Oggi è 24/01/2020

Cronaca

Salvatore Di Carlo, nuovo Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana

«Con la metà dei soldi riuscirò a realizzare una stagione meravigliosa. C’è chi ricopre ruoli senza titoli e senza meriti, prendendo stipendi da 5 mila euro al mese”

Pubblicato il 15 gennaio 2020

Salvatore Di Carlo, nuovo Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana

PALERMOSalvatore Di Carlo è da ieri il nuovo Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Sostituisce il dimissionario Stefano Santoro.

Salvatore Di Carlo è professore e avvocato stabilito, iscritto all’ordine degli avvocati di Palermo. È iscritto all’ordine degli Abogados di Madrid da tre anni e imprenditore. È attualmente Direttore presso l’Università telematica Pegaso di Palermo e Responsabile della sede di Palermo della Scuola di Rigenerazione Urbana e Ambientale nonché Presidente del Consiglio di Amministrazione e Legale Rappresentante Unicesd.

La famiglia di Di Carlo proviene da una famiglia di artigiani delle Madonie, di Caltavuturo. Salvatore Di Carlo entra alla Foss come addetto alla sicurezza. Ha rivestito il ruolo di sindacalista e assunto la delega di Rspp. Diventa responsabile di tutti i beni immobili della Foss. Cura i lavori eseguiti sulla facciata del Teatro Politeama in via Isidoro La Lumia e ne cura i piani di emergenza e di evacuazione.

Laureato in Scienze Umanistiche con 110 e lode, ha conseguito un Master in Criminologia e un altro in Diritto Comunitario e un altro ancora come Tutor. Continua a studiare e si Laurea in Giurisprudenza, sempre con 110 e lode. Riceve una nomina come tutor prima e come docente di Diritto del Lavoro dopo all’interno dell’Università Telematica Pegaso. Insegna Scienze Giuridiche Economiche al Liceo Nautico di Palermo.

Salvatore Di Carlo è fratello di Calogero Di Carlo, ex luogotenente dei Carabinieri che per 40 anni ha ricoperto degli importanti ruoli tra i quali il comando della Scientifica di Palermo e della Catturandi.

«Ho sempre amato quello che ho fatto e l’ho sempre fatto con amore e passione – dichiara Di Carlo in seguito alla nomina -. Amo i miei figli Pasquale e Gaia, che sono dei musicisti e che stanno continuando a portare avanti la tradizione della famiglia Di Carlo».

«Dimostrerò che con la metà dei soldi riuscirò a realizzare una stagione meravigliosa – spiega il nuovo Soprintendente in quota UDC -. La priorità sarà data a tecnici, musicisti e amministrativi che hanno il diritto di essere trattati com’è dovere e non messi da parte da chi ricopre ruoli senza titoli e senza meriti, prendendo stipendi da 5 mila euro al mese. Queste persone saranno il mio punto di forza e il mio punto di partenza. Sono pronto a prendermi le mie responsabilità».

Secondo lo statuto della Fondazione, Di Carlo non percepirà alcun compenso come anche gli altri membri del Cda. 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Schianto tra Altofonte e Giacalone, un uomo trasportato al Civico

    Cronaca

    Un uomo è stato trasportato all'ospedale Civico di Palermo ieri mattina dopo che la sua Fiat Punto si è andata a schiantare contro un guard rail della Palermo-Sciacca.  L'incidente è avvenuto lungo lo scorrimento veloce tra gli svincoli di Giacalone (Monreale) e Altofonte.  L'auto..

    Continua a Leggere

  • Serie A: le previsioni delle retrocessioni

    Cronaca

    Come ogni anno, anche in Serie A si accendono due autentiche sfide nella sfida. Al fianco della competizione per lo Scudetto, infatti, vi sono la sfida alla zona Champions League/Europa League e soprattutto la lotta salvezza, dove alcune delle squadre sono destinate a..

    Continua a Leggere

  • La Sicilia è ufficialmente in esercizio provvisorio, bloccata per mesi la programmazione finanziaria

    Cronaca

    PALERMO - La Sicilia è ufficialmente in esercizio provvisorio e lo resterà per quattro mesi. Una procedura che è ormai diventata standard perché sono anni, indipendentemente dal governo in carica, che si fa ricorso a questa pratica, che di fa..

    Continua a Leggere

  • Cinque anni fa scompariva Sarina Ingrassia, a Monreale la sua casa era sempre aperta

    Cronaca

    [gallery ids="132143,132144,132145,132146,132147,132148"] MONREALE - A cinque anni dalla scomparsa di Sarina Ingrassia, i soci e gli affezionati dell'associazione "Il Quartiere" da lei fondata ormai quasi mezz..

    Continua a Leggere

  • Esposti e truffe all’ospedale Civico, arrestato primario e 2 sanitari, così si saltava il turno

    Cronaca

    Questa mattina i Carabinieri del Nas hanno eseguito quattro ordinanze di misure cautelari agli arresti domiciliari per un medico dirigente dell'Unità complessa di Neurochirurgia del Civico di Palermo, due infermieri dello stesso reparto e per un agente di commercio. I quattro sono accusati a vario ..

    Continua a Leggere

  • “Il giuramento” di Fava, gli alunni del liceo scientifico “E.Basile” incontrano l’autore

    Cronaca

    [gallery ids="132105,132104,132103,132140"] MONREALE- Il liceo scientifico “Emanuele Basile” ha incontrato lo scrittore e deputato regionale Claudio Fava per commentare il libro “Il giuramento”, esprimendo il proprio punto di vist..

    Continua a Leggere

  • Nuova apertura Lidl, cerca personale a Carini

    Cronaca

    L’apertura di un punto vendita a Carini e la ricerca di nuovi addetti per il supermercato. La Lidl si prepara a nuove assunzioni. A breve, infatti, verranno aperte posizioni  sul sito dell'azienda che per l'inaugurazione della nuova struttura sarà chiamata a potenziare l'organico. ..

    Continua a Leggere

  • 30 anni fa a Monreale la mafia uccise il geometra Vincenzo Miceli, non voleva pagare il pizzo

    Cronaca

    MONREALE - Nella giornata del 23 gennaio del 1990 veniva ucciso a Monreale il geometra Vincenzo Miceli. Con la sua impresa di costruzioni si occupava di eseguire lavori per conto di enti pubblici: strade, edifici, illuminazi..

    Continua a Leggere

  • Fiocchi rosa e azzurri per il Comune di Monreale, cuccioli in arrivo, ma chi si occuperà di loro?

    Cronaca

    [gallery ids="132033,132030,132026"] MONREALE - Una cagna ha già partorito e i suoi cuccioli sono in un terreno non lontano dal centro cittadino, mentre altre due sono in procinto di partorire. Le cagnette si aggirano tra Monreale e Pioppo. C..

    Continua a Leggere

  • “Chiediamo solo parcheggio gratis, rimborso benzina e copertura assicurativa, e riprenderemo a pulire Monreale”

    Cronaca

    MONREALE - Erano arrivati da Palermo per ripulire diverse strade della cittadina ma adesso hanno detto basta, almeno fino a quando non riceveranno quanto richiesto. Si tratta dei percettori del reddito di cittadinanza dell’associazione “Basta..

    Continua a Leggere

  • Comitato Pioppo Comune, cimitero si, ma all’interno di un programma amministrativo chiaro

    Cronaca

    MONREALE - “Non siamo contrari alla realizzazione del cimitero”. L’affermazione è del Comitato Pioppo Comune, che entra nel merito della questione che verrà discussa il prossimo lunedì in consiglio comunale. Allora verrà votata la varia..

    Continua a Leggere

  • L’ARS boccia l’esercizio provvisorio, la seduta finisce nel caos

    Cronaca

    PALERMO - Seduta animata a Palazzo dei Normanni sulla approvazione dell'esercizio provvisorio. Il Governo ha presentato un emendamento di riscrittura sul ddl, in particolare sull'articolo 2 che stabilisce la durata dello stesso, dopo la solenne b..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, amministratori e sindacati contro la mafia, “Combatterla con scuola e lavoro”

    Cronaca

    A San Cipirello si è tenuto un incontro tra i rappresentanti dei Comuni della Valle dello Jato ed alcuni rappresentanti sindacali. Temi centrali del'incontro sono state mafia e corruzione e come tenerle lontane dalle amministrazioni comunali con l’esercizio della cittadinanza attiva. All’inc..

    Continua a Leggere

  • Ztl notturna, approvata dalla Giunta. Si parte dal 31 gennaio

    Cronaca

    PALERMO - "I dati che ci sono stati forniti dagli Uffici attraverso il monitoraggio dei varchi di accesso alla ZTL mostrano chiaramente che durante le ore serali e notturne delle giornate di giovedì, venerdì e sabato si verifica un incremento s..

    Continua a Leggere

  • Giornata della memoria, pietre d’inciampo in ricordo di Liborio Baldanza e Maria Di Gesù

    Cronaca

    PALERMO - Quattro giorni di eventi ed iniziative organizzate dal Comune di Palermo per celebrare il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale che si celebra il 27 gennaio per commemorare le vittime dell’Olocausto. Palermo ospiterà l'iniz..

    Continua a Leggere

  • Va avanti il processo “Cupola 2.0”, la mafia riorganizzava la Commissione provinciale (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="84996,84998,84999,85000,85001,85002,85003,85004,85005,85006,85007,85008,85009,85010,85011,85012,85013,85014,85015,85016,85017,85018,85019,85020,85021,85022,85023,85024,85025,85026,85027,85028,85029,85030,85031,85032,85033,85034,85035,85036,85037,85038,85039,85040,85041,85042"] Nell'..

    Continua a Leggere

  • Pulizia professionale, ecco i macchinari e i detergenti indispensabili sul lavoro

    Cronaca

    Per la pulizia professionale di ambienti residenziali, industrie e uffici è necessario dotarsi dell’attrezzatura giusta, macchinari e detergenti adeguati con i quali affrontare ogni tipo di attività. La qualità del servizio dipende direttamente dall’efficienza della dotazione, perciò ..

    Continua a Leggere

  • “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo”, a Casa della Cultura si esibisce il coro e l’orchestra della Guglielmo II

    Cronaca

    [gallery ids="131936,131935,131934,131933,131932,131931,131930,131929,131928,131927,131926,131925,131924"] MONREALE - In un clima festoso e gioioso si è concluso tra gli applausi il concerto “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo..

    Continua a Leggere