Partinico, beccati 5 ladri di automobili: Giuseppe Marrocco finisce agli arresti domiciliari

La maggior parte dei furti avveniva davanti l’ospedale di Partinico

PARTINICO (PA): Rubavano autovetture e parti delle auto da riutilizzare come pezzi di ricambio. Ma sono stati beccati dai Carabinieri della Compagnia di Partinico. Il GIP del Tribunale di Palermo ha emesso 5 misura cautelari nei confronti di altrettanti indagati.

Tra di essi figura Giuseppe Marrocco, classe 1974, di Partinico,  sottoposto agli arresti domiciliari, mentre per gli altri 4 è stato applicato l’obbligo di presentazione alla P. G..

L’attività di indagine, condotta integralmente dai militari della Stazione di Partinico, si è sviluppata nel periodo compreso tra marzo e agosto 2018. I militari hanno monitorato soprattutto l’area adiacente l’Ospedale Civico di Partinico, dove si erano verificati alcuni furti di autovetture rubate ai cittadini che accedevano all’interno del plesso sanitario.

In particolare, tra il settembre 2016 e l’agosto 2018, si erano registrati 25 furti di autovetture o di loro componenti.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.