“Non c’è il Covid”, Angela a Live, non è la D’Urso dopo la nostra intervista

A Live-Non è la d'Urso, Angela ha chiesto un confronto con Barbara d'Urso e l'intervista integrale con le sue affermazioni

A Live Non è la D’Urso in diretta da Palermo, Angela ha raccontato di nuovo quanto accaduto in seguito all’intervista di Mondello diventata causa di messaggi contenenti offese, insulti e minacce via social.

La donna ha raccontato di essere stata vittima di cyberbullismo con minacce di morte e offese a sua figlia e suo marito. Dopo aver visto l’intervista.

Barbara D’Urso, nel corso delle trasmissione Live, non è la D’Urso ha voluto chiarire con Angela, che avevamo intervistato nei giorni scorsi, prendendo le distanze da quanto accaduto alla donna. “Non sono arrabbiata con te”, ha detto subito la donna a Barbara D’Urso che ha mandato in onda un servizio titolato “il racconto shok di Angela.

“Ho risposto alle domande dei giornalisti su cosa facessi a Mondello, sulle mascherine. Ho detto che non ce n’è Covid ma non intendevo dire che il virus non esiste. Ho una bambina da tutelare”.

“Una cosa orrenda – ha detto la D’Urso – Coloro che si nascondono o ti insultano sono delle brutte persone”. La D’Urso ha fatto vedere tutta l’intervista realizzata alla donna in cui parla della situazione legata al Coronavirus a Palermo. “Sinceramente non sembra che tu lo prenda sul serio il problema del Covid – ha detto la D’Urso alla donna – forse l’argomento bisogna trattarlo in modo più responsabile. Mi permetto di consigliarti di non pensarle nemmeno quelle cose”.

Intanto la palermitana ha querelato gli amministratori di alcune pagine Facebook che hanno utilizzato il suo nome e la sua immagine facendo sì che il popolo del web si accanisse contro la sua persona e la sua famiglia.

Clicca qui per vedere il servizio Mediaset. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.