Monreale, 519 utenze idriche morose, interi condomini da anni non pagano l’acqua

Ultimo avviso da parte del comune, successivamente si provvederà a sospendere la fornitura e staccare il contatore per le utenze commerciali. Le utenze condominiali e private avranno ridotta la fornitura al minimo previsto da legge

MONREALE – 89 condomini, 80 attività commerciali e 350 privati. Ammontano a 519 le utenze idriche morose nei confronti del comune di Monreale. Numeri enormi, che corrisponde a diverse centinaia di euro di debiti maturati. Interi condomini non pagano da diversi anni il servizio idrico offerto dall’acquedotto comunale.

Già alcuni mesi fa l’assessore ai Servizi a Rete del Comune di Monreale Geppino Pupella aveva lanciato l’allarme, concedendo ai morosi la possibilità di procedere alla rateizzazione dell’importo dovuto. Nonostante i primi accertamenti, permane la posizione morosa di tante utenze. alcuni condomini hanno maturato debiti per decine di migliaia di euro.

L’amministrazione comunale, pertanto, torna a sollecitare gli utenti interessati a pagare le somme in tempi brevi ed a presentare all’ufficio acquedotto le ricevute dei pagamenti effettuati, al fine di evitare che eventuali disallineamenti possano portare all’attivazione delle procedure previste dall’articolo 60 “Acquedotto comunale”.

In questo caso è prevista la sospensione della fornitura idrica e il distacco del contatore per le utenze commerciali. Invece per le utenze condominiali e private si provvederà alla riduzione della portata idrica.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.