Vende pane e panelle ma percepisce il reddito di cittadinanza, scoperto altro furbetto

L’uomo aveva già ricevuto dallo stato il sussidio di 890 €

PALERMO: Vende pane e panelle davanti allo stadio  “Renzo Barbera” durante gli incontri di calcio, ma percepisce il reddito di cittadinanza. Sono stati i Carabinieri della stazione di Resuttana Colli a scoprire un 51enne palermitano, C. G., intento a lavorare, in nero, pur avendo dichiarato di essere disoccupato, così da percepire il reddito di cittadinanza, per il quale gli era stata già corrisposta la somma di € 890.

L’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria, e l’autoveicolo con il quale esercitava l’attività commerciale è stato sequestrato amministrativamente perché al momento del controllo privo della copertura assicurativa.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.