Oggi è 24/01/2020

Cronaca

Falsi invalidi tra Palermo e provincia, due arresti e 33 indagati tra medici e impiegati Inps (VIDEO)

Arrestati Antonino Randazzo 57 anni di Terrasini e Filippo Accardo 49 anni di Camporeale

Pubblicato il 14 gennaio 2020

Falsi invalidi tra Palermo e provincia, due arresti e 33 indagati tra medici e impiegati Inps (VIDEO)

La Guardia di Finanza di Palermo, al termine di indagini coordinate dalla Procura, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Palermo hanno arrestato Antonino Randazzo 57 anni di Terrasini e Filippo Accardo 49 anni di Camporeale. I due sono ritenuti responsabili di aver eseguito diverse truffe ai danni dell’Inps, a vantaggio di persone che, in cambio di cospicue somme di denaro, avrebbero ottenuto la pensione di invalidità. 

Antonino Randazzo di 57 anni di Terrasini è in pensione dal 1991 e Fiilippo Accardo 48, anni, di Camporeale, è di titolare di due Caf, uno a Palermo in corso Alberto Amedeo e uno a Terrasini in via Santa Rosalia.

Le indagini hanno permesso di scoprire che i due fermati agivano con l’aiuto di una folta schiera di collaboratori, ritenuti “procacciatori di pazienti” e complici. Tra di essi sono state identificati e denunciati numerosi soggetti tra dipendenti pubblici, medici generici e specialisti, componenti delle commissioni mediche Asp nonché responsabili di Caf.

L’indagine ha messo in evidenza scambi di favori, rapporti inopportuni, vantaggi di varia natura, che hanno costituito l’humus ideale sul quale costruire il sistema illecito.  Gli investigatori del Gruppo Tutela Mercato Beni e Servizi del Nucleo PEF di Palermo hanno, infatti, disvelato un modus operandi consolidato negli anni, talmente collaudato da indurre la platea di interlocutori a ritenere che il ricorso ai servizi offerti dai soggetti arrestati fosse l’unica strada per l’ottenimento delle indebite prestazioni previdenziali.

Gli accertamenti disposti dalla Procura della Repubblica di Palermo, hanno consentito di individuare gli step seguiti degli indagati, che cominciavano con la ricerca dei “potenziali clienti”, individuando coloro che apparivano “bisognosi” e “disponibili” a richiedere un “aiuto” per ottenere riconoscimenti pensionistici o assitenziali.

Stabilito il contatto con “il candidato all’invalidità”, gli indagati lo indirizzavano a medici compiacenti che avrebbero redatto i certificati necessari ad attestare la sussistenza delle patologie “utili” per l’ottenimento delle indennità.

Al fine di evitare di sostenere la visita medica collegiale, in alcuni casi, veniva, inoltre, formalmente attestata, l’impossibilità del soggetto ad allontanarsi dal proprio domicilio (c.d. intrasportabilità), al fine di servente ad ottenere la visita domiciliare nel corso della quale medici compiacenti avrebbero espresso parere favorevole alla prosecuzione dell’istanza.

Avendo, infatti, la possibilità di avere notizie privilegiate, gli indagati preparavano il “candidato” su come poter agevolmente “passare” la visita di controllo (farsi trovare a letto, far aprire la porta da familiari, evidenziare incapacità a deambulare, con luce e TV spenta).

Alla liquidazione dei benefici ottenuti dal presunto “invalido”, gli autori delle condotte delittuose passavano alla riscossione del pagamento per la prestazione illecita secondo un tariffario prestabilito pari di solito agli arretrati erogati dall’INPS, tendenzialmente corrispondenti a circa 12 mensilità.

L’operazione “Igea” ha consentito di smascherare un invalido totalmente cieco, intento a recuperare nella cassetta postale fuori casa la posta per poi visionarla. Ancora diversi invalidi non in grado di deambulare autonomamente, ma in grado di guidare l’autovettura o di recarsi al bar o presso esercizi commerciali in assoluta autonomia. Un invalido con indennità di accompagnamento, in grado però di dilettarsi in balli di gruppo.

Agli arrestati vengono contestati i reati di concorso in truffa ai danni dello Stato, truffa aggravata per il conseguimento di contributi pubblici, falsità ideologica, traffico di influenze illecite. Con lo stesso provvedimento è stato disposto il sequestro di 100.000 euro pari al profitto illecito al momento quantificato

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Schianto tra Altofonte e Giacalone, un uomo trasportato al Civico

    Cronaca

    Un uomo è stato trasportato all'ospedale Civico di Palermo ieri mattina dopo che la sua Fiat Punto si è andata a schiantare contro un guard rail della Palermo-Sciacca.  L'incidente è avvenuto lungo lo scorrimento veloce tra gli svincoli di Giacalone (Monreale) e Altofonte.  L'auto..

    Continua a Leggere

  • Serie A: le previsioni delle retrocessioni

    Cronaca

    Come ogni anno, anche in Serie A si accendono due autentiche sfide nella sfida. Al fianco della competizione per lo Scudetto, infatti, vi sono la sfida alla zona Champions League/Europa League e soprattutto la lotta salvezza, dove alcune delle squadre sono destinate a..

    Continua a Leggere

  • La Sicilia è ufficialmente in esercizio provvisorio, bloccata per mesi la programmazione finanziaria

    Cronaca

    PALERMO - La Sicilia è ufficialmente in esercizio provvisorio e lo resterà per quattro mesi. Una procedura che è ormai diventata standard perché sono anni, indipendentemente dal governo in carica, che si fa ricorso a questa pratica, che di fa..

    Continua a Leggere

  • Cinque anni fa scompariva Sarina Ingrassia, a Monreale la sua casa era sempre aperta

    Cronaca

    [gallery ids="132143,132144,132145,132146,132147,132148"] MONREALE - A cinque anni dalla scomparsa di Sarina Ingrassia, i soci e gli affezionati dell'associazione "Il Quartiere" da lei fondata ormai quasi mezz..

    Continua a Leggere

  • Esposti e truffe all’ospedale Civico, arrestato primario e 2 sanitari, così si saltava il turno

    Cronaca

    Questa mattina i Carabinieri del Nas hanno eseguito quattro ordinanze di misure cautelari agli arresti domiciliari per un medico dirigente dell'Unità complessa di Neurochirurgia del Civico di Palermo, due infermieri dello stesso reparto e per un agente di commercio. I quattro sono accusati a vario ..

    Continua a Leggere

  • “Il giuramento” di Fava, gli alunni del liceo scientifico “E.Basile” incontrano l’autore

    Cronaca

    [gallery ids="132105,132104,132103,132140"] MONREALE- Il liceo scientifico “Emanuele Basile” ha incontrato lo scrittore e deputato regionale Claudio Fava per commentare il libro “Il giuramento”, esprimendo il proprio punto di vist..

    Continua a Leggere

  • Nuova apertura Lidl, cerca personale a Carini

    Cronaca

    L’apertura di un punto vendita a Carini e la ricerca di nuovi addetti per il supermercato. La Lidl si prepara a nuove assunzioni. A breve, infatti, verranno aperte posizioni  sul sito dell'azienda che per l'inaugurazione della nuova struttura sarà chiamata a potenziare l'organico. ..

    Continua a Leggere

  • 30 anni fa a Monreale la mafia uccise il geometra Vincenzo Miceli, non voleva pagare il pizzo

    Cronaca

    MONREALE - Nella giornata del 23 gennaio del 1990 veniva ucciso a Monreale il geometra Vincenzo Miceli. Con la sua impresa di costruzioni si occupava di eseguire lavori per conto di enti pubblici: strade, edifici, illuminazi..

    Continua a Leggere

  • Fiocchi rosa e azzurri per il Comune di Monreale, cuccioli in arrivo, ma chi si occuperà di loro?

    Cronaca

    [gallery ids="132033,132030,132026"] MONREALE - Una cagna ha già partorito e i suoi cuccioli sono in un terreno non lontano dal centro cittadino, mentre altre due sono in procinto di partorire. Le cagnette si aggirano tra Monreale e Pioppo. C..

    Continua a Leggere

  • “Chiediamo solo parcheggio gratis, rimborso benzina e copertura assicurativa, e riprenderemo a pulire Monreale”

    Cronaca

    MONREALE - Erano arrivati da Palermo per ripulire diverse strade della cittadina ma adesso hanno detto basta, almeno fino a quando non riceveranno quanto richiesto. Si tratta dei percettori del reddito di cittadinanza dell’associazione “Basta..

    Continua a Leggere

  • Comitato Pioppo Comune, cimitero si, ma all’interno di un programma amministrativo chiaro

    Cronaca

    MONREALE - “Non siamo contrari alla realizzazione del cimitero”. L’affermazione è del Comitato Pioppo Comune, che entra nel merito della questione che verrà discussa il prossimo lunedì in consiglio comunale. Allora verrà votata la varia..

    Continua a Leggere

  • L’ARS boccia l’esercizio provvisorio, la seduta finisce nel caos

    Cronaca

    PALERMO - Seduta animata a Palazzo dei Normanni sulla approvazione dell'esercizio provvisorio. Il Governo ha presentato un emendamento di riscrittura sul ddl, in particolare sull'articolo 2 che stabilisce la durata dello stesso, dopo la solenne b..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, amministratori e sindacati contro la mafia, “Combatterla con scuola e lavoro”

    Cronaca

    A San Cipirello si è tenuto un incontro tra i rappresentanti dei Comuni della Valle dello Jato ed alcuni rappresentanti sindacali. Temi centrali del'incontro sono state mafia e corruzione e come tenerle lontane dalle amministrazioni comunali con l’esercizio della cittadinanza attiva. All’inc..

    Continua a Leggere

  • Ztl notturna, approvata dalla Giunta. Si parte dal 31 gennaio

    Cronaca

    PALERMO - "I dati che ci sono stati forniti dagli Uffici attraverso il monitoraggio dei varchi di accesso alla ZTL mostrano chiaramente che durante le ore serali e notturne delle giornate di giovedì, venerdì e sabato si verifica un incremento s..

    Continua a Leggere

  • Giornata della memoria, pietre d’inciampo in ricordo di Liborio Baldanza e Maria Di Gesù

    Cronaca

    PALERMO - Quattro giorni di eventi ed iniziative organizzate dal Comune di Palermo per celebrare il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale che si celebra il 27 gennaio per commemorare le vittime dell’Olocausto. Palermo ospiterà l'iniz..

    Continua a Leggere

  • Va avanti il processo “Cupola 2.0”, la mafia riorganizzava la Commissione provinciale (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="84996,84998,84999,85000,85001,85002,85003,85004,85005,85006,85007,85008,85009,85010,85011,85012,85013,85014,85015,85016,85017,85018,85019,85020,85021,85022,85023,85024,85025,85026,85027,85028,85029,85030,85031,85032,85033,85034,85035,85036,85037,85038,85039,85040,85041,85042"] Nell'..

    Continua a Leggere

  • Pulizia professionale, ecco i macchinari e i detergenti indispensabili sul lavoro

    Cronaca

    Per la pulizia professionale di ambienti residenziali, industrie e uffici è necessario dotarsi dell’attrezzatura giusta, macchinari e detergenti adeguati con i quali affrontare ogni tipo di attività. La qualità del servizio dipende direttamente dall’efficienza della dotazione, perciò ..

    Continua a Leggere

  • “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo”, a Casa della Cultura si esibisce il coro e l’orchestra della Guglielmo II

    Cronaca

    [gallery ids="131936,131935,131934,131933,131932,131931,131930,131929,131928,131927,131926,131925,131924"] MONREALE - In un clima festoso e gioioso si è concluso tra gli applausi il concerto “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo..

    Continua a Leggere