Monreale, il deputato Caputo al lavoro per il rilancio del Castellaccio

Intese avviate con il Centro Alpino Siciliano che gestisce il Castellaccio e l'Assessorato regionale al Turismo

Dopo le operazioni di pulizia straordinaria, di diserbo e bonifica che hanno consentito di accedere al Castellaccio in condizioni agevoli e in totale sicurezza, sono state avviate intese tra il Centro Alpino Siciliano che gestisce il Castellaccio e l’Assessorato regionale al Turismo.

“Obiettivo è individuare iniziative culturali per rilanciare anche dal punto di vista delle presenze turistiche il prestigioso monumento monrealese”. A dichiararlo è il deputato regionale di Forza Italia e componente la Commissione parlamentare Attività produttive Mario Caputo. In sintonia con i vertici del Cas sta lavorando per rilanciare ai fini culturali e turistici il Castellaccio.

“Dopo proteste e segnalazioni da parte di cittadini e di rappresentanti di associazioni ambientalistiche – ha dichiarato Mario Caputo – siamo riusciti a rendere accessibili a tutti la fruizione del monumento. Adesso attendiamo le decisioni dell’assessore regionale al Turismo Manlio Messina che ha manifestato grande interesse per la valorizzazione a fini turistici del monumento. Ancora una volta la sinergia istituzionale consente di raggiungere importanti risultati”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.