Maltempo, riaperta via Regione Siciliana dopo il crollo dell’albero

Alle 10.30 la strada è stata di nuovo riaperta

È stato riaperto questa mattina il tratto di via Regione Siciliana, a Monreale, che ieri sera era stato interrotto a causa della caduta di un grosso albero lungo la carreggiata.

La pianta è caduta per via delle forti piogge all’altezza del “Castellaccio”. Il  pino di grandi dimensioni è rovinato sulla strada impedendone il transito veicolare.

Questa mattina è iniziata l’opera di rimozione da parte dei Vigili del Fuoco e della Protezione Cicile. Alle 10.30 la strada è stata di nuovo riaperta.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Monreale, che hanno allertato i Vigili del Fuoco che hanno atteso la luce del giorno per poter operare. Presenti anche l’assessore Nicola Taibi, Filippo Modica, il consigliere comunale Flavio Pillitteri e il comandante della Polizia Municipale Luigi Marulli.

1 Commento
  1. rosario scrive

    sono gli alberi che si sono bruciati ml’estate scorsa è dovrebbere essere toliti invece……….

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.