San Martino delle Scale, rischio caduta alberi, Belmonte: “Sfiorata la disgrazia, si intervenga subito”

“Un centinaio gli alberi pericolanti, a ridosso di strade e abitazioni. Assistiamo ad un rimpallo di competenze, e nessuno interviene”

SAN MARTINO DELLE SCALE (MONREALE) – “Dobbiamo attendere una disgrazia perché l’amministrazione comunale intervenga? Solo per puro caso l’albero si è abbattuto sulla strada senza che passasse alcuna macchina”.

Bartolo Belmonte

A lanciare l’allarme è Bartolo Belmonte, residente a San Martino della Scale, ed ex presidente della consulta di quartiere.

Nella notte tra il 27 e il 28 novembre un albero di grosse dimensioni, già pericolante, si è spezzato per il forte vento, rovinando in parte sulla strada. Ci troviamo in via Valle Paradiso. Ma si tratta di un evento che non ha colto di sorpresa nessuno, dato che già da settimane il pericolo era stato evidenziato all’amministrazione.

“Assistiamo ad un continuo rimpallo di competenza, la Protezione Civile è venuta sul posto, ma poi nessuno interviene”, lamenta Belmonte. “Se l’albero fosse caduto durante il passaggio di un’automobile o addirittura dello scuolabus che transita giornalmente lungo la strada, oggi piangeremmo una disgrazia”.

La carreggiata invasa dal grosso tronco è stata liberata in seguito a potatura, ma il pericolo è dietro l’angolo, spiega ancora Belmonte: “Sono almeno un centinaio gli alberi pericolanti, a ridosso di strade e abitazioni. Necessita un serio censimento, per avviare un intervento il più presto possibile, e scongiurare pericoli futuri”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.