Corleone, controlli anti coronavirus, al Pronto soccorso ingresso dedicato ai casi sospetti

Oggi al Comune un vertice inter istituzionale

Tanti i corleonesi rientrati dalle ex zone rosse

Anche a Corleone le istituzioni sono a lavoro per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Al Comune si è tenuto un vertice a cui hanno partecipato sindaco, assessori, consiglieri comunali, autorità sanitarie, tecnici comunali, forze dell’ordine, Protezione Civile, associazioni di volontariato della Protezione Civile. L’obiettivo dell’incontro era fare il punto sulla gestione della situazione, per quanto è importante sottolineare che, fino a questo momento, a Corleone non si registrano casi.

Il Comune di Corleone invierà ogni giorno un “bollettino” per informare in maniera corretta i cittadini.

Intanto il Comune e la Protezione Civile stanno predisponendo un piano speditivo. Alcune locandine con i comportamenti da adottare sono già state affisse in varie zone della città e verranno anche distribuite a domicilio. Allo studio c’è la possibilità di allestire un info point presso la villa per dare informazioni.

Sono già tanti i cittadini che hanno comunicato il loro rientro dalle ex zone rosse, anche attraverso la mail predisposta dal Comune. I medici di medicina generale sono in contatto con i loro assistiti, come confermato dalle autorità sanitarie.

Intanto all’ospedale Dei Bianchi è attivo un ingresso di pronto soccorso dedicato esclusivamente a chi ha particolari sintomi sospetti, come febbre, tosse, difficoltà respiratoria, oppure è rientrato da zone a rischio o è stato a contatto con persone potenzialmente affette. Questi soggetti NON devono recarsi al pronto soccorso da via Don Giovanni Colletto, ma da via Papa Giovanni. Accedono ad un’area di isolamento. In caso di necessità, a chi ha sintomi sospetti, verrà effettuato il tampone.

Polizia, carabinieri e vigili urbani già ieri mattina hanno iniziato i controlli sulla chiusura dei locali per cui è prevista questa misura. Continueranno a farlo.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.