Seguiamo il calcio su azscore: “Bayer 04” distrugge “Glasgow Rangers”

Il 12 marzo si sono svolte le prime partite di 1/8 della finale dell’Europa League. In una di queste partite si sono incontrati sul campo “Bayer” di Leverkusen e “Glasgow Rangers”. Se volete essere aggiornati degli ultimi avvenimenti nel mondo del calcio, allora dovete guardare necessariamente su azscore. Proprio lì troverete tutta l’informazione riguardante il confronto tra “azzurri” e ospiti dalla Germania. Vale la pena notare che la squadra di Stephen Gerrard era intenzionata seriamente, però “Bayer 04” non ci pensava nemmeno di regalare la vittoria agli scozzesi. 

Dai primi minuti della partita gli ospiti hanno preso la palla sotto controllo. Tuttavia, loro non avevano fretta di attaccare, come se stessero invitando l’avversario nella loro metà del campo. “Glasgow Rangers” peridiocamente esercitavano la pressione, ma allo stesso tempo non mostravano molta dinamicità. Alla fine i “leoni” si sono stancati di aspettare i padroni del campo e hanno iniziato l’attacco da soli, usando attivamente i fianchi. Tutto ciò ha comportato alla fine al rigore, che è stato assegnato alla porta dei “jersey”. Kai Havertz ha realizzato con sicurezza il calcio della palla di 11 metri, aprendo il punteggio della partita. A proposito, dopo il gol segnato, i tedeschi si sono calmati di nuovo e sono andati in pausa con un minimo vantaggio. 

Sconfitta nel secondo tempo

Il secondo tempo non si differenziava molto sul livello della dinamicità a confronto col primo. Subito dopo il fischio, “Bayer” ha preso il controllo sul proiettile del gioco e lo faceva rotolare senza fretta sulla sua metà del campo. Avvicinandosi al 60 minuto, le squadre hanno cambiato i ruoli: i “Rangers” cercavano di trovare le versioni dell’attacco, i pupilli di Peter Bosz coglievano il momento per un contrattacco. L’hanno trovato presto, come migliaia di utenti hanno trovato il punteggio corretto sul sito azscore. I tre giocatori hanno partecipato all’attacco alla porta:

  1. Demirbay ha completato il passaggio al secondo palo.
  2. Chambery col tallone ha lanciato il proiettile del gioco fino al segno di 11 metri.
  3. Aranguiz con un calcio esatto ha cambiato la direzione della palla alla rete della porta dell’avversario.

Ecco come “Bayer 04” ha raddoppiato il suo vantaggio, conquistando la completa superiorità nella partita. Tuttavia, i pupilli di Bosz non si sono fermati a quello che hanno ragiunto. 

Prima di tutto, la squadra di casa ha trovato le forze in sè per recuperare la palla segnando il gol al 74 minuto. George Edmundson si è caratterizzato con le azioni efficaci. Nonostante ciò, le speranze di “Glasgow Rangers” sono state cancellate al ritorno da Leon Bailey che all’88 minuto ha segnato il terzo gol nella porta degli scozzesi. Proprio il punteggio 1:3 è stato finale. “Bayer 04” ha fatto un’ottima base per il futuro, segnando tre gol ed essendo ospite. Ora, nella partita di ritorno la squadra di Gerrard deve creare un vero miracolo. 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.