Filippo Tusa (ACM): “L’estate monrealese? Un gran successo, i risultati sono sotto gli occhi di tutti”

Al vaglio dell’amministrazione diversi progetti presentati dall’ACM: “Fare rete nel territorio è un beneficio per tutta la città”

MONREALE – “La stagione dei buoni propositi” è stata definita dall’Associazione Commercianti  l'”E…state a Monreale”. A distanza di pochi giorni dalla conclusione degli eventi organizzati dal comune normanno il presidente Filippo Tusa si lascia andare a qualche commento. Ma niente bilanci, è troppo presto per tirare le somme “anche se i risultati sono sotto gli occhi di tutti” dice Tusa.

“Possiamo dire sicuramente che è stato un gran successo – afferma Tusa – il susseguirsi di eventi organizzati dall’amministrazione, dall’Arcidiocesi, dall”UNESCO, dalla Sovrintendenza con la collaborazione della Regione Sicilia e chiaramente dalle varie associazioni coinvolte. Si è riusciti a fare rete – continua – coinvolgendo la città e non solo, infatti notevole è stata la partecipazione dei paesi limitrofi”.

“Possiamo affermare che c’è e ci sarà piena sinergia tra la nostra associazione e l’amministrazione Arcidiacono. Da parte nostra – prosegue – stiamo già lavorando ad altri eventi che già sono sul tavolo del sindaco proprio perché riteniamo che le cose debbano essere concordate con l’amministrazione che sicuramente si sta muovendo nella giusta direzione, quindi riteniamo che possa solo essere un crescendo di miglioramenti”.

“La cosa che abbiamo notato è la sinergia tra l’amministrazione e l’Arcidiocesi. Insieme sono riusciti a fare grandi cose che questo paese merita. Per noi Monreale è importante, non solo dal punto di vista commerciale ma soprattutto dal punto di vista culturale, perché solo così una città cresce, migliora e possiamo rendere onore a chi ci ha lasciato questa bella eredità”.

“Concludiamo dicendo che fare rete nel territorio è un beneficio per tutta la città, noi continueremo in tal senso in quanto siamo fieri di essere cittadini Monrealesi”.

1 Commento
  1. pippo scrive

    i putiara di monreale sono contenti

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.