A rischio la salute e la sicurezza, Lo Coco: “Deviate i mezzi pesanti da Pioppo”

Il capogruppo di Alternativa Civica interroga l’amministrazione Arcidiacono

Mezzi pesanti pericolosi per la sicurezza e per la salute pubblica a Pioppo dove si torna a chiedere la loro deviazione dalla via Provinciale.

È il consigliere comunale Pippo Lo Coco, capogruppo della lista Alternativa Civica, a interrogare l’amministrazione rispetto all’impegno assunto dal sindaco e dal presidente del Consiglio sulla deviazione dei mezzi pesanti dalla frazione di Pioppo.

Lo Coco, in particolare, pone l’accento sul problema legato alla sicurezza e all’inquinamento provocato dal passaggio dei giganti della strada. “Nelle ore di entrata e di uscita dai plessi scolastici – scrive Lo Coco nella sua interrogazioni – gli studenti si riversano lungo la via Provinciale aggiungendo che nella frazione insiste un servizio d’urgenza emergenza 118, che dopo avere ricevuto la chiamata dalla centrale operativa incontra serie difficoltà nell’uscire dalla via Provinciale, per non parlare delle emissioni di scarichi di CO2 da parte dei mezzi pesanti che provocano danni irreversibili all’apparato respiratorio con diagnosi di tumori polmonari”.

Lo Coco chiede all’amministrazione dunque in che tempi e modi intenda aprire un tavolo di concertazione presso l’ex Provincia affinché venga vietato ai mezzi pesanti di percorrere la via Provinciale, deviandoli sulla Palermo-Sciacca, con uscita a Giacalone e lasciando liberi i mezzi pubblici e quelli dei residenti.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.