Stellina, investita nella notte, in agonia, ma nessuno la soccorre

Trovata nell’androne di un palazzo, i condomini chiedono aiuto

MONREALE – Un cane in agonia da tante ore, in attesa che qualcuno possa intervenire per portarlo da un veterinario. È la triste storia di Stellina, la femmina che ieri sera, ad Aquino, è stata quasi certamente investita da un’automobilista, poi fuggito. 

Questa mattina i residenti del condominio di via S L n 1, ad Aquino, hanno ritrovato la povera bestiola nell’androne del proprio palazzo, dove, sanguinante, aveva cercato riparo.

Avviata subito la ricerca dei soccorsi, nel tentativo di allertare chi di dovere, ma nessuno si è ancora fatto vivo.

Nessuno sembra competente ad intervenire, né tantomeno alcuni animalisti, allertati, vogliono o hanno la possibilità di sobbarcarsi quest’altro onere.

Stellina intanto si trova, ed aspetta, ad Aquino, nell’androne di via S. L. n 1, scala D. L’animale, ancora sanguinante, versa apparentemente in condizioni precarie.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.