A Monreale il nuovo centro sportivo del Palermo Calcio? Inizia la trattativa

Già nel corso della prossima settimana potrebbe avvenire un incontro

Se nei giorni scorsi erano solo rumors, ora la notizia è ufficiale. Monreale si candida a ospitare il nuovo centro sportivo del Palermo Calcio. 

Quelle che erano solo voci di corridoio, in queste ore sono diventate voci sempre più insistenti e, da fonti interne al Palazzo di Città, trapela che già nel corso della prossima settimana potrebbe avvenire un incontro tra leparti interessate alla trattativa. Da una parte del tavolo di confronto ci sarà la dirigenza della squadra rosanero, dall’altra i rappresentanti dell’amministrazione comunale. 

Possibile dunque che già nel corso della prossima settimana il sindaco di Monreale possa incontrare l’amministratore delegato del Palermo Rinaldo Sagramola. Obbiettivo dell’amministrazione Arcidiacono è di trovare un’area idonea per la costruzione del centro sportivo del Palermo. Nonostante qualche testata giornalistica di settore parli già di un’area comunale già individuata, c’è da dire, invece, che al momento la trattativa è in fase embrionale e non è escluso che l’area possa ricadere in terreni privati. E’ ancora presto per avanzare ipotesi. 

“L’idea della società è di averlo – ha detto l’ad del Palermo Calcio Sagramola nel corso di una trasmissione -. Non vogliamo aspettare troppo tempo, perché vorremmo una casa dove far crescere i propri giocatori. Abbiamo fretta e urgenza, se sarà possibile farlo in città bene, altrimenti cercheremo in provincia. Se dovessimo individuare un’area, poi il comune dovrà analizzare il tutto. Una delle volontà e degli obiettivi della proprietà è il centro sportivo. Monreale? Non vorremmo andare troppo lontano perché obiettivamente sarebbe difficile da raggiungere”.

Monreale entra dunque di diritto nella lista delle località candidate a ospitare la struttura sportiva che in città manca come il pane. In passato un grande centro sportivo sarebbe dovuto sorgere nei pressi di Aquino ma i fondi per la sua realizzazione sarebbero stati utilizzati per altri scopi dalle precedenti amministrazioni. Chissà se si possa far resuscitare dai cassetti dell’ufficio tecnico quel progetto. Intanto resta il sogno di vedere a Monreale il centro sportivo del nuovo Palermo Calcio. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.