Monreale, tante le vittime del “Grande fratello” dei rifiuti (FOTO)

La Polizia Municipale sta effettuando in questi giorni le notifiche delle sanzioni

L’occhio delle telecamere nascoste a Monreale sta mietendo innumerevoli vittime in centro e nelle frazioni. Sono decine i cittadini irrispettosi delle regole che conferiscono i propri rifiuti in modo selvaggio e alcuni cittadini che non rispettano orari e siti individuati dall’amministrazione. Tanti sono stati beccati dalle telecamere disseminate nel territorio e salata sarà la sanzione che si vedranno recapitare dal Comune.

La Polizia Municipale sta effettuando in questi giorni le notifiche delle sanzioni rilevate con i sistemi di videosorveglianza relativi al conferimento selvaggio dei rifiuti da parte di alcuni cittadini che non continuano a rispettare gli orari e i siti stabiliti dalle relative ordinanze del sindaco.

Il primo cittadino, Alberto Arcidiacono, e gli assessori alla Polizia Municipal0,e Nicola Taibi e all’Igiene Urbana Salvatore Grippi, hanno dato disposizioni Polizia Municipale di intensificare ancora di più il monitoraggio degli incivili. Infine, gli assessori Grippi e Taibi avvertono la cittadinanza che trattandosi di un sistema mobile altre zone saranno sorvegliate dalle telecamere per contrastare il fenomeno del conferimento irregolare dei rifiuti.

 

1 Commento
  1. Antonio scrive

    In via Manfredi ci sono almeno tre discariche abusive distribuite in circa 200 metri. Ogni giorno spuntano vecchi divani, materassi, rifiuti di tutti i generi, cassette di frutta abbandonate dagli ambulanti. E siamo in pieno centro storico.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.