Non è affetto da coronavirus l’uomo ricoverato al Cervello

Ieri il panico si era sviluppato in ospedale all'arrivo della notizia

PALERMO – Non è affetto da coronavirus l’uomo ricoverato al Cervello. La diagnosi è appena arrivata dal laboratorio d’analisi del Policlinico di Palermo.

L’uomo si era presentato ieri mattina all’ospedale Cervello di Palermo. Aveva i sintomi dell’influenza, febbre, tosse, congiuntive arrossate.

L’ipotesi che potesse essere affetto da coronavirus era sorta dal suo racconto. Era stato a pranzo con dei turisti cinesi residenti ad Amburgo più di un mese prima.

Al Cervello era stato quindi applicato il protocollo previsto. L’uomo era stato portato al Pronto Soccorso e affidato ai sanitari.

Intanto risultano negativi altri otto tamponi inviati ieri al Policlinico di Catania, eseguiti su cittadini da poco tornati dalla Lombardia e dalle regioni dove si sono registrati casi di contagio.

Buone notizie che arrivano in contemporanea con una negativa. È stato registrato il terzo caso accertato di coronavirus nel Nord Italia, precisamente a Crema.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.