Palermo, incendio sul Monte Orecchiuta: “Sfiorata dalle fiamme la Camera dello Scirocco”

Le fiamme continuano a minacciare le abitazioni. Tre i canadair intervenuti nel pomeriggio

PALERMO – Continua senza sosta l’incendio sul Monte Orecchiuta a sud della città. Le fiamme in queste ore continuano a minacciare le abitazioni vicine, e la borgata storica di Villagrazia di Palermo.

Le fiamme si sono sviluppate nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 14, quando altissime si sono avvicinate pericolosamente alle abitazioni. “Abbiamo avuto paura che il fuoco colpisse la casa”. Così commenta un residente della zona che ha anche chiesto aiuto tramite i social, pubblicando nelle storie di Instagram l’incendio in questione.

Con il loro intervento, i canadair e i vigili del fuoco sono riusciti ad evitare il peggio, domando le “fiamme minacciose”. Così il fuoco intorno alle 16 si è spostato sul versante est della collina continuando a minacciare Villagrazia e una parte di via falsomiele.

Le fiamme hanno sfiorato la Camera dello Scirocco

Proprio così, intorno alle 16:30 le fiamme, quando hanno cambiato direzione, spostandosi sul versante ovest, hanno sfiorato Villa Naselli Ambleri dove si trova la nota Camera dello Scirocco. “Per fortuna, racconta un testimone a Filodiretto, il corpo forestale e la direzione del vento hanno contribuito all’allontanamento delle fiamme da quella zona”.

“La mia casa quasi colpita dalle fiamme”

“Ho avuto abbastanza paura, ci racconta Il residente della zona, a causa del vento avrebbero potuto colpire la mia casa causando un “disastro inatteso”. Anche i quartieri più in basso come Villagrazia di Palermo e via falsomiele sono entrati in allerta e per questo motivo alcuni hanno deciso di lasciare le proprie abitazioni.

“Adesso siamo con il tubo dell’acqua aperto per cercare di evitare che le fiamme raggiungano l’abitazione durante la notte”, ci racconta impaurito il residente, che spera che la pioggia di domani possa domare definitivamente l’incendio.

Le fiamme, oltre che circondare la borgata di Villagrazia, si sono estese ai piedi della collina minacciando ancor di più le abitazioni. Sul posto sempre presenti i vigili del fuoco e i mezzi del corpo forestale che stanno circoscrivendo il fuoco. Si attende con ansia la giornata di domani per il previsto arrivo di abbondanti precipitazioni che potranno domare del tutto le fiamme.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.