Oggi è 14/10/2019

Cronaca

Arcidiacono: “Russo in giunta? Nessun imbarazzo”. Venerdì a Monreale le telecamere di Massimo Giletti in cerca di Sandro Russo

Il sindaco di Monreale: “Russo non ha commesso alcun reato, sul licenziamento della CGIL a breve possibili sorprese”

Pubblicato il 30 settembre 2019

Arcidiacono: “Russo in giunta? Nessun imbarazzo”. Venerdì a Monreale le telecamere di Massimo Giletti in cerca di Sandro Russo

MONREALEL’assessore comunale Sandro Russo, dopo alcuni mesi, è finito nuovamente sotto i riflettori del programma televisivo “Non è L’Arenadi LA7. Venerdì scorso le telecamere della redazione di Massimo Giletti erano giunte a Monreale per cercare Russo che, raggiunto telefonicamente, non aveva però voluto rilasciare alcuna intervista: “Ho presentato querela nei confronti della trasmissione” – aveva semplicemente replicato Russo alla giornalista.

L’assessore monrealese, come in tanti ricorderanno, a marzo scorso era stato licenziato dalla CGIL di Palermo presso la quale era impiegato, proprio in seguito al servizio di “Non è L’Arena”. Secondo le ricostruzioni del programma, il dipendente del CAF, nel mese di gennaio, ripreso dalla telecamera nascosta del giornalista, avrebbe spiegato al suo interlocutore come fare per ottenere, lui e la moglie, il reddito di cittadinanza.

Russo si era sempre difeso spiegando che l’interlocutore si era presentato come collega della CGIL, e che gli aveva esposto quali erano le falle della nuova norma sul reddito di cittadinanza. Non avrebbe quindi spiegato come eludere i paletti  imposti dalla normativa.

Venerdì scorso, a Monreale, le telecamere di LA7 avevano raccolto le opinioni di diversi cittadini (tutte positive), fino ad intervistare sull’argomento il primo cittadino.

Nello studio televisivo di “Non è L’Arena”, ieri sera, il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, leader del Movimento Cinque Stelle, aveva mostrato stupore sul consenso elettorale conseguito alle scorse amministrative monrealesi da Sandro Russo, ma anche sulla scelta del sindaco della città, Alberto Arcidiacono, di nominarlo assessore al patrimonio.

Alla giornalista di “Non è L’Arena”, che incalzava il sindaco sull’opportunità di avere inserito in giunta il consulente sospeso dalla CGIL, Arcidiacono aveva spiegato che non c’era stato nel caso di Russo un problema di incandidabilità.

“Potrebbero esserci sorprese – aggiunge ai nostri microfoni il sindaco –, andrei cauto sul licenziamento della CGIL (contro il quale Russo ha presentato ricorso, ndr), non si esclude a breve l’ipotesi di un suo reintegro”.

“Russo non ha commesso alcun reato, quello sul reddito di cittadinanza era ancora il testo di una norma in fieri”. Ma soprattutto, spiega Arcidiacono, “il suo interlocutore si era presentato come un collega, per cui Sandro stava facendo delle semplici considerazioni ad un collega sulle falle e sui punti da migliorare nel testo”.

Per Arcidiacono pertanto non ci sarebbe alcun motivo di imbarazzo nella  scelta di nominare Russo in giunta.

“Russo si è candidato alle consultazioni comunali sottoscrivendo un modello che poteva firmare proprio perché non aveva commesso alcun reato. Ha poi conseguito un riscontro elettorale notevole. Ed in seno ad un ragionamento nato per costituire la maggioranza, si è arrivati alla sua nomina assessoriale”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Palermo, mostra collettiva di pittura: “Salvo D’Acquisto-Amò il suo prossimo più di se stesso”

    Cronaca

    PALERMO - L'associazione culturale senza scopo di lucro "Centro d'Arte e di Informazione Studio71" in occasione dell'imminente della stagione artistica, intende inserire tra i vari appuntamenti culturali ed espositivi, la realizzazione di una mos..

    Continua a Leggere

  • Palermo, il corteo: “Il governo italiano sospenda la vendita di armi alla Turchia” 

    Cronaca

    PALERMO - Palermo dice No all'invasione turca in Siria, si è svolto ieri il corteo di protesta in centro. La manifestazione è partita da piazza Verdi terminando in piazza Pretoria, di fronte al Palazzo delle Aquile. A sfilare per la ..

    Continua a Leggere

  • Sarebbero i piromani di San Martino, a processo Pietro e Angelo Cannarozzo

    Cronaca

    Secondo la Procura sono loro i responsabili di alcuni incendi che distrussero nell’estate del 2017 ettari di vegetazione, mettendo in pericolo anche la vita di numerosi residenti delle villette di San Martino delle Scale.


  • Filippo Tusa (ACM): “L’estate monrealese? Un gran successo, i risultati sono sotto gli occhi di tutti”

    Cronaca

    MONREALE - "La stagione dei buoni propositi" è stata definita dall'Associazione Commercianti  l'"E...state a Monreale". A distanza di pochi giorni dalla conclusione degli eventi organizzati dal comune normanno il presidente Filippo Tusa si ..


  • Regione, oltre 1000 nuove assunzioni di giovani nel prossimo triennio

    Cronaca

    PALERMO - Oltre mille nuove assunzioni di giovani, nel prossimo triennio, per rafforzare l’organico del dipartimento regionale del Lavoro e i Centri per l’impiego in Sicilia. Lo prevede il Piano del fabbisogno del personale per l’ampli..


  • La Coppa degli Assi torna in Sicilia, concorso equestre internazionale di salto a ostacoli

    Cronaca

    PALERMO - Ritorna in Sicilia - dopo l'ultima edizione svoltasi a Verona nel 2016 - la storica Coppa degli Assi, il concorso equestre internazionale di salto a ostacoli. A ospitare l’evento, dopo le trentadue edizioni svoltesi a partire dal 1976..


  • Rifiuti, la Regione proroga il bando per finanziare i centri comunali di raccolta

    Cronaca

    PALERMO - Il dipartimento regionale Acque e rifiuti, su input del presidente Musumeci, ha prorogato al 30 ottobre la scadenza del bando per realizzare o ampliare i centri comunali di raccolta dei rifiuti. Il termine ultimo era fissato per il 15 o..


  • A Palermo Notte di zucchero: festa di morti, pupi e grattugie

    Cronaca

    PALERMO - Non esiste un popolo al mondo che non li commemori. Che sia nel segno della tradizione o meno poco cambia. Perché ogni paese che si rispetti, sin dalle sue origini, commemora i suoi morti con una festa. E la Sicilia, così com..


  • Cascate e laghetti a Monreale, il tesoro dimenticato ora svelato dai Forestali (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="121197,121198,121199,121200,121201,121202,121203,121204,121205,121206,121207,121208,121209,121210,121211,121212,121213,121214"] A Monreale abbiamo il tesoro e non lo sappiamo. Eppure è lì, nascosto, a tratti impenetrabile, in mezzo ad alberi e vegetazione. È il fiume Sant’Elia...


  • Monreale, gioca 3 € al gratta e vinci e ne vince 200.000

    Cronaca

    MONREALE - Gioca un gratta e vinci da tre euro e vince un premio da 200.000 €. Ad essere stato baciato dalla fortuna un cliente di Mirto, il bar che si trova nella centralissima piazza Vittorio Emanuele di Monreale. Il gratta e vinci, della ..


  • Monreale, la Sicily Music Academy apre le iscrizioni al nuovo anno accademico

    Cronaca

    MONREALE - L’accademia “Sicily Music Academy”, diretta dal Maestro Davide Cutrona, riapre le iscrizioni ai corsi accademici per l’anno 2019-2020. I corsi musicali ad indirizzo strumentale quali violino, violoncello, chitarra, pianofort..


  • Cerda, dettero alle fiamme le auto del sindaco Andrea Mendola, condannati ad un totale di 40 anni di reclusione

    Cronaca

    PALERMO - Sono stati condannati per avere dato alle fiamme tre autovetture intestate alla famiglia dell’allora sindaco di Cerda Andrea Mendola. La Corte d'Appello di Palermo ha riconosciuto quali  mandanti ed esecutori materiali Contino St..


  • Addio ai bollettini, Monreale passa a PagoPA

    Cronaca

    MONREALE - Approvata dal Consiglio Comunale, questa settimana, la proposta della Commissione Bilancio di adesione al PagoPa, strumento unico per i pagamenti telematici verso il Comune. 

  • Operazione Black Cat, 350 anni di carcere a boss e gregari della provincia (I NOMI)

    Cronaca

    I giudidi d'Appello confermano quanto deciso in primo grado tranne qualche assoluzione e qualche inasprimento di pena. Il processo contro la cosa nostra della provincia si è celebrato nella prima sezione della Corte d’Appello di Palermo che ha pressoché confermato quanto era stato disposto in ab..


  • A Monreale al via la raccolta delle olive: buona quantità e ottima qualità dell’olio

    Cronaca

    È ancora presto per azzardare delle previsioni ma di certo c'è che l'annata 2019 sarà migliore di quella dello scorso anno. Il 2018 è stato un anno da dimenticare. Sta per iniziare anche nel Monrealese la raccolta delle olive e le aspettative sono più che buone. Gli agricoltori, grandi e pic..


  • Stop ai telefonini in classe? Cefalù in controtendenza, agli alunni 2 break per utilizzarli

    Cronaca

    L’innovazione tecnologica avanza e negli anni ha portato in classe gli smartphone e la Generazione Z, nativa digitale per eccellenza. Lo smartphone è ormai un oggetto d’uso presente tra i giovani e i giovanissimi e quello dei cellulari a scuola non è certo un problema che nasce oggi. A..


  • UniPa per l’Ambiente, domani inaugurazione del primo “Eco-Totem Smartie Water”

    Cronaca

    PALERMO - Nell’ambito delle iniziative per la campagnaUniPa per l’Ambiente” il Rettore dell’Universit..


  • Rimini, spopola il video sulla città di Monreale alla Fiera Internazionale del turismo (VIDEO)

    Cronaca

    RIMINI - È stato molto apprezzato da giornalisti e operatori turistici, il video su Monreale e le sue bellezze artistiche  presentato alla Fiera del Turismo di Rimini. Un plauso è arrivato anche da parte dell’Assessore regionale al ..