A Corleone il Premio Cultura 2019, domani la cerimonia nell’ex Monastero SS. Salvatore

Sarà premiata una persona che si è distinta nel panorama culturale corleonese

CORLEONE- Si svolgerà a Corleone la prima edizione del Premio Cultura 2019, organizzato dalle associazioni “Corleone antica” e “Archeoclub di Corleone”, con la partecipazione di Rosanna Paternostro e Angelo Vintaloro e con il Patrocinio del Comune di Corleone. La cerimonia di premiazione è prevista per sabato 14 dicembre, alle ore 17,30, nell’ex Monastero SS. Salvatore. Per l’occasione verrà allestita una mostra con le opere artistiche di Suor Amalia Genovese e Giuseppe Lo Grasso.

Corleone riunisce la cultura sotto un’unica bandiera, per ripartire nella scoperta e nella salvaguardia del proprio patrimonio archeologico, artistico e storico. Il premiato di domani sarà una persona che si è distinta nel panorama culturale corleonese. 

La manifestazione prevede un riconoscimento per la categoria adulti ma anche per giovani under 30 anni. Premiati con un primo, secondo e terzo posto anche gli studenti delle Scuole Primaria, Secondaria di primo grado e Superiore.

La giuria, composta dall’assessore Walter Rà, Salvatore Miceli, Arcangelo Vitale, Vincenzo Iannazzo e Angelo Vintaloro, ha selezionato decine di persone prima di giungere alla giornata di domani. Le adesioni sono arrivate dal mondo dell’arte, dell’archeologia, della fotografia, dell’antropologia, della musica e delle tradizioni popolari.

La selezione non è stata facile, molti erano candidabili alla vittoria finale ma la giuria ha voluto visionare opere e luoghi al fine di dare un giudizio equo e veritiero.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.