più di 300 amici sono stati invitati per festeggiare l’evento.

“Io non mi sento diversa da te – ha dichiarato Lia – Noi siamo normali, conduciamo una vita esattamente come gli altri– hanno proseguito Lia e Teresa – abbiamo deciso di sposarci a Monreale per dare una spinta a tutte quelle coppie che ancora non riescono ad evolversi”.

Riprese di Andrea Schimmenti

4 Commenti
  1. Lorenzo Canale scrive

    Assolutamente contento per Lia e Teresa.
    Io e il mio compagno Marcello abbiamo avuto l’onore di essere invitati a questa unione e saremo presenti con tantissimo piacere e affetto.
    Buona vita.
    Lorenzo.

  2. Melina Gullo scrive

    Auguri Teresa e Lia
    Ve lo meritate……..

  3. Giovanni scrive

    Il Sindaco Piero Capizzi di Monreale celebrerà il primo matrimonio civile di due donne Lia e Teresa il 22 dicembre nella casa comunale.
    Grazie alla nuova legge approvata dal governo Renzi , sarà possibile garantire i diritti civile tramite il matrimonio anche a due donne oppure due uomini.
    Possiamo essere considerati da ora in poi cittadini europei, perché fino ad oggi questi diritti gli sono stati negati. Anticipo a LIa e Teresa i miei più sinceri Auguri. Gio anni Schimmenti

  4. Daniela Tomasino scrive

    Auguri alle spose 🙂

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.