Scompare un ragazzo a Palermo, trovato morto sotto il ponte Oreto

Probabile che il ragazzo si sia lanciato dal ponte

Era scomparso da casa da 24 ore ed è stato trovato morto questo pomeriggio sotto il ponte Oreto.

Il corpo senza vita d A.P., 30 anni, è stato trovato senza vita. Da ieri mattina era scomparso dalla sua casa nel quartiere Oreto, a Palermo.

Il corpo del giovane, che probabilmente si è gettato dal ponte Oreto, è stato trovato tra le acque del fiume palermitano e recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco.

Sul posto anche i carabinieri, il 118 e il medico legale. Sul corpo non ci sarebbero segni di violenza.

L’annuncio della sua scomparsa era stato dato questa mattina dal fratello sui social. Tramite un annuncio pubblicato su Facebook si diceva che il ragazzo, trentenne, era uscito da casa come al solito alle 6 del mattino ma non era andato a lavorare a Mezzojuso.

A casa aveva lasciato chiavi della macchina e cellulare. Poi alle 13.30 un passante ha avvistato il corpo del ragazzo sotto il ponte Oreto.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.