Monreale, chiudono i negozi self-service

La sospensione dell’apertura riguarda gli esercizi commerciali che possono usare i distributori automatici in locali liberamente accessibili

La violazione del provvedimento costituisce reato

MONREALE  – Al fine di contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19, il sindaco Alberto Arcidiacono ha emesso un’ordinanza sindacale per la sospensione dell’apertura degli esercizi commerciali, di bar e self service che possono usare esclusivamente distributori automatici in locali liberamente accessibili.

La violazione del provvedimento costituisce reato, e specificamente violazione dell’art. 650 c.p., e comporta l’applicazione della relativa sanzione penale, nonché della ulteriore sanzione amministrativa pecuniaria.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.