Oggi è 24/04/2018

Il blog di Scuzzarella, psicologo

5 consigli su come migliorare la tua vita in coppia

Un comico, di cui non ricordo il nome, diceva che ci si sposa per risolvere in due i problemi che da soli non si avevano.

Pubblicato il 4 gennaio 2015

5 consigli su come migliorare la tua vita in coppia

Tutti ci sposiamo, tutti facciamo figli e tutti facciamo il corso prematrimoniale “obbligatorio”. E’ giusto perché le famiglie sono i pilastri della società. Può essere. Non lo so. Ma se le famiglie sono il fondamento della società, allora le coppie sono il materiale di questi pilastri. Alcune di cemento, alcune di carta. Perché, allora, al corso prematrimoniale ci viene detto che per far funzionare la nostra coppia dobbiamo solo avere fede in Dio? Che gli ostacoli sono davanti ad ognuno di noi e solo la preghiera può farceli superare… e se proprio non riusciamo ad andare d’accordo sarebbe opportuno rivolgersi al prete?

Sicuramente voi siete stati più fortunati di me o spero che lo sarete. Il mio corso prematrimoniale è stato parecchio deresponsabilizzante ed ha raggiunto il suo apice formativo quando una signora invitata a testimoniare disse: “Io mi stavo separando perché credevo di non amare più mio marito. Poi parlando col sacerdote ho capito di sbagliare perché io amo Gesù e siccome Gesù mi dice di amare il mio prossimo come se amassi lui, io ho capito di amare ancora mio marito perché attraverso lui amo Gesù”.

Che logica: praticamente ovvio.

Perdonatemi i toni sarcastici e volutamente provocatori.

Mi permetterei solo di aggiungere qualcosa di altrettanto elementare e ovvio ma che se messo in pratica aumenta la qualità della nostro rapporto di coppia e della nostra vita.

Lo scopo della nostra relazione è si quello di formare una famiglia, ma non è l’unico.

Tra le altre cose dovrebbe esserci quello di supportare, stimolare e migliorare chi quella relazione la vive.

1) La coppia non è la famiglia né è il suo singolo componente. La coppia è la coppia, nient’altro. Per questo ha bisogno dei suoi tempi e dei suoi passatempi che non possono essere sovrapposti a quelli della famiglia, né possono schiacciare motivazioni, bisogni e desideri dei rispettivi partner. Per capirci, un viaggio di una settimana con i figli piccoli non è una vacanza per la coppia. Una cenetta romantica in due invece si.

2) I partner devono essere premurosi e responsabili impegnandosi attivamente nel soddisfare i bisogni della coppia e del partner. (Non esiste pigrizia, fatalismo negativo, negligenza, ecc…).
Ciò non significa che tutti i nostri errori o insuccessi diventano allo stesso tempo colpe da rinfacciare a noi stessi, all’altro o alla società.

3) Proprio per questo dobbiamo avere rispetto e riconoscere l’individualità del partner senza schiacciarlo e sottometterlo alla coppia o alla famiglia. Incoraggiare e stimolare verso nuovi traguardi il partner equivale a lanciare la coppia verso nuovi successi.

4) Essere orgogliosi del nostro partner rimane un fondamentale. All’inizio della storia il nostro partner è il numero uno e i numeri uno siamo noi per lui/lei. Siamo felici di presentarlo a tutti, non vediamo l’ora di presentarlo ad amici e parenti. Ed è giusto così. Non c’è niente di più bello che condividere le gioie con gli altri. Col tempo, però, noi o il nostro partner possiamo diventare motivo di imbarazzo alla coppia. Questo è il male assoluto. L’unica soluzione è parlarne in tempo e nei modi giusti per capirsi ed agire.

5) Abbiamo quindi l’obbligo di rimanere attraenti, e attraente non significa solo dimagrire. Rimanere attraente significa curare il nostro aspetto, interessarci di qualcosa e saperla comunicare; porsi degli obiettivi e convincere il nostro partner che andrà sempre meglio.

Questi cinque consigli non sono la soluzione alla crisi o la via della felicità. Se una coppia non va, non va e basta.

Questi 5 punti sono solo dei suggerimenti per farti riflettere sulla qualità della tua vita di coppia affinché possiate trovare insieme nuovi slanci per il vostro benessere, dei vostri figli e di tutti noi. Ogni nuova coppia che funziona dà una nuova piccola speranza alla società.

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Partirà con anticipo la campagna antincendio in Sicilia

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Palermo, 23 aprile 2018 - Quest’anno saranno 15 i mezzi aerei a disposizione in Sicilia per fronteggiare gli incendi nella stagione estiva; nove sono messi a disposizione dal Dipartimento nazionale della Protezione civile, quattro dei quali finanziati dalla Regione siciliana in convenzione con for..

    Continua a Leggere

  • Furto all’ospedale Cervello, rubati quattro computer per la ricerca (FOTO)

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Palermo, 23 aprile 2018 - Ancora furti all’ospedale Cervello. La scorsa notte sono stati presi di mira dai ladri quattro computer in uffici e laboratori, utili al funzionamento di importanti macchinari per la diagnosi e la ricerca contro le leucemie e i linfomi.&n..

    Continua a Leggere

  • In vigore l’Edilizia libera 2018: 58 gli interventi che non necessitano più di autorizzazione

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Una bella notizia per chi vorrebbe eseguire dei lavori di manutenzione, di installazione di impianti o semplicemente vuole ristrutturare la propria abitazione. È entrato in vigore il decreto del 22 marzo che contiene il glossario dell’edilizia libera. Il documento contiene l’elenco di tutte le ..

    Continua a Leggere

  • “Era un giardino meraviglioso: piante esotiche, alberi di banano, maestosi ficus e una vasca con calle e pesci rossi”. Il racconto di Maria, nipote del custode della Villa

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Monreale, 23 aprile 2018 - In questo ultimo periodo la redazione di FiloDiretto Junior, insieme ai compagni delle classi I F e I E della scuola media di Aquino, ci siamo occupati di ricostruire la storia della villa Belvedere di Monreale. Le ultime vicende riguardanti i due ficus della villa ci hann..

    Continua a Leggere

  • Tragedia a Palermo, un ragazzo di 18 anni si lancia dal nono piano

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Palermo, 23 aprile 2018 - Un'altra tragedia della disperazione a Palermo che provoca un grande dolore in parenti e amici. Un ragazzo di 18 anni è morto dopo essersi lanciato dal nono piano di un palazzo. La tragedia si è consumata nel rione Sperone di Palermo.   Ad avvertire la polizi..

    Continua a Leggere

  • La Confraternita SS. Crocifisso e l’impegno verso i giovani. Valentino Mirto: “Abbiamo solo una stanza dove riusciamo a fare tanto”

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    [caption id="attachment_59736" align="alignright" width="300"] Foto Massimo Palmigiano[/caption] M..

    Continua a Leggere

  • Contro il bullismo necessaria una didattica formale, severa, o è la credibilità dell’insegnante la chiave educativa?

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Monreale, 22 aprile 2018 - La scuola pubblica è stata sempre connotata, per la sua imprescindibile valenza formativa, tra quelle Istituzioni costantemente nell'occhio del ciclone, in quanto "trave maestra" di ogni struttura sociale che, malgrado i secoli, i rivolgimenti sociali, l'evoluzione antrop..

    Continua a Leggere

  • Palermo vs Avellino  3-0. I rosanero tornano a correre

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Stadio Renzo Barbera (Palermo), 22 aprile 2018 - Il Palermo fa di necessità virtù, e in una situazione di emergenza, con l’infermeria affollata e alcune squalifiche di peso, riesce ad ottenere una vittoria  importante e convincente imponendosi per tre reti a zero, contro un Avellino &n..

    Continua a Leggere

  • Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Monreale (VIDEO E FOTO)

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    [video width="368" height="656" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/04/video-cangemi-1524383251-1.mp4"][/video] [gallery ids="59765,59764,59763,59762"] Monreale, 22 aprile 2018 - Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Mo..

    Continua a Leggere

  • Partinico. Bracciante accoltellato per motivi di vicinato. Operato al polmone

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Partinico, 22 aprile 2018 - Sembra che ad accoltellare il bracciante di 59 anni sia stato F. C., 75 anni, pensionato, che adesso è stato accusato di tentato omicidio. I Carabinieri della compagnia di Partinico sono arrivati alla conclusione dopo le indagini avviate in seguito all’allertamento ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Festa della Liberazione organizzata dall’AUSER

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Monreale, 22 aprile 2018 - Anche quest’anno, come di consueto, il Circolo AUSER “Biagio Giordano”di Monreale organizza la celebrazione della Festa della Liberazione. Il concentramento è previsto per le ore 09,30 a Piazza Canale da dove il corteo sfilerà per via Venero, via Aldo Moro, via ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Presentazione del libro su Placido Rizzotto

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Monreale, 22 aprile 2018 - Si è tenuta ieri pomeriggio, al Circolo AUSER “Biagio Giordano” di Monreale, presieduto da Luigi Mazzola, assieme all’Associazione Antiracket “Liberi di Lavorare” presieduta da Biagio Cigno e all’ARCILINK di Monreale presieduta da Toni Renda, la presentazione ..

    Continua a Leggere

  • Cgil e Cisl esultano per elezione Rsu. Silvio Russo: «Ora pagare performance dei dipendenti»

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Monreale, 21 aprile 2018 - Ieri I dipendenti del comune di Monreale hanno eletto i 12 rappresentati sindacali che avranno il compito di farsi carico per i prossimi tre anni delle esigenze e del rapporto contrattuale con l’amministrazione cittadina. La Cgil FP ha ottenuto 8 seggi, 3 sono andati all..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi. Taglia centinaia di alberi. Corpo Forestale denuncia allevatore

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Piana degli Albanesi, 21 aprile 2018 - Gli uomini del Corpo Forestale del distaccamento di Piana degli Albanesi e i Carabinieri hanno denunciato un allevatore, B.F. di anni 40, per il reato di taglio abusivo e danneggiamento aggravato di alberi e sequestrato un’area di 3 ettari circa.

    Continua a Leggere

  • Lucca, tutte le domande che farei al prof bullizzato

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Lucca, 21 aprile 2018 - “Prof, non mi faccia incazzare, non mi faccia incazzare”. A urlare davanti alla cattedra è un ragazzo di un istituto tecnico di Lucca. Davanti a lui c’è il suo insegnante 64enne di italiano e storia. Il primo urla, il secondo sta zitto. Il primo ..

    Continua a Leggere

  • La via dei librai, la città che legge al via stamattina sul Cassaro Alto

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Palermo, 21 aprile 2018 - Sono iniziate le 72 ore più divertenti e stimolanti dell’anno. La III edizione de LA VIA DEI LIBRAI, La città che legge – ha preso il via questa mattina sul Cassaro Alto. Da oggi e fino a lunedì 23 aprile, dalle 8 alle 24, tre giorni di festa, attività culturali, vi..

    Continua a Leggere

  • Chiusura centro per l’impiego, CISL, CGIL, UILA: disagio per decine di lavoratori forestali

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Monreale, 21 aprile 2018 - Una forte preoccupazione è stata espressa dalle segreterie CISL, CGIL, UILA per l'assenza, ad oggi, di una soluzione adeguata al tema degli avvenimenti dei lavoratori forestali che fanno riferimento all’ufficio per l'impiego di Monreale. Con una nota del 12 marzo a..

    Continua a Leggere

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    Il blog di Scuzzarella, psicologo

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com