Wi-Fi gratuito a Balestrate, il comune vince il bando europeo

Rizzo: “Wi fi libero impegno mantenuto, installati dieci punti di accesso"

L’Amministrazione è riuscita ad ottenere il finanziamento grazie alla partecipazione all’iniziativa WiFi4EU

BALESTRATE – Tra le municipalità europee che si sono aggiudicate il bando WiFi4EU, per creare una rete WiFi gratuita per cittadini e turisti, c’è anche Balestrate. L’Amministrazione è riuscita ad ottenere il finanziamento grazie alla partecipazione all’iniziativa, che ha lo scopo di fornire la connettività Wi-Fi pubblica gratuita in tutta Europa.

“Wi fi libero impegno mantenuto – scrive in un post su Facebook il sindaco Vito Rizzo – il Comune di Balestrate è stato fra i primi in Europa ad aver ottenuto il finanziamento europeo”. La connessione libera rappresenta un vero e proprio servizio di pubblica utilità ormai indispensabile in un paese moderno e costituisce un importante strumento per abbattere il digital divide. Soprattutto in questo momento di crisi sanitaria in cui gli studenti devono sostenere le video lezioni per la didattica a distanza e diversi lavoratori sono in smart working.

Sono stati installati dieci punti di accesso che danno la possibilità a circa 1200 utenti di potersi connettere gratuitamente e in contemporanea con velocità di navigazione fino a 100 Megabit/s. Le zone coperte dal servizio sono: Piazzetta Sant’Anna, Sentiero del Pescatore, Villa Europa, via della Repubblica, Centro di Aggregazione Giovanile, Piazza Rettore Filippo Evola, Belvedere, Lungomare Felice D’Anna. Da ognuno di questi siti o piazze si ha a disposizione una copertura della rete fino a centro metri di distanza.

Per utilizzare il servizio basta connettersi in wifi alla rete “WiFi4EU” e attendere la visualizzazione del portale di accesso, spuntare i termini e condizioni ed infine cliccare su LOGIN. Successivamente ed entro le 12 ore successive all’ultimo accesso l’utente potrà accedere direttamente al sistema. .

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.