Viadotto malridotto sulla Palermo-Sciacca allo svincolo di Piana degli Albanesi

Lo sostiene il titolare di un agriturismo della zona

Sul posto anche il deputato regionale Vincenzo Figuccia

Un ponte lungo la Palermo-Sciacca sarebbe a rischio cedimento. Lo riporta il giornale online BlogSicilia.

Secondo quanto viene denunciato, un viadotto che si trova lungo lo scorrimento veloce della SS624 Palermo-Sciacca necessiterebbe di alcuni interventi di messa in sicurezza a causa di alcune problematiche che causate dalle acque che attraversano un sottopasso. Il viadotto si trova all’altezza dello svincolo per Piana degli Albanesi, sotto la strada vecchia SP20 che da Monreale giunge fino a San Giuseppe Jato.

Viene riportata la testimonianza del titolare di un agriturismo della zona che denuncia il movimento della struttura nel corso degli anni. A intervenire sulla presunta pericolosità del viadotto è stato anche in deputato regionale Vincenzo Figuccia che ha chiesto l’intervento dell’ente gestore.

L’Anas ha fatto sapere, intanto, che tutti i ponti in Sicilia sono sicuri e che vengono monitorati con periodiche ispezioni. Nel caso in cui dovessero ravvisarsi condizioni di pericolo, i ponti verrebbero subito chiusi e messi in sicurezza.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.