Domani il giudice Falcone sarà ricordato dai balconi degli italiani

L'emergenza Covid-19 ferma la manifestazione. Non ci saranno le strade piene di studenti, niente cortei e navi della legalità

Domani il flash-mob: “il mio balcone è una piazza”

PALERMO – Una manifestazione virtuale ricorderà le vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio e gli eroi dei nostri giorni. Una ricorrenza che, nonostante l’emergenza sanitaria abbia travolto le nostre abitudini e cancellato gli appuntamenti, sarà celebrata lo stesso ma in maniera diversa. Non ci saranno le strade piene di studenti, niente cortei e navi della legalità. Alle 17.58, come ogni anno, ma senza cittadini, ci sarà il minuto di silenzio sotto l’Albero Falcone di via Notarbartolo, suonato da un trombettista della Polizia, e sarà deposta una corona di fiori alle 9 davanti alla Stele di Capaci.

Nel giorno in cui si verificò la strage di Capaci, il 23 maggio, in cui persero la vita Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli uomini della sua scorta si celebra in Italia la Giornata nazionale della legalità. In questa ricorrenza vengono ricordate tutte le vittime delle mafie.

In due dirette Rai saranno commemorati i giudici/eroi Falcone e Borsellino. Poi sempre per la giornata del 23 maggio è stato organizzato, dalla fondazione Falcone, per le ore 17,58 un flash mob. Basterà appendere un lenzuolo bianco come nel ’92 e affacciarsi al balcone, per ricordare i due magistrati uccisi dalla mafia. Lo slogan sarà “il mio balcone è una piazza” e potranno essere utilizzati i seguenti hashtag: #23maggio2020, #PalermochiamaItalia, #ilcoraggiodiognigiorno, #ilmiobalconeèunapiazza.

Le celebrazioni di questo 28esimo anniversario degli attentati mafiosi assumeranno necessariamente una forma diversa dal passato a causa delle restrizioni necessarie per contenere la diffusione del virus Covid-19. Il 23 maggio, per commemorare le vittime delle stragi mafiose di Capaci e via D’Amelio in Tv ci saranno una serie di appuntamenti -approfondimenti, documentari, film, la manifestazione è intitolata “Il coraggio di ogni giorno” ed è dedicata all’impegno di tutti i cittadini che in questi mesi di emergenza del Paese, con impegno e sacrificio, hanno operato per il bene della collettività, la manifestazione organizzata dal Ministero dell’Istruzione e dalla Fondazione Falcone.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.