Alto Belice Ambiente. L’8 aprile si dovrebbe definire il trasferimento del ramo d’azienda

acqua park

Monreale, 31 marzo – Si è tenuto ieri pomeriggio l’atteso incontro tra la SRR (Società di Regolamentazione dei Rifiuti) e la curatela fallimentare. L’esito del confronto tra le parti pone un ulteriore tassello nel complesso mosaico che dovrebbe portare alla definizione della procedura di trasferimento del ramo d’azienda dell’Alto Belice Ambiente alla Belice Impianti, la società di scopo creata all’interno della SRR.

La curatela ha preso atto dell’accordo sottoscritto tra i sindaci di 15 dei 17 comuni soci dell’Alto Belice Ambiente, che prevede l’abbassamento dei livelli professionali di ingresso e una durata limitata al 30 giugno. Rimangono fuori dall’accordo i comuni di Altofonte e di Belmonte Mezzagno, due grossi comuni che incidono per circa il 20% nel capitale sociale dell’ABA. I loro sindaci non hanno partecipato ieri mattina all’incontro tenutosi al Dipartimento regionale ai Rifiuti con i sindacati e con il commissario straordinario Taverna.

L’intenzione più volte dichiarata dall’assessore Vania Contrafatto è di salvare e quindi di trasferire alla Belice Impianti tutti i 276 ex dipendenti dell’ABA, che andrebbero ad operare nei rispettivi comuni. La fuoriuscita di scena dei due comuni pone seri dubbi sulla possibilità di conseguire questo obiettivo, dato che la loro quota parte di dipendenti si attesta intorno alle 50 unità.

All’incontro di ieri sera si è deciso di sospendere e di spostare a mercoledì 8 aprile la conclusione della procedura di trasferimento, nelle more che l’assessorato interloquisca con i sindaci di Altofonte e Belmonte.

Dalla SRR fanno sapere che comunque la procedura di trasferimento del ramo d’azienda proseguirà. Da definire il futuro dei dipendenti in quota ai due comuni, dato che difficilmente potrebbero essere assorbiti dai restanti 15 comuni.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale