Oggi è 23/11/2019

Corleone

Corleone, Villa comunale e strade si rifanno il look: ok a progetto per oltre 1,5 milioni

Una riqualificazione che si attendeva da anni e che finalmente consentirà di dare un volto nuovo a questa zona della città

Pubblicato il 24 settembre 2019

Corleone, Villa comunale e strade si rifanno il look: ok a progetto per oltre 1,5 milioni

E’ stato approvato un progetto esecutivo per il restyling della villa comunale di Corleone e di alcune importanti strade, in particolare via Francesco Bentivegna, a partire da corso dei Mille fino alle piazze Falcone e Borsellino e Garibaldi.

Una riqualificazione che si attendeva da anni e che finalmente consentirà di dare un volto nuovo a questa zona della città. Qualche giorno fa è arrivato il parere favorevole del responsabile unico del procedimento, l’architetto Enrico Gulotta. Oggi il progetto viene trasmesso all’assessorato regionale alle Infrastrutture e alla mobilità per l’emissione del decreto di finanziamento. I lavori costeranno complessivamente circa un milione e mezzo di euro.

“Questo è un progetto che parte da lontano, nel 2005 – afferma Salvatore Schillaci, assessore comunale per i Lavori pubblici -. Per varie vicissitudini non si è mai concretizzato, al punto che abbiamo corso il rischio di perdere il finanziamento. Grazie al lavoro delle tre commissarie, che ringrazio per quanto è stato fatto, e al nostro impegno, siamo riusciti a salvare il finanziamento. Finalmente possiamo far partire l’iter per l’appalto dei lavori”.

L’intervento si suddivide in due parti: uno riguarda la villa comunale, il secondo piazza Falcone e Borsellino, via Francesco Bentivegna (da piazza Falcone e Borsellino a piazza Garibaldi) e corso dei Mille. “Sono vie di comunicazioni fondamentali per Corleone, percorse ogni giorno da praticamente tutti i cittadini – dice il sindaco Nicolò Nicolosi -. In molti attendono queste opere di riqualificazione e siamo molto felici di aver raggiunto l’approvazione del progetto, che porterà nuovo lustro e nuovo decoro a tutta la città”.

Per quanto riguarda la villa comunale, il progetto prevede innanzitutto la sistemazione del Parco delle Rimembranze. Saranno collocate 120 nuove targhette che riportano il nome dei caduti in guerra e che saranno poste sugli alberi del parco. Inoltre, sarà realizzato un percorso interno e sistemata la cappella. Al di fuori del Parco delle Rimembranze, verranno sistemati i muretti di recinzione e pitturate tutte le cancellate.

Il progetto consiste poi in un intervento in via Francesco Bentivegna, nel tratto compreso tra la piazza antistante la villa e piazza Garibaldi, di fronte al Comune. Verrà rifatto il manto stradale, che sarà reso omogeneo alle vie del centro storico del paese, con cubetti di porfido e guide in pietra calcarea. I cubetti di porfido saranno utilizzati anche per rifare i marciapiedi. Verranno collocate caditoie e griglie che integreranno quelle esistenti per far defluire l’acqua piovana. I percorsi pedonali saranno rimodulati e verranno aumentati gli spazi per la sosta di emergenza e il carico e lo scarico merci per i commercianti. Infine, si ripristineranno gli allacci idrici esistenti.

Anche piazza Falcone e Borsellino si rifarà il look, con il rifacimento dell’asfalto e la sistemazione dei marciapiedi sconnessi, sempre impiegando i cubetti di porfido.

Nel progetto sono previste anche opere per corso dei Mille, tra la via Duca D’Aosta e piazza Falcone e Borsellino. Nello specifico, anche in questo caso, saranno rifatti il manto stradale e i marciapiedi. Questi ultimi saranno in cubetti di porfido con una orlatura in pietra calcarea. Infine, si realizzeranno caditoie stradali e griglie che integreranno quelle esistenti.

Complessivamente, tutte le opere di riqualificazione – che sono inserite nel Piano triennale delle opere pubbliche del Comune 2019-21 – costeranno 1.529.977,04 euro. Di questi, 1.273.244,90 sono a carico della Regione Siciliana, mentre 256.732,14 proverranno dalle casse comunali. “E’ mia intenzione fare al più presto una riunione con i commercianti di via Bentivegna per illustrare in dettaglio il progetto e trovare insieme le soluzioni migliori per ridurre i disagi in fase operativa”, conclude l’assessore Schillaci.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Uscite dai social e scendete in piazza”, le sardine invadono Palermo

    Corleone

    [gallery ids="125402,125403,125404,125405,125406,125407,125408,125409,125410"] PALERMO - Piazza Verdi si è trasformata in un mare pieno di sardine per sconfiggere il pirata. I flash mob continuano a dare filo da torcere alla Bestia, la m..

    Continua a Leggere

  • Monreale, fuori la Mirto, da lunedì il servizio passa alla New System Service

    Corleone

    MONREALE - Assegnato con riserva di legge alla New System Service il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Monreale. Da lunedì, la società di Marsala, giunta seconda nella gara d’appalto, prenderà il posto della ditta Mirto di San..

    Continua a Leggere

  • Monreale, un parco giochi inclusivo nell’Antivilla comunale

    Corleone

    MONREALE - L’intenzione dell’amministrazione comunale è quella di migliorare la qualità della vita dei minori con disabilità psichica e/o fisica, assicurando loro uguale possibilità di partecipazione ad attività ludico-ricreative e del t..

    Continua a Leggere

  • Borse di studio 2012/2013 e 2013/2014, ultimi giorni per riscuoterle

    Corleone

    MONREALE - “Rimane solamente poco più di un mese di tempo per non perdere il diritto a riscuotere le borse di studio”. A lanciare l’avviso è il presidente della IV Commissione Consiliare, Angelo Venturella. Il riferimento è alle borse di..

    Continua a Leggere

  • Niente stipendio da 2 mesi per i dipendenti della Mirto, la Cgil diffida la società

    Corleone

    Niente stipendi da due mesi e ferie non pagate per i dipendenti della F. Mirto, la società che al momento gestisce il servizio di raccolta rifiuti nel Comune di Monreale. I sindacati ora annunciano seri provvedimenti qualora la situazione di impasse non venisse sbloccata.  Intanto si preann..

    Continua a Leggere

  • Friday for future Monreale, volontari e studenti pianteranno alberi e puliranno Piazzale Candido

    Corleone

    MONREALE - Ritornano i Fridays For Future, arrivati ormai alla loro quarta edizione globale. Per il prossimo incontro del 29 novembre anche Monreale scenderà in campo. Piazzale Candido sarà valoriz..

    Continua a Leggere

  • Cinque assistenti sociali per il progetto Home Care Premium, ecco i vincitori

    Corleone

    MONREALE - Approvata la graduatoria definitiva per il conferimento dell’incarico di assistente sociale, nell’ambito del progetto Home Care Premium. L’incarico sarà sottoscritto e perfezionato con la stipulazione del disciplinare d’incari..

    Continua a Leggere

  • Donna muore mentre passeggiava in Corso Calatafimi

    Corleone

    PALERMO - Stava passeggiando in corso Calatafimi, quando ha accusato un malore e si è accasciata per terra. Una donna di 67 anni è deceduta questa mattina all'altezza di via Carmelo Trasselli. Allertati i  Carabinieri e l'ambulanza dai pas..

    Continua a Leggere

  • A Monreale celebrata la Giornata Unesco della Filosofia (FOTO)

    Corleone

    [gallery ids="125295,125296,125297,125298,125299"] Riuscitissima, apprezzatissima ed applauditissima la manifestazione voluta con caparbia determinazione dalla docente del Liceo Scientifico Basile-D’aleo di Monreale Mirella Fedele per celebrare la Giornata dell..

    Continua a Leggere

  • TT Warsaw, inaugurazione della fiera. L’ambasciatore italiano visita lo stand siciliano

    Corleone

    Si sta svolgendo a Varsavia una delle più importanti fiere del settore turistico. La 27esima edizione della TT Warsaw si terrà fino al 23 novembre nel monumentale Palazzo della Cultura e della Scienza in centro città. Una grande opportunità per

    Continua a Leggere

  • Corso Calatafimi, ora, si trova a Monreale?

    Corleone

    PALERMO - Capitano delle vicende che a volte hanno dell’incredibile, tanto da diventare racconti divertenti, dove alla fine viene naturale dire: “No, non ci posso credere! Incredibile!”.  U..

    Continua a Leggere

  • La bella e triste storia di Miah, un venditore di rose

    Corleone

    Facebook è il luogo dove ciascuno mette in mostra ciò che è realmente: la sua cultura, l'ignoranza, la sensibilità, la cattiveria, l’originalità, le stereotipie Facebook è un mondo particolare, nella sua essenza eterea e virtuale. Un mondo dove la gente si incontra e incrocia le pr..

    Continua a Leggere

  • “Sotto le stelle di Roma”, a Casa Cultura presentato il libro su Franco Franchi

    Corleone

    [gallery ids="125211,125212,125213,125214,125215,125216,125217,125218,125219,125220,125221,125222,125223,125224,125225,125226,125227,125228,125229,125232"] MONREALE - Si è svolta ieri mattina, presso i locali di Casa Cultura Santa Caterina, l..

    Continua a Leggere

  • Palermo accoglie la Msc Seaview per la prima volta, può accogliere fino a 5.429 persone

    Corleone

    PALERMO - Martedì è salpata dal porto di Civitavecchia (Roma) alla volta di Palermo la nuova unità di  (Msc Seaview). Giunta ieri a Palermo, subito dopo l’ormeggio, si è svolta la cerimonia di primo attracco alla presenza del p..

    Continua a Leggere

  • Esperti a disposizione delle amministrazioni locali del Palermitano per consulenza diretta e supporto per l’accesso ai fondi europei

    Corleone

    PALERMO - È stato attivato nei giorni scorsi presso la Prefettura di Palermo il servizio di “help desk” previsto nell’ambito del progetto denominato “Supporto ai Comuni nello scouting dei fondi europei e gestione dei progetti attraverso ..

    Continua a Leggere

  • I mosaicisti monrealesi si mettono in mostra in Polonia alla TT WARSAW

    Corleone

    L’assessorato al Turismo di Monreale da oggi è presente ad una delle più importanti e prestigiose fiere del settore turistico in Polonia, la TT WARSAW, che si svolgerà per la 27esima volta nei giorni 21-23 novembre nel palazzo-simbolo di Varsavia, il monumentale Palazzo della Cultura ..

    Continua a Leggere

  • Diritti dei bambini, flash mob in piazza degli alunni della Guglielmo II

    Corleone

    [gallery ids="125082,125083,125084,125085,125086,125087,125088,125089,125090"] Oggi si celebra la giornata mondiale dei diritti dei bambini che ha visto protagonisti, sin dalle 10 del mattino, i piccoli alunni dell’infanzia e primaria della scuola I.C.S. Guglielmo II. I bambini hanno percors..

    Continua a Leggere

  • Aids e sifilide tornano a fare paura, aumentano le infezioni in Sicilia tra i giovani

    Corleone

    In Sicilia tornano a fare paura i virus dell'Hiv, la sifilide e altre malattie sessualmente trasmissibili. L'allarme riguarda soprattutto i giovani tanto l'Asp ha avviato una campagna di sensibilizzazione che prevede tra le altre iniziative screening gratuiti e info..

    Continua a Leggere