Oggi è 23/01/2020

Cronaca

Monreale, il ficus della villa affetto da un fungo aggressivo, necessari interventi immediati

Presentata la relazione dal prof. Torta dell’UNIPA, ma non c’è tempo da perdere

Pubblicato il 26 ottobre 2019

Monreale, il ficus della villa affetto da un fungo aggressivo, necessari interventi immediati

MONREALE – Uno dei due ficus magnolie centenari che abbelliscono la villa comunale è stato infettato da un fungo. Sarà necessario un intervento repentino, ma anche altri studi più approfonditi per decidere quale strategia migliore attuare e le eventuali cure da apportare, nella speranza che il ficus possa ritornare ad essere quello di un tempo.

È questo in sintesi il contenuto della relazione presentata al comune di Monreale dal prof. Livio Torta, ricercatore e docente di Fitopatologia dell’UNIPA.

In seguito della richiesta inviata il 18 ottobre dal Sindaco Di Monreale, Dott. Alberto Arcidiacono, alla Facoltà di Agraria dell’Università di Palermo e precisamente al Prof. Stefano Colazza, Direttore del Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali (SAAF) dell’Università degli Studi di Palermo, dove si chiedeva il sopralluogo da parte di personale specializzato, allo scopo di valutare lo stato sanitario del Ficus Magnolie attaccato da un fungo e per definire le eventuali più opportune strategie d’intervento, il 22 ottobre, il Prof. Livio Torta, accompagnato dall’assessore Ing. Geppino Pupella, dall’assessore Dot. Nicola Taibi e dal consulente del Sindaco Dot. Salvo Giangreco si era recato presso la Villa Comunale (Belvedere) di Monreale per effettuare un primo sopralluogo.

Ieri mattina, nella sua relazione, il Professore Torta sottolineava alcune criticità che non vanno sottovalutate, ragion per cui bisogna intervenire in tempi brevi. Il ricercatore aveva anche prelevato un campione delle evidenti e voluminose fruttificazioni di funghi basidiomiceti riconducibili a Ganoderma sp., un noto microrganismo degradatore, visibili alla base del tronco, affinché il Laboratorio di Patologia vegetale del Dipartimento SAAF li mettesse in coltura allo scopo di identificarne con esattezza la specie di appartenenza.

La chioma della pianta è risultata assai trasparente e le poche foglie presenti di dimensioni ridotte e di colore verde pallido.

Sempre da una prima osservazione – scrive il Professor Torta – “si nota che numerosi rami, anche di notevole lunghezza, mostravano una vegetazione stentata e, in alcuni casi, si osservano fenomeni cariogeni a carico dei tessuti legnosi interni”.

“Tuttavia – continua il Prof. Torta – in alcuni robusti rami, recisi a seguito di un recente intervento di potatura, si vedono affastellamenti di vegetazione caratterizzati da germogli vigorosi con foglie estese e dalle lamine colore verde intenso. Inoltre, dalle masse di radici aeree e avventizie prodotte dagli stessi rami, si rileva la presenza di giovani radichette vitali, robuste e ben sviluppate, che fa ben sperare.

L’esperto ha concluso la sua relazione dicendo che “sulla base del quadro sintomatologico e determinata anche la natura dei segni prodotti (fruttificazioni fungine), si ritiene che l’esemplare di ficus in parola risulti infetto da un agente cariogeno che colonizza i tessuti legnosi interni, in grado di progredire tanto più velocemente, quanto meno reattivo risulti l’ospite”. Pertanto – suggerisce il Ricercatore – “i primi passi da fare, considerando la reattività dell’albero, pur non garantendone il risanamento, dovrebbero essere messi in atto il prima possibile. Ulteriori e più opportuni interventi possono essere concordati anche consultando Arboricoltori e Botanici, con maggiori competenze sulla fisiologia di F. macrofilla f. columnaris.”

Ed è per questo che, a breve, sarà istituito un tavolo tecnico in modo da studiare la strategia migliore da attuare e le eventuali cure da apportare, nella speranza che il ficus possa ritornare ad essere quello di un tempo.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Fiocchi rosa e azzurri per il Comune di Monreale, cuccioli in arrivo, ma chi si occuperà di loro?

    Cronaca

    [gallery ids="132033,132030,132026"] MONREALE - Una cagna ha già partorito e i suoi cuccioli sono in un terreno non lontano dal centro cittadino, mentre altre due sono in procinto di partorire. Le cagnette si aggirano tra Monreale e Pioppo. C..

    Continua a Leggere

  • “Chiediamo solo parcheggio gratis, rimborso benzina e copertura assicurativa, e riprenderemo a pulire Monreale”

    Cronaca

    MONREALE - Erano arrivati da Palermo per ripulire diverse strade della cittadina ma adesso hanno detto basta, almeno fino a quando non riceveranno quanto richiesto. Si tratta dei percettori del reddito di cittadinanza dell’associazione “Basta..

    Continua a Leggere

  • Comitato Pioppo Comune, cimitero si, ma all’interno di un programma amministrativo chiaro

    Cronaca

    MONREALE - “Non siamo contrari alla realizzazione del cimitero”. L’affermazione è del Comitato Pioppo Comune, che entra nel merito della questione che verrà discussa il prossimo lunedì in consiglio comunale. Allora verrà votata la varia..

    Continua a Leggere

  • L’ARS boccia l’esercizio provvisorio, la seduta finisce nel caos

    Cronaca

    PALERMO - Seduta animata a Palazzo dei Normanni sulla approvazione dell'esercizio provvisorio. Il Governo ha presentato un emendamento di riscrittura sul ddl, in particolare sull'articolo 2 che stabilisce la durata dello stesso, dopo la solenne b..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, amministratori e sindacati contro la mafia, “Combatterla con scuola e lavoro”

    Cronaca

    A San Cipirello si è tenuto un incontro tra i rappresentanti dei Comuni della Valle dello Jato ed alcuni rappresentanti sindacali. Temi centrali del'incontro sono state mafia e corruzione e come tenerle lontane dalle amministrazioni comunali con l’esercizio della cittadinanza attiva. All’inc..

    Continua a Leggere

  • Ztl notturna, approvata dalla Giunta. Si parte dal 31 gennaio

    Cronaca

    PALERMO - "I dati che ci sono stati forniti dagli Uffici attraverso il monitoraggio dei varchi di accesso alla ZTL mostrano chiaramente che durante le ore serali e notturne delle giornate di giovedì, venerdì e sabato si verifica un incremento s..

    Continua a Leggere

  • Giornata della memoria, pietre d’inciampo in ricordo di Liborio Baldanza e Maria Di Gesù

    Cronaca

    PALERMO - Quattro giorni di eventi ed iniziative organizzate dal Comune di Palermo per celebrare il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale che si celebra il 27 gennaio per commemorare le vittime dell’Olocausto. Palermo ospiterà l'iniz..

    Continua a Leggere

  • Va avanti il processo “Cupola 2.0”, la mafia riorganizzava la Commissione provinciale (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="84996,84998,84999,85000,85001,85002,85003,85004,85005,85006,85007,85008,85009,85010,85011,85012,85013,85014,85015,85016,85017,85018,85019,85020,85021,85022,85023,85024,85025,85026,85027,85028,85029,85030,85031,85032,85033,85034,85035,85036,85037,85038,85039,85040,85041,85042"] Nell'..

    Continua a Leggere

  • Pulizia professionale, ecco i macchinari e i detergenti indispensabili sul lavoro

    Cronaca

    Per la pulizia professionale di ambienti residenziali, industrie e uffici è necessario dotarsi dell’attrezzatura giusta, macchinari e detergenti adeguati con i quali affrontare ogni tipo di attività. La qualità del servizio dipende direttamente dall’efficienza della dotazione, perciò ..

    Continua a Leggere

  • “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo”, a Casa della Cultura si esibisce il coro e l’orchestra della Guglielmo II

    Cronaca

    [gallery ids="131936,131935,131934,131933,131932,131931,131930,131929,131928,131927,131926,131925,131924"] MONREALE - In un clima festoso e gioioso si è concluso tra gli applausi il concerto “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo..

    Continua a Leggere

  • Monreale, frana all’abbeveratoio, il condominio “Il Quadrifoglio” porta il comune in Tribunale

    Cronaca

    [gallery ids="81888,81889,81890,81891,81892,81893,81894,81895,81896,81897,81898,81899,81900,81901"] MONREALE - È ancora vivo il ricordo di quella notte in cui una frana si abbatté su quegli apparentamenti di via Pietro Novelli alta tanto che..

    Continua a Leggere

  • La secondaria della Morvillo alla scoperta dell’itinerario arabo normanno

    Cronaca

    [gallery ids="131908,131906,131905,131904,131903,131902,131898,131897,131896,131895,131893,131892,131891"] PALERMO - Si apre, come uno scrigno, di fronte agli studenti della secondaria della Morvillo il quartiere della Kalsa. Inizia un viag..

    Continua a Leggere

  • Centro aggregativo anziano, iniziati i lavori

    Cronaca

    MONREALE - Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza del Centro comunale aggregativo Anziani. Prevista la realizzazione di un bagno per diversamente abili, revisione impianto elettrico e realizzazione uscite di emergenza. I lavori finanziat..

    Continua a Leggere

  • Lavori in corso in Salita delle Croci, automobilista finisce con la ruota dentro

    Cronaca

    [gallery ids="131849,131844,131842,131841,131840,131847,131846,131845"] MONREALE - L’incidente è avvenuto questa mattina nella Salita delle Croci, dove un uomo al volante di una Suzuki mentre stava svoltando è finito con la ruota dentro il..

    Continua a Leggere

  • Il musicista Ton Koopman in visita a Monreale

    Cronaca

    MONREALE - La città normanna è stata la meta scelta da Ton Koopman. Sabato mattina, l'artista è stato accolto dai rappresentanti dell’amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Alberto Arcidiacono. Il noto musicista è stato present..

    Continua a Leggere

  • Omicidio di Nicola Bifara a Partinico, il Gup condanna Leonardo Celestre a 30 anni

    Cronaca

    Il Gup di Palermo ha condannato a 30 anni di carcere il presunto omicida di Nicola Bifara, ucciso nella campagne Partinico il 28 luglio di due anni fa. Si tratta di Leonardo Celestre, 51 anni. La tesi della difesa non ha retto e in abbreviato è stato condannato evitando l'ergastolo.  Second..

    Continua a Leggere

  • La Vanity Models di Francesco Pampa incanta Milano: successo per lo shooting in piazza (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="131817,131818,131819,131820"]   Moda tra le strade della raffinata Milano per lo stilista Raffaele Tufano, che ieri, domenica 19 gennaio, insieme ad altri stilisti italiani, ha partecipato con le sue meravigliose creazioni ad uno shooting fotografico nella Galleria Umberto e..

    Continua a Leggere

  • Ogni anno un cittadino palermitano spreca più di 110 ore in mezzo al traffico

    Cronaca

    Ogni anno un cittadino palermitano spreca più di 110 ore in mezzo al traffico. Lo afferma uno studio condotto dal Global Traffic Scorecard di Inrix, che ha analizzato i trend della mobilità e della congestione urbana in 200 città di 38 nazioni. Il dato colloca la città di Palermo alla ..

    Continua a Leggere