Turista cade in via Torres, ambulanza bloccata da stender e ambulanti

Il passamano occupato dalla merce esposta non ha permesso al malcapitato di afferrarsi

MONREALE – Ieri mattina lungo la scalinata che collega il parcheggio comunale in Via Torres, l’arteria che conduce nel centro storico, un turista è scivolato a causa dei gradini dissestati e scivolosi procurandosi un trauma alla gamba.

L’impossibilità di utilizzare il passamano, occupato da svariata mercanzia esposta, non è stata d’aiuto al mal capitato. In seguito all’accaduto è stato, immediatamente, richiesto l’intervento di un’ambulanza che si è precipitata sul posto riscontrando grosse difficoltà nel raggiungere il luogo dell’incidente.

L’ambulanza per potersi recare nei pressi della scalinata doveva percorrere la via Torres, che non è una strada dall’ampia carreggiata ma molto difficoltosa da attraversare soprattutto per un mezzo pesante che è dovuto anche procedere a marcia indietro. Così come si evince dalle foto, l’ambulanza ha dovuto fare le manovre con l’ausilio di un operatore sanitario. Tutto ciò ha fatto perdere del tempo prezioso agli operatori sanitari.

Ad aumentarne le difficoltà sono state i vari stender espositivi che alcuni venditori, che hanno su quella via delle attività commerciali, dispongono lungo la via restringendone, di fatto, la carreggiata sia veicolare sia pedonale.

Fortunatamente il mal capitato non ha riportato ferite gravi, ma l’accaduto rimane un fatto importante. In quella zona sorgono diverse abitazioni se per caso dovesse esserci una certa urgenza, i mezzi di soccorso possono riscontrare le stesse difficoltà a intervenire. 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.