“Inaspettatamente” torna il maltempo su Palermo, attese piogge e temporali

Scontro di correnti sul Tirreno Meridionale che potranno favorire la formazione di temporali marittimi che si potranno spostare verso le coste per via delle correnti in quota.

Il nucleo di aria fresca, proveniente dal Nord Europa, entro la giornata di domani attraverserà tutta la Penisola, con conseguenze più evidenti sulle regioni del Centro-Sud, dove si potranno osservare numerosi temporali e un generalizzato calo delle temperature.

In particolare a Palermo e provincia assisteremo alla formazione di qualche precipitazione, mentre nell’entroterra potremo osservare qualche temporale. Lo scontro delle correnti sul Tirreno Meridionale comporterà la formazione di fenomeni marittimi che le correnti in quota spingeranno verso la costa.

Le temperature saranno in calo ovunque, con venti, nella prima parte della giornata di Scirocco e poi di Maestrale che faranno calare le temperature. La massima si aggirerà intorno ai 22 gradi. I mari saranno agitati o poco mossi.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.